5 modi migliori per fare screenshot su Android 11

5 modi migliori per fare screenshot su Android 11

Android 11 introduce diverse nuove e interessanti funzionalità come bolle di chat, cronologia delle notifiche, controlli multimediali, ecc. Come con ogni nuovo aggiornamento, anche in Android 11 è presente un downgrade per quanto riguarda alcune funzionalità. Quindi, se ti stai chiedendo come fare uno screenshot su Android 11, offriamo cinque modi diversi.

Con le versioni precedenti di Android, era difficile fare uno screenshot. Ma le cose sono migliorate nel tempo. È ora possibile acquisire facilmente uno screenshot, utilizzando i gesti, il pannello delle impostazioni rapide o toccando lo schermo. Ma come si fa uno screenshot su Android 11? Troviamo la risposta.

Metodo 1: cattura uno screenshot dalla schermata delle app recenti

In Android 11, Google ha rimosso l’opzione screenshot dal pulsante di accensione. Se tieni premuto il pulsante di accensione, non vedrai più l’opzione per fare uno screenshot. Questo perché ora è disponibile nella schermata delle app recenti. Quindi devi aprire la schermata delle app recenti (panoramica delle app o schermata multitasking ) dopo aver aggiornato il tuo telefono ad Android 11. Nell’angolo in basso a sinistra, troverai l’opzione Screenshot.

Avvia l’app di cui desideri acquisire lo screenshot e apri la schermata delle app recenti. Premi l’opzione Screenshot. Una volta scattato, apparirà un’anteprima dello screenshot. Puoi condividerlo direttamente o modificare lo screenshot prima di condividerlo o salvarlo utilizzando le opzioni Condividi e Modifica disponibili.

C’è un grave inconveniente con questo metodo. Non è possibile acquisire uno screenshot della schermata iniziale, del cassetto delle app o del pannello delle notifiche. Questo metodo acquisisce solo screenshot delle app aperte.

Inoltre, alcuni utenti non sono in grado di acquisire uno screenshot utilizzando questo metodo sui propri dispositivi Android 11. Non vedono l’opzione screenshot nella schermata delle app recenti. Per tali utenti, suggeriamo di cambiare la modalità di navigazione in Navigazione gestuale o 3 pulsanti anziché 2 pulsanti.

Per farlo, apri Impostazioni sul tuo telefono. Vai a Sistema> Gesti> Navigazione di sistema. Seleziona Gesto o Navigazione con 3 pulsanti.

Metodo 2: utilizzando i pulsanti Power + Volume

Nel caso in cui non ti piaccia il metodo sopra, sinceramente a me non piace, la tradizionale combinazione di pulsante di accensione e riduzione del volume funziona ancora su tutti i dispositivi Android. Usalo per acquisire uno screenshot di qualsiasi app o schermata iniziale, cassetto delle app, ecc. Questo metodo cattura anche la barra delle notifiche, che non viene visualizzata nel metodo 1.

Metodo 3: utilizzando l’Assistente Google

Uno dei superpoteri di Assistente Google è fare uno screenshot. Avvia l’app in cui desideri acquisire uno screenshot. Apri l’Assistente Google premendo il pulsante Home, i gesti o pronunciando il comando “Ok Google”. Quando è attivo, dì Acquisisci uno screenshot oppure scrivilo. Verrà immediatamente catturato uno screenshot. Puoi modificarlo o condividerlo. A volte, l’Assistente Google mostra automaticamente l’opzione “Fai uno screenshot” sullo schermo quando lo avvii. Toccalo se lo vedi.

Metodo 4: utilizzando il menù accessibilità

Puoi anche abilitare il menu Accessibilità sul telefono e acquisire uno screenshot utilizzando uno dei pulsanti. Una volta attivato, è necessario scorrere verso l’alto utilizzando due dita dalla parte inferiore dello schermo. Apparirà una serie di opzioni di accessibilità, come Accensione, Volume su e giù, Notifiche, ecc. Utilizzare il pulsante freccia in basso per scorrere tra le pagine. Nella seconda pagina troverai l’opzione Screenshot. Toccalo per fare uno screenshot.

Per abilitare il menu Accessibilità, vai su Impostazioni> Accessibilità. Abilita l’interruttore per il collegamento al menu Accessibilità. Toccalo se desideri attivare il menu Accessibilità premendo i pulsanti del volume invece di scorrere verso l’alto.

Nota: abilitando i servizi di accessibilità, potresti vedere alcuni nuovi controlli nelle tue app che potrebbero infastidirti. Ad esempio, YouTube avrà più pulsanti di controllo sullo schermo. Quindi, se vedi qualcosa di strano sul tuo telefono, potrebbe essere successo abilitando i servizi di accessibilità.

Metodo 5: utilizzando app di terze parti

Infine, puoi accettare l’aiuto di app di terze parti per fare uno screenshot. Una delle app che mi piacciono è Screenshot Touch. L’app aggiunge un piccolo pulsante mobile sullo schermo. È necessario toccare il pulsante per acquisire uno screenshot.

È interessante notare che l’app offre molte opzioni di personalizzazione, come la modifica delle dimensioni, della posizione, della directory, del formato dell’immagine, della qualità dell’immagine, ecc. Dell’icona mobile. Toccare il pulsante Start nell’app per abilitare il pulsante mobile.

Puoi anche fare uno screenshot semplicemente scuotendo il dispositivo. Offre anche un registratore dello schermo integrato. Quindi ottieni due vantaggi in uno.

Conclusione

Anche se hai un registratore dello schermo integrato in Android 11, manca ancora la possibilità di acquisire schermate a scorrimento. Se vuoi acquisire screenshot a scorrimento, devi fare affidamento su un’app di terze parti.