12 motivi per installare una ROM personalizzata su Android

By | Maggio 2, 2019

I primi smartphone Android avevano molti problemi. Piuttosto che aspettare che i produttori li correggessero, gli sviluppatori iniziarono a creare ROM personalizzate per sostituire il software predefinito di un telefono. Ora è passato oltre un decennio e i telefoni Android sono migliorati molto. Quindi vale ancora la pena installare una ROM personalizzata? Credo di si. Ecco 12 motivi per installare una ROM personalizzata su Android.


1. Mantieni privata la tua vita privata

Gli smartphone vanno dove vanno i nostri pantaloni o le nostre borse. Nel soggiorno, in macchina e in ufficio, sono presenti e raccolgono molte informazioni su di noi lungo il percorso. Conoscono le nostre voci, le persone a cui scriviamo, le foto che condividiamo, i luoghi in cui andiamo, dove acquistiamo e i giochi che usiamo per ammazzare il tempo.

Potresti diventare pazzo cercando di ottenere la privacy al 100%, ma il flashing di una ROM personalizzata ti offre un po’ più di controllo. Non solo puoi scegliere di evitare l’installazione di alcune app di Google, ma spesso hai voce in capitolo su quali zone del tuo telefono sono accessibili. Se utilizzi un app store come F-Droid, puoi anche riposarti sapendo che le app che installi non ti stanno rubando le informazioni.

2. Prendi la proprietà del tuo telefono

Quando acquisti un telefono, lo possiedi … con alcune condizioni. Non è possibile rimuovere determinate app e servizi. Non ti permetterà di accedere ai file di sistema. E non puoi cambiare fastidiosi aspetti dell’interfaccia. Tecnicamente è il tuo dispositivo, ma ci sono molte modifiche che non hai il permesso di fare.

L’installazione di una ROM personalizzata ti consente di controllare il tuo hardware. Puoi scambiare un sistema operativo con un altro, modificare più impostazioni e modificare l’esperienza finché non sei soddisfatto di Android. Quindi il tuo telefono è davvero tuo da personalizzare come ti pare e piace.

3. Personalizza tutto

Ora sei autorizzato a personalizzare il tuo telefono ad un livello successivo. Android è già estremamente personalizzabile, ti consente di scambiare il launcher, sostituire icone e creare gesti. Ma una ROM personalizzata ti dà accesso a tutto il resto.

Vuoi mettere l’orologio al centro della barra delle notifiche? Mettilo lì. Non ti piace avere l’icona Bluetooth che ingombra la barra di stato? Nascondila. Odio le modifiche apportate dal tuo produttore al modo in cui le immagini di Android appaiono? Sbarazzati di loro ed esegui i tuoi ritocchi.

4. Usa software gratuito e open source

Android è un sistema operativo open source, anche se potrebbe non sembrare molto simile ad uno. La maggior parte delle app che installiamo eseguono un codice proprietario. I servizi che ci portano funzionalità di base sono bloccati. Come riesci a scoprire tutto ciò che è software open source?

Installa una ROM personalizzata. Progetti popolari come LineageOS basano il loro codice su ciò che accade nel progetto Open Source Android (AOSP in breve).

I puristi dell’open source possono acquistare un telefono Android, eseguire il flashing di una ROM, scegliere F-Droid sul Play Store e portare a casa un’esperienza decente con l’hardware top-of-the-line. Potrebbero esserci ancora alcuni bit chiusi qua e là, ma nel complesso finirai con un’esperienza mobile relativamente simile alla libertà che hai su un desktop Linux.

5. Estendi la vita del tuo telefono

Quando compro un computer, so che sto prendendo un pezzo di hardware che posso usare per anni. In generale, non lo devo sostituire finché non sono stanco di averlo.

Questo non è il caso con i telefoni. Ogni dispositivo che vedi in un negozio di solito viene fornito con una data di scadenza. La maggior parte dei telefoni vedrà aggiornamenti per non più di due anni, mentre alcuni non ne avranno nemmeno la metà. Ciò lascia gli acquirenti bloccati sulle vecchie versioni di Android, dove sono vulnerabili agli exploit di sicurezza e sempre meno in grado di eseguire le app più recenti.

Il problema è che molti telefoni superano fisicamente diciamo i tempi massimi riservati agli aggiornamenti. I produttori e gli operatori riducono la durata del telefono come una forma di obsolescenza pianificata.

Passare a una ROM personalizzata ti consentirà di goderti l’ultima versione di Android molto tempo dopo la fine ufficiale del tuo dispositivo.

6. Sei meno dipendente dalle grandi aziende

A volte le aziende lasciano fuori le funzionalità, spediscono software poco ottimizzato, aggiungono modifiche inutili e inseriscono app che cercano di venderti spazzatura.

Con i produttori di telefoni, siamo più in una relazione continua. Ma se sostituisci il software ufficiale, non sei più dipendente dalle decisioni future dell’azienda.

7. Ottieni aggiornamenti Android più velocemente

Per molte persone, gli aggiornamenti Android vanno e vengono senza preavviso. Per gli altri, le nuove uscite possono essere il momento più emozionante dell’anno. Per altri ancora possono anche essere i più deprimenti, quando aspetti di vedere quando, e se, il tuo telefono riceverà l’aggiornamento.

L’utilizzo di una ROM personalizzata ti consente di prendere in mano la situazione. Non c’è nessuna garanzia, ma potresti essere fortunato. Al momento eseguo Android Pie su un telefono che altrimenti girerebbe ancora con Oreo.

E’ importante aggiornare un telefono Android?

8. Rimuovere Bloatware

Gli smartphone tendono ad arrivare con più software installato di quanto abbiamo bisogno. Gli operatori vendono dispositivi con le proprie app per l’invio di SMS, la segreteria telefonica e la visione di video.

Non è possibile rimuovere la maggior parte del software che viene preinstallato. Android ti consente di disattivare le app, ma potresti non essere in grado di nascondere tutto. Passare ad una ROM personalizzata potrebbe essere l’unico modo per rimuovere completamente il bloatware che non vorresti più vedere.

Come rimuovere Bloatware sui dispositivi Android

9. Accelera tutto

Alcuni dispositivi Android rallentano nel tempo. Altri sono lenti appena comprati. In ogni caso, l’installazione di una ROM personalizzata è un modo per velocizzare la tua esperienza Android.

I vecchi dispositivi che hanno accumulato dati, l’installazione di una ROM personalizzata offre lo stesso vantaggio di un ripristino dei dati di fabbrica. Si rimuovono tutti i file che si sono accumulati negli ultimi due anni.

Ma per alcuni dispositivi, i reset di fabbrica non fa la differenza. Il bloatware o l’ingombrante interfaccia possono mettere a dura prova il telefono o rallentare il sistema a causa del codice scarsamente ottimizzato.

Una ROM personalizzata può sostituire il software predefinito del telefono con un’esperienza ancora più pulita dei telefoni di Google.

Come velocizzare Internet sul tuo telefono Android: 5 suggerimenti

10. Ottieni una migliore durata della batteria

La durata della batteria degli smartphone è migliorata negli ultimi anni. Mentre prima era una lotta per superare un giorno, è probabile che dispositivi più recenti passino anche la notte. Se non lo usi molto, potresti essere in grado di utilizzarlo due o più giorni.

Le ROM personalizzate possono durare anche di più. Non devi gestire il Google Play Services e altri servizi in background di Samsung, Huawei, Sony o HTC. Puoi anche underclockare il tuo dispositivo, dicendo alla CPU di usare meno energia quando il telefono non è in uso.

Questo è tutto quello che devi sapere sulla batteria del tuo telefono Android

11. Annulla modifiche indesiderate

Le nuove versioni di Android offrono miglioramenti alla batteria e alla stabilità, insieme a modifiche dell’interfaccia che rendono più comodo l’uso quotidiano del telefono.

Ma non tutti i cambiamenti sono amati. Potresti detestare il modo in cui Android Pie richiede due passaggi per accedere al menù delle app. Forse preferisci il menu delle impostazioni o l’ombra utilizzato per le notifiche dalle versioni precedenti. È possibile indirizzare alcuni di questi installando un launcher Android alternativo, ma la maggior parte delle modifiche è immutabile.

Per tornare all’interfaccia preferita, hai bisogno di una ROM personalizzata. E non hai nemmeno bisogno di eseguire una versione precedente di Android. Puoi eseguire una ROM basata su Android Pie che ti offre la possibilità di mettere a punto alcuni aspetti dell’interfaccia a tuo piacimento.

12. Partecipa alla community Android

Produttori e operatori ti vedono come un consumatore. L’unico feedback a cui sono particolarmente interessati è se rimarrai loro cliente.  Le community di ROM personalizzate accolgono i nuovi sviluppatori.

Non devi essere uno sviluppatore per essere coinvolto. Le community possono utilizzare le persone per aiutare a gestire siti Web, creare arte digitale, scrivere post e tradurre testo. Oppure puoi andare nei forum e aiutare a rispondere alle domande degli utenti.

Proverai una ROM Android personalizzata?

Ci sono molte ragioni per NON installare una ROM personalizzata. Il processo è rischioso e, se non stai attento, puoi rendere il tuo dispositivo inutilizzabile. Anche se ci riesci, potresti perdere alcune funzionalità che hanno funzionato quando hai acquistato il dispositivo la prima volta.

Ma se si trova una ROM stabile, si potrebbe finire con l’avere un’esperienza più stabile rispetto al software predefinito. 

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.