2 metodi per abilitare o disabilitare le notifiche del firewall di Windows 10

By | Dicembre 22, 2020
abilitare o disabilitare le notifiche del firewall di Windows 10

La funzionalità Windows Firewall proteggono il tuo computer dagli attacchi più comuni. Lavora silenziosamente dietro le quinte per darci quella tranquillità tanto necessaria. Apprezzo questa funzione e quello che fa, ma ad alcuni utenti non piacciono le notifiche pop-up che mostra. In questa guida imparerai come abilitare / disabilitare le notifiche del firewall di Windows 10 per sempre. Windows Firewall ti mostra una notifica pop-up ogni volta che rileva un’app o uno script che tenta di accedere alla tua connessione di rete nel tentativo di ottenere l’accesso al tuo computer.


Puoi quindi scegliere di consentire o meno quell’azione in base alla tua familiarità con l’app in questione. Potresti voler disabilitare le notifiche del firewall se hai già configurato tutte le tue app e non vuoi essere disturbato di nuovo. È molto più conveniente invece di perdere tempo cercando di capire se un’app per la ricerca dell’accesso al firewall è legittima o meno.

1. Notifiche del firewall di Windows 10 tramite il Centro sicurezza

Il Centro sicurezza PC è il luogo in cui Microsoft ospita tutte le funzionalità e i protocolli difensivi e di sicurezza, incluso Microsoft Defender.

Passaggio 1: cerca Sicurezza di Windows nel menu Start e aprilo.

Passaggio 2: fare clic su Firewall e connessione di rete. Il segno di spunta verde accanto a ciascuna voce significa che tutto è in ordine e non è necessaria alcuna azione da parte tua.

Passaggio 3: scorri leggermente e verso la fine troverai le impostazioni di notifica del firewall.


Passaggio 4: fare clic su Gestisci notifiche.

Passaggio 5: è possibile abilitare / disabilitare le notifiche di Microsoft Firewall qui. Attiva o disattiva “Avvisami quando Microsoft Defender Firewall blocca una nuova app”.

Windows continuerà a bloccare le app che non sono state autorizzate ma non riceverai più notifiche con un’opzione per abilitarlo. Ora, quando qualcosa va storto, dovrai prima scavare nelle impostazioni del firewall per trovare l’app bloccata.

Puoi anche disabilitare selettivamente le notifiche del firewall proprio sotto scegliendo tra firewall pubblici, privati ​​e di dominio.

2. Notifiche del firewall di Windows 10 tramite il pannello di controllo

Questo è il modo in cui gli utenti gestivano le impostazioni del firewall nei vecchi tempi prima che Windows 10 fosse rilasciato nel mondo. Puoi ancora usarlo se è quello che preferisci.

Passaggio 1: cerca e apri il Pannello di controllo dal menu Start.

Passaggio 2: vai alla struttura delle cartelle sottostante. Seleziona Modifica impostazioni di notifica dal riquadro sinistro della finestra.

Control Panel\System and Security\Windows Firewall

Passaggio 2: deseleziona “Avvisami quando Windows Firewall blocca una nuova app” per il tipo di rete a cui sei connesso e per cui desideri interrompere le notifiche.

Consenti o non consenti le app tramite Windows Firewall

Non riceverai più notifiche quando il sistema operativo Windows blocca un’app attraverso il firewall. Quindi, come si autorizza un’app o la si consente ora? Abbastanza semplice.

Passaggio 1: torna al Pannello di controllo e accedi nuovamente alla stessa struttura di cartelle.

Control Panel\System and Security\Windows Firewall

Passaggio 2: questa volta, seleziona l’opzione “Consenti un’app o una funzionalità tramite Windows Defender Firewall” nel riquadro della finestra a destra.

Passaggio 3: qui troverai un elenco di app e servizi con opzioni di rete sia pubblica che privata. Fare prima clic su Modifica impostazioni. Questo serve per proteggerti dall’apportare modifiche non necessarie in quanto può interrompere la funzionalità dell’app / servizio e non lo vuoi. A seconda della rete in cui ti trovi, puoi consentire / non consentire le app in una rete ora. Basta selezionare / deselezionare i servizi di conseguenza.

Puoi sempre tornare indietro e modificare le impostazioni se ritieni di aver consentito / negato qualcosa per errore. Consiglierei di non scherzare troppo.

Le impostazioni di Windows Defender Firewall fungono da prima linea di difesa tra il tuo computer e il mondo esterno.

Ci sono tanti tipi di minacce sul web, che cercano di sfruttare il più piccolo degli errori che fai. Non dare loro questa possibilità. Mantieni abilitata la funzione Firewall anche se potresti sentirla come un ostacolo. Lo stesso vale per Windows Defender, che fa parte della suite di sicurezza di Windows, un host integrato di un sistema basato sui servizi destinato a proteggere i tuoi dati e il tuo PC.

Uso la sicurezza di Windows insieme a Malwarebytes per proteggere il mio PC. Uno è gratuito e viene fornito preinstallato, mentre l’altro segue un modello freemium.

Consiglierei la versione a pagamento, ma anche quella gratuita va bene. Insieme, questa configurazione ti proteggerà da quasi tutti i tipi di minacce esterne. Ovviamente nessun sistema è perfetto e anche i server più sicuri al mondo sono stati hackerati, ma è una battaglia in corso. Tutto ciò che possiamo fare è imparare le pratiche e fare del nostro meglio per seguirle al meglio delle nostre capacità o circostanze.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!