Migliori browser per Android

Migliori browser per Android

La meritata reputazione di Android per la flessibilità si estende ai migliori browser Android che è possibile utilizzare per navigare sul Web comodamente dal proprio smartphone. Il sistema operativo mobile di Google ti consente di impostare qualsiasi browser che preferisci come predefinito sul tuo smartphone Android, creando un fiorente mercato per i browser di terze parti nel Play Store.


Ancora meglio, scegliendo il tuo browser, puoi personalizzare la tua esperienza di navigazione sul web. Sia che tu voglia un browser che rispecchi ciò che usi sul tuo desktop o che tu abbia bisogno di qualcosa che metta in primo piano la privacy, c’è un browser che ti aspetta nel Google Play Store che può soddisfare i tuoi gusti.

Ognuno dei browser Android che abbiamo preso in considerazione qui definisce le basi, e si differenzia in base alle funzionalità aggiuntive che potrebbero renderli più adatti a determinati utenti. Continua a leggere per scoprire quali sono i migliori browser Android per le diverse esigenze di navigazione e come puoi installarli sul tuo telefono.

Quali sono i migliori browser Android?

Sulla base dei nostri test, Google Chrome si distingue come il miglior browser per la maggior parte degli utenti Android – e questa è una buona cosa poiché è probabilmente il browser predefinito sul tuo telefono. Oltre alla facile sincronizzazione tra versioni desktop e mobile, Chrome per Android offre funzionalità di benvenuto, tra cui archiviazione sicura per pagamenti mobili e blocchi per pop-up e annunci dannosi.


Se usi Opera o Firefox sul desktop, sei fortunato. Le versioni mobili di entrambi i browser offrono anche potenti funzionalità su Android, che ti consentono di sincronizzare la tua esperienza di navigazione. La versione mobile di Opera presenta una modalità di risparmio dei dati. Firefox per Android offre una notevole quantità di personalizzazioni per le persone a cui piace armeggiare con il proprio browser.

Oltre ai browser tradizionali, abbiamo anche dato un’occhiata ai browser speciali. DuckDuckGo è uno dei migliori browser Android per proteggere la tua privacy con l’uso di connessioni crittografate e supporto per le ricerche private. L’app Android Vivaldi è l’ideale se si utilizza la versione desktop dell’app. E pensiamo che Flynx sia un’opzione abbastanza buona se desideri un secondo browser ideale per la ricerca di argomenti specifici.

I migliori browser per Android

1. Chrome

Il miglior browser Android per la maggior parte degli utenti. Si sincronizza con il desktop Chrome. Gestione password integrata. Funzionalità di risparmio dati. Offre a Google altri modi per monitorare la tua attività. Manca di estensioni.

Se stai vivendo nell’ecosistema Google e benefici della società che conosce quasi tutto sulla tua vita online, è difficile giustificare l’allontanarsi da quello che è il browser predefinito sulla maggior parte dei dispositivi Android. Chrome è la scelta ovvia per la navigazione mobile, in particolare se utilizzi già la versione desktop.

La sincronizzazione tra le edizioni mobile e desktop di Chrome è utile, dandoti la possibilità di accedere alle password che hai archiviato in Chrome. Come browser dominante sul mercato, Chrome è anche l’opzione più affidabile, poiché ogni sviluppatore web considera il browser di Google durante la creazione di un sito Web.

Chrome offre ampie funzionalità aggiuntive come l’archiviazione sicura per i metodi di pagamento, una modalità di risparmio dei dati, la traduzione automatica in dozzine di lingue, un blocco degli annunci dannosi e un blocco dei popup.

2. Opera

Veloce e ottimo nel consumare pochi dati. Opera è un altro browser mobile con una controparte desktop che vanta tutti i vantaggi che ne derivano per gli utenti di entrambe le versioni. Opera si differenzia con una modalità di risparmio dati che comprime video e pagine Web standard.

Opera offre anche una VPN gratuita integrata in Opera che ti fornisce un IP virtuale, anche se, in particolare, non puoi utilizzare sia la modalità VPN che la modalità di risparmio dati in tandem.

Anche con le sue numerose funzionalità, Opera è anche uno dei browser più veloci che ho testato, solo Chrome lo ha costantemente superato. Una leggera frustrazione con Opera è la sua interfaccia contorta: potresti essere distratto dai menu nella parte superiore e inferiore dello schermo.

Opera offre anche alcune varianti del suo browser. Opera Mini è focalizzato sul lato del salvataggio dei dati, mentre Opera Touch è orientato verso un’esperienza di navigazione con una sola mano.

3. Firefox

Alternativa potente se vuoi evitare Google. Come con Google Chrome, c’è una forte motivazione ad utilizzare Firefox sul tuo telefono Android se lo usi anche su desktop. Tutte le tue password, cronologia e segnalibri verranno sincronizzati con la versione mobile.

Nel bene e nel male, puoi personalizzare Firefox in modo sorprendente con diversi temi ed estensioni che possono modificare praticamente ogni aspetto del browser. Se ti piace decidere come visualizzare le schede nel tuo browser, di che colore dovrebbe essere tutto ed esattamente quali funzionalità vuoi accedere, allora Firefox è per te. Se questo sembra essere un incubo, dovresti cercare altrove, poiché anche una configurazione di base di Firefox merita alcune modifiche.

I fan di Firefox che sono particolarmente attenti alla sicurezza dovrebbero dare un’occhiata al nuovo Firefox Focus. Abbandona alcune delle funzionalità del fratello maggiore a favore della protezione della privacy. In alternativa, ci sono versioni più sperimentali di Firefox, Firefox per Android Beta e Firefox Nightly for Developers.

4. Browser della privacy di DuckDuckGo

Buon browser se apprezzi la privacy. DuckDuckGo non ha tutte le carte per giocare con gli altri migliori browser Android. Ma DuckDuckGo compensa ciò che manca con la sua particolare attenzione nel mantenere privata la tua attività. Un pulsante a destra dell’indirizzo / barra di ricerca cancellerà tutta la tua attività in qualsiasi momento con un tocco.

DuckDuckGo elimina anche tutti i tracker di annunci che potrebbero tentare di seguirti sul Web e automaticamente passerà automaticamente alla crittografia più alta disponibile sul sito che stai visitando.

Mentre il browser stesso non mostra nessuna delle tue attività, questo non è ancora completo di una VPN completa. Se stai cercando di proteggere la tua attività anche dal tuo operatore o dalla rete Wi-Fi a cui sei connesso, avrai bisogno di un’app VPN separata a tale scopo.

5. Microsoft Edge

Browser veloce con una fantastica modalità Read It Later. Microsoft ha finalmente fornito un avvincente browser moderno (basato su Chromium) sotto forma di Edge. Mentre la versione di Android non ha subito il rinnovamento principale che il browser desktop ha ricevuto, è comunque un’opzione decente che si sincronizza con il tuo account Microsoft.

Microsoft Edge non ha il supporto delle estensioni, ma offre una serie di extra a volte basati su estensioni in altre app, come un blocco degli annunci, servizi di traduzione, gestione delle password e qualcosa chiamato NewsGuard. Quest’ultima funzione valuta il sito Web delle notizie in base ai loro “standard giornalistici di credibilità e trasparenza”.

La funzionalità dell’elenco di lettura di Edge è piuttosto ben eseguita, in quanto fornisce l’intera pagina anziché una versione abbreviata o solo il testo di un articolo. Se preferisci una versione più focalizzata sul testo di una pagina, tocca l’icona del libro nella barra degli indirizzi per una visualizzazione di lettura chiara.

A differenza della versione desktop di Edge, il browser per dispositivi mobili consente di sostituire facilmente il motore di ricerca predefinito, in modo da poter utilizzare la ricerca di Google nel browser Microsoft.

6. Vivaldi

Aspetto unico e funzioni integrate intelligenti. Il browser desktop Vivaldi offre ampie opzioni di personalizzazione, ma la sua controparte Android è più focalizzata sulla fornitura di funzionalità uniche. La composizione rapida di Vivaldi è la pagina principale, che è un launcher rapido visivamente accattivante e facile da usare per i segnalibri. 

Quando si eseguono ricerche online, è possibile apprezzare la scheda Note rich text incorporata, l’acquisizione dello schermo a pagina intera nativa e l’opzione della scheda Clona che consente di visualizzare un duplicato della scheda corrente per evitare di perderla.

Indipendentemente dal tuo motore di ricerca predefinito, puoi passare rapidamente a un altro strumento di ricerca – sono supportate otto opzioni popolari – semplicemente digitando la prima lettera del suo nome nella barra degli indirizzi prima della ricerca.

Mentre manca il supporto di estensione o funzionalità di blocco degli annunci più potenti che si trovano in alcuni degli altri migliori browser Android, Vivaldi offre un set di funzionalità convincente e spero di vedere i suoi sviluppatori continuare a sviluppare.

7. Flynx

Funziona bene come secondo browser. Flynx è un browser Android molto competente con un asso nella manica. Quando si fa clic su un collegamento in Flynx, anziché assumere immediatamente il controllo dello schermo con un browser che si sta ancora caricando, il collegamento si apre in una bolla sul lato dello schermo. Quando sei pronto per leggerlo, tocca semplicemente il fumetto e si espanderà in una finestra a schermo intero.

Può sembrare una piccola cosa, ma se stai facendo ricerche o sei impegnato nella e devi aprire più schede, l’approccio di Flynx ti consente di continuare a leggere l’articolo o la fonte originale. Trovo che questo sia un eccellente risparmio di tempo quando sto destreggiando un grande volume di schede nel mio browser mobile. Flynx offre anche una rapida aggiunta alla sua funzione di lettura offline semplicemente toccando due volte qualsiasi collegamento.

Flynx non può davvero fungere da unico browser su un dispositivo Android per un paio di motivi. Poiché l’app è specializzata come strumento di apertura dei collegamenti e di lettura in un secondo momento, non esiste una barra degli indirizzi o un’opzione per avviare il browser senza fare clic su un collegamento. Oltre a ciò, l’app non riuscirà semplicemente a visualizzare correttamente una pagina web in alcune occasioni, anche se non è un problema costante; tuttavia, Flynx offre la possibilità di aprire la pagina in un browser fallback designato che è possibile selezionare nelle impostazioni.

Come scegliere il miglior browser Android per te

Per la maggior parte delle persone, il miglior browser Android sarà quello preinstallato sul proprio telefono. Se non hai problemi con Google Chrome quando navighi sul Web sul tuo smartphone, dovresti continuare a utilizzare quel browser e non sudare per rintracciare un’altra opzione.

Tuttavia, se non usi Chrome sul tuo browser desktop, potresti trovare più produttivo passare alla versione mobile del browser che usi. Opera, Firefox e Microsoft Edge hanno tutte versioni per Android e vale la pena provarli se si tratta di browser desktop di tua scelta.

Ti consigliamo inoltre di prendere in considerazione le funzionalità di privacy e di blocco degli annunci quando decidi tra i migliori browser Android. Molti dei principali browser offrono una qualche forma di queste funzionalità, ma per un ulteriore livello di privacy, potresti voler ricorrere a un browser specializzato nel proteggere la tua attività online da occhi indiscreti.

Commenta per primo

Lascia un commento