2 modi migliori per sincronizzare i contatti da iPhone a iPhone

By | Gennaio 2, 2021
2 modi migliori per sincronizzare i contatti da iPhone a iPhone

Fino a poco tempo fa, era necessario aggiungere manualmente un contatto su più telefoni. Ma con l’andare avanti della tecnologia, oggi è possibile trasferire e sincronizzare i contatti tra più dispositivi abbastanza facilmente. Sebbene ci siano molti modi per trasferire i contatti da un iPhone a un altro iPhone o da iPhone ad Android, per sincronizzarli c’è bisogno di risolvere qualche enigma. Se ti stai anche chiedendo come sincronizzare i contatti da iPhone a iPhone, questo post ti aiuterà.


Quando parliamo di sincronizzare i contatti, significa che se aggiungi, modifichi o elimini un contatto su un iPhone, la stessa modifica dovrebbe riflettersi su un altro iPhone. La modifica dovrebbe avvenire istantaneamente e automaticamente senza alcuno sforzo manuale da parte dell’utente. Leggiamo insieme i due metodi per sincronizzare i contatti tra iPhone. Puoi utilizzare gli stessi metodi per sincronizzare i contatti tra iPad, iPhone e iPad o viceversa.

Sincronizza i contatti da iPhone a iPhone con iCloud

Questo è uno dei modi più semplici e diretti per sincronizzare i contatti del tuo iPhone con gli altri tuoi dispositivi. L’unico inconveniente è che questo metodo funziona solo tra i dispositivi Apple. Ma poiché ci occupiamo di sincronizzare i contatti tra iPhone in questo post, questo metodo ci tornerà utile.

In questo metodo, devi utilizzare iCloud per sincronizzare i contatti da un iPhone a un altro.

Nota: dovresti utilizzare lo stesso ID Apple su entrambi gli iPhone per sincronizzare i contatti.

Ecco come procedere.


Passaggio 1: apri Impostazioni sul tuo primo iPhone. Tocca il tuo nome in alto.

Passaggio 2: tocca iCloud. In iCloud, abilita l’interruttore accanto a Contatti.

Passaggio 3: accedi con lo stesso ID Apple sul tuo secondo iPhone o iPad. Quindi segui i passaggi 1 e 2, ovvero vai su Impostazioni> [il tuo nome]> iCloud> Contatti.

Passaggio 4: apri l’app Contatti sul secondo iPhone e trascina verso il basso dall’alto per aggiornare l’app. Questo è un passaggio una tantum, oppure dovresti provarlo se una modifica non si riflette rapidamente sul secondo iPhone.

Ora i tuoi contatti saranno in continua sincronizzazione tra loro. Qualsiasi modifica apportata a un contatto su un iPhone si rifletterà su un altro iPhone.

Suggerimento: puoi visualizzare i contatti archiviati in iCloud anche da un PC. Apri iCloud.com e accedi con il tuo ID Apple. Vai a Contatti. Verranno visualizzati tutti i tuoi contatti sincronizzati.

Sincronizza i contatti da iPhone a iPhone senza iCloud

Nel caso in cui non desideri utilizzare iCloud per sincronizzare i contatti, i contatti di Google ti torneranno utili. Google Contacts è un servizio che sincronizza i contatti tra dispositivi Apple (iPhone / iPad) ma tra iPhone e Android.

Poiché Contatti Google utilizza un account Google, puoi utilizzare questo metodo per sincronizzare i contatti da iPhone a iPhone in esecuzione su due diversi ID Apple. Tuttavia, dovresti aggiungere lo stesso ID Google su entrambi gli iPhone.

Ecco i passaggi:

Passaggio 1. Spostare i contatti dell’iPhone in Contatti Google

Innanzitutto, dovrai spostare i tuoi contatti iPhone in Contatti Google. Se i tuoi contatti sono già disponibili in contacts.google.com, vai al passaggio 2.

Puoi spostare i contatti dell’iPhone in Contatti Google con e senza un PC. Entrambi i metodi sono menzionati qui.

Metodo 1. Trasferisci i contatti dell’iPhone ai contatti di Google utilizzando il PC

Passaggio 1: apri iCloud.com dal browser del tuo computer (Windows o Mac). Accedi con il tuo ID Apple. Fare clic su Contatti.

Nota: assicurati che Contatti sia abilitato in Impostazioni iPhone> [il tuo nome]> iCloud. Se è disabilitato, non vedrai i contatti dal tuo iPhone o dalla versione web di iCloud.

Passaggio 2: fare clic sull’icona Impostazioni nell’angolo in basso a sinistra. Scegli Seleziona tutto dal menu.

Passaggio 3: una volta selezionati tutti i contatti, fare nuovamente clic sulla stessa icona Impostazioni. Scegli Esporta vCard dal menu. Scarica il file VCF sul tuo computer.

Passaggio 4: ora apri https://contacts.google.com e accedi con l’account Google che intendi utilizzare sul tuo iPhone. Fare clic su Importa dalla barra laterale.

Passaggio 5: fare clic sul pulsante Seleziona file e scegliere il file scaricato al passaggio 3. Quindi iOS trasferirà i contatti dell’iPhone a Contatti Google. Vai alla sezione passaggio 2 di seguito per abilitare la funzionalità di sincronizzazione.

Metodo 2. Trasferisci i contatti iPhone a Contatti Google senza PC

Se non hai un PC a portata di mano, non preoccuparti. Puoi trasferire i contatti dal tuo iPhone a Contatti Google direttamente dal tuo iPhone utilizzando Google Drive. Ecco i passaggi:

Passaggio 1: installa l’app Google Drive sul tuo iPhone.

Passaggio 2: apri l’app Google Drive e tocca Impostazioni dalla barra laterale sinistra.

Passaggio 3: tocca Backup in Impostazioni.

Passaggio 4: verrai indirizzato alla schermata Backup con Google Drive. Tocca Contatti e abilita l’interruttore per il backup su contatti Google nella schermata successiva.

Passaggio 5: torna indietro e tocca le altre due opzioni una alla volta, ovvero Eventi del calendario e Foto e video. Disabilita gli interruttori per loro.

Passaggio 6: torna alla schermata Backup con Google Drive. Ora con solo il backup dei contatti abilitato, tocca Avvia backup.

Una volta che i contatti iPhone sono in Contatti Google, segui il passaggio successivo.

Passaggio 2. Mantieni i contatti Google sincronizzati

Ora che i contatti del tuo iPhone sono disponibili nel servizio Contatti Google, è facile mantenerli sincronizzati con altri dispositivi.

Ecco i passaggi:

Passaggio 1 : apri Impostazioni sul tuo primo iPhone. Vai a Contatti.

Passaggio 2: tocca Account. Se è già stato aggiunto un account Gmail, toccalo. In alternativa, tocca Aggiungi account.

Passaggio 3: tocca Google e aggiungi il tuo account Google in cui hai salvato i contatti del tuo iPhone.

Passaggio 4: una volta aggiunto, torna in Impostazioni> Contatti> schermata Account e tocca Gmail.

Passaggio 5 : attiva l’interruttore accanto a Contatti in Gmail. Ora i tuoi contatti salvati in Google verranno visualizzati sul tuo iPhone.

Passaggio 6 : ripeti i passaggi 1-5 su un altro iPhone. Assicurati di utilizzare lo stesso account Google.

Passaggio 7: apri l’app Contatti sul tuo iPhone e aggiornala.

Cambia account predefinito per salvare nuovi contatti su iPhone

Il metodo 2 manterrà i contatti esistenti sincronizzati tra loro. Nel caso in cui desideri salvare nuovi contatti su Google e mantenerli sincronizzati, vai su Impostazioni iPhone> Contatti. Tocca Account predefinito. Scegli Gmail. Fallo su entrambi i tuoi iPhone.

Suggerimento: se i contatti Google non si sincronizzano sull’iPhone, 8 soluzioni per quando i contatti Google non si sincronizzano con iPhone

Ci auguriamo che tu possa mantenere i tuoi contatti sincronizzati tra loro utilizzando i due metodi qui sopra descritti. Anche se il primo metodo dovrebbe già andare bene, nel caso possiedi un telefono / tablet Android, il secondo metodo sarebbe la scelta giusta. Nel caso in cui elimini accidentalmente un contatto dai Contatti Google, sappi come ripristinare i contatti eliminati.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!