modificare i video in Google Foto

Quando vogliamo modificare video su Android o iOS, difficilmente ci viene in mente l’app Google Foto. Potrebbe sorprendere molti di voi, ma l’app Google Foto offre molte funzionalità di editing video.

Puoi ritagliare, modificare, stabilizzare, ruotare e aggiungere effetti ai tuoi video in Google Foto. Ti stai chiedendo come modificare i video su Google Foto? Dai un’occhiata a 10 suggerimenti per modificare i video nell’app Google Foto su Android e iPhone.

I migliori editor di foto per Android

Come cambiare il colore di sfondo di un’immagine in bianco utilizzando l’editor online

Come scegliere una scheda video

Come modificare i video in Google Foto

I passaggi indicati di seguito sono gli stessi su Android e iPhone, se non diversamente indicato.

1. Taglia video

Per tagliare la lunghezza del tuo video, segui questi passaggi:

  1. Apri il video che desideri modificare nell’app Google Foto e tocca l’ icona Modifica in basso.
  2. Toccare la scheda Video (la prima) in basso. Scegli il punto di inizio e di fine del tuo video trascinando la barra bianca presente su entrambe le estremità del cursore.
  3. Toccare Salva copia per scaricare il video tagliato. Il video originale rimarrà inalterato.

2. Disattiva audio

Anche se non puoi aggiungere audio personalizzato ai video in Google Foto, puoi disattivare l’audio del video. Per questo, vai alla modalità di modifica toccando l’ icona Modifica. Quindi, nella scheda Video , troverai l’ icona Altoparlante. Toccalo per disattivare l’audio.

Per altri dispositivi, scopri come rimuovere l’audio dal video su qualsiasi dispositivo.

3. Stabilizza il video

Il tuo video è troppo traballante? Puoi stabilizzarlo usando Google Foto. Al momento in cui scriviamo, questa funzione è disponibile solo sull’app Android di Google Foto.

Per stabilizzare un video, accedi alla modalità di modifica di Google Foto. Tocca il pulsante Stabilizza presente nella scheda Video. Potrebbe volerci del tempo quindi sii paziente. Una volta che il video si è stabilizzato, noterai che l’icona Stabilizza è diventata blu.

4. Esporta immagine dal video

Molte volte, potresti notare un fotogramma nel tuo video che desideri esportare come immagine. In genere, penseresti di fare uno screenshot. Ma c’è un’alternativa. Puoi utilizzare la funzione nativa di Export Frame in Google Foto.

Apri il video che desideri modificare in Google Foto. Una volta in modalità di modifica, tocca il cursore per andare al fotogramma che desideri esportare. Vedrai una barra bianca nel punto di selezione. Ora tocca Esporta frame. L’immagine verrà salvata nella Galleria del telefono.

Per alcuni video, noterai piccoli punti bianchi sopra il cursore del video. Toccali e sarai in grado di estrarre le foto HDR. Tocca il pulsante Esporta scatto HDR una volta trovato il fotogramma giusto.

5. Ritaglia, ruota e cambia la prospettiva del video

  1. Apri il video da modificare in Google Foto e premi l’ icona Modifica.
  2. Vai alla scheda Ritaglia. Qui troverai diversi strumenti di editing video. Per ritagliare il tuo video, usa i quattro piccoli cerchi presenti nell’angolo del video. Regola l’altezza e la larghezza del video trascinando gli angoli.
  3. Toccare ripetutamente l’icona Ruota per ruotare il video nella posizione richiesta. Allo stesso modo, usa gli strumenti Prospettiva per cambiare la prospettiva del tuo video.

Tocca Ripristina nel caso in cui non ti piacciano le modifiche apportate nella scheda Ritaglia utilizzando qualsiasi strumento. Se non ti piacciono le funzionalità di ritaglio offerte da Google Foto, puoi utilizzare editor video di terze parti per ritagliare i video.

6. Regola colore e luce

Puoi regolare la luminosità, la saturazione, il calore e vari altri effetti di colore per il tuo video in Google Foto.

Su Android, accedi alla modalità di modifica di Google Foto e tocca la scheda Regola. Qui troverai vari strumenti. Tocca qualsiasi strumento per attivarlo. Regola l’intensità dello strumento utilizzando il cursore disponibile. Una volta che uno slider è attivo, diventa blu.

Su iPhone, accedi alla modalità di modifica per il tuo video. Tocca l’ icona Regola luce e colore. Qui troverai due cursori: Luce e Colore. Usali per modificare il tuo video. In alternativa, tocca le piccole frecce in basso accanto a Luce e Colore per rivelare più cursori di modifica.

7. Aggiungi filtri

Per migliorare ulteriormente il tuo video, puoi aggiungere un filtro. Entra in modalità di modifica e tocca la scheda Filtri. Vedrai diversi filtri. Tocca quello che vuoi usare. Toccalo di nuovo per regolarne l’intensità. Puoi anche controllare le migliori app di filtri video per Android e iPhone.

Per rimuovere i filtri, tocca l’opzione Originale (iPhone) e Nessuno (Android) in Filtri.

8. Guarda i video originali

In qualsiasi momento, mentre modifichi i tuoi video, se desideri confrontare il video modificato con il video originale, tocca e tieni premuto il video. Verrà visualizzato il video originale.

9. Disegna su video

L’editor video di Google Foto ti consente di disegnare sui tuoi video sull’app Android. Vai alla modalità di modifica e quindi tocca la scheda Altro seguita da Markup. Usa i colori e i tipi di penna disponibili per disegnare sul tuo video. Rimuovere l’ultimo disegno utilizzando il pulsante Annulla. Tocca Fatto per tornare indietro. Non dimenticare di toccare Salva copia per scaricare il video modificato sul telefono.

10. Salva video

Sia su Android che su iPhone, usa il pulsante Salva copia per salvare il video modificato sul tuo telefono. Come ovvio, il pulsante Salva copia crea una nuova copia del video. Il video originale rimane intatto. Quindi, anche se rovini il video, il filmato modificato è sano e salvo.

Conclusione: modifica di video in Google Foto

L’editor video di Google Foto è migliorato drasticamente nel corso degli anni. Ma manca ancora di funzionalità di fascia alta come la possibilità di aggiungere transizioni, combinare più clip e altro ancora. Spero che Google aggiunga queste funzionalità a Google Foto in futuro.

Fino ad allora, puoi utilizzare l’aiuto di editor video di terze parti su iPhone e Android per modificare i video.