3 motivi per acquistare Redmi Note 7 Pro

By | Luglio 30, 2019

3 motivi per acquistare Redmi Note 7 ProXiaomi ha appena presentato Redmi Note 7 Pro, il suo nuovo smartphone di fascia media che arriva per migliorare la versione normale del terminale grazie ad un aggiornamento del suo hardware, ma mantenendo la stessa estetica che lo caratterizza. Oggi, vi dirò i tre motivi per cui comprerei questo terminale prima di qualsiasi altro smartphone di fascia media.



3 motivi per acquistare Redmi Note 7 Pro

Un design degno della fascia alta

Una delle sezioni in cui questo terminale si distingue di più è nel design, dal momento che il suo schermo da 6,3 pollici con risoluzione Full HD + sfrutta quasi al massimo il lato frontale, con una tacca a forma di goccia nella parte superiore e una piccola cornice in basso.

Per quanto riguarda la parte posteriore, abbiamo diversi colori – abbastanza sorprendenti – disponibili, che conferiscono alla finitura in cristallo un tocco molto particolare, che fa risaltare molto il terminale. Sul lato posteriore troviamo anche la sua doppia fotocamera da 48 e 5 megapixel, oltre al lettore di impronte digitali.

L’altoparlante si trova accanto all’USB Type C – che è finalmente presente nella gamma media di Xiaomi – nella parte inferiore del terminale, lasciando la parte posteriore completamente libera.

Il miglior hardware della gamma media

Il Redmi Note 7 Pro è dotato del miglior hardware della fascia media, a cominciare dal processore, un Qualcomm Snapdragon 675, che ci dà risultati migliori rispetto al 660 della versione standard.

Il suo schermo da 6,3 pollici offre una buona esperienza nel consumo di contenuti multimediali grazie alle sue dimensioni e alla risoluzione Full HD+, mentre la sua batteria da 4000 mAh ti permetterà di utilizzarlo senza problemi per un intera giornata.


  • Schermo FullHD + da 6,3 pollici con un aspect ratio di 19,5: 9
  • Processore Qualcomm Snapdragon 675
  • Memoria RAM da 4 o 6 GB
  • Android 9.0 Pie sotto MIUI 10
  • Memoria da 64 o 128 GB
  • Doppia fotocamera posteriore 48 + 5 megapixel. 
  • Fotocamera frontale da 13 megapixel
  • Batteria da 4000 mAh con ricarica rapida Quick Charge 4.0
  • Lettore impronte digitali posteriore, USB Type-C, sblocco facciale

Una doppia fotocamera da cui è possibile trarre un grande vantaggio

Il nuovo Redmi ha una fotocamera posteriore doppia da 48 + 5 – megapixel, che sfrutta Pixel Binning per un maggiore dettaglio nelle foto con il sensore primario da 48 megapixel, mentre con il sensore secondario di 5 megapixel è possibile fare ritratti. D’altra parte, la sua fotocamera frontale è di 13 megapixel.

È un terminale che scatta delle foto notturne molto buone grazie alla sua apertura f / 1.8. E va notato che il suo sensore principale, l’IMX586 Exmor RS, è lo stesso di Xiaomi Mi 9, il nuovo top dell’azienda cinese.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.