5 modi per recuperare spazio sul tuo dispositivo Android

By | Ottobre 16, 2019
recuperare spazio sul tuo dispositivo Android

Elimina il disordine degli aggiornamenti del sistema operativo Android, nuove app e altro ancora. A corto di spazio sul tuo smartphone Android è frustrante, soprattutto se vuoi aggiornare il tuo sistema operativo. Fortunatamente, ci sono molti modi per fare più spazio sul tuo smartphone o tablet Android.


Le indicazioni che seguono si applicano a tutti gli smartphone e tablet Android con Android 7 (Nougat) e versioni successive, indipendentemente da chi ha creato il tuo telefono Android: Samsung, Google, Huawei, Xiaomi, ecc.

Come visualizzare lo spazio di archiviazione disponibile

Per sapere quanto spazio di archiviazione hai a disposizione, apri le Impostazioni del tuo dispositivo e tocca Archiviazione e USB (nelle versioni precedenti di Android, tocca Archiviazione).

Qui puoi vedere la memoria disponibile sul tuo dispositivo e quali tipi di dati occupano più spazio (applicazioni, immagini e video, musica e audio, file e giochi). Conoscere queste informazioni aiuta a orientare gli sforzi per eliminare file e app vecchi e inutilizzati.

Elimina app inutilizzate e vecchi download

Fai l’inventario nel menu’ delle app e potresti trovare le app che hai usato una volta e poi hai dimenticato che esisteva. Per disinstallare un’app, tieni premuto il dito sull’icona dell’app, trascinala nel cestino che appare nella parte superiore dello schermo, quindi tocca OK per confermare.

Se elimini un’app acquistata dal Google Play, puoi scaricarla utilizzando lo stesso account Google senza dover pagare un’altra volta.

Cancella la cache

Il dispositivo potrebbe archiviare file temporanei nella cache non necessari. Vai su Impostazioni > Archiviazione e USB (o Archiviazione nelle versioni precedenti di Android) e tocca Dati memorizzati nella cache, quindi tocca OK per eliminare questi file.

Per una pulizia più approfondita della cache, scarica un’app di pulizia per Android per eliminare automaticamente la cache e altri file temporanei su base regolare.

Esegui il backup e sposta foto e video sul cloud

Approfitta di Google Foto per eseguire il backup di foto e video sul cloud in modo da poterle eliminare dal tuo dispositivo. È anche una buona idea salvare i preferiti sul computer, su una scheda microSD o su un disco rigido per la conservazione.

Elimina il Bloatware [Applicazioni preinstallate]

Il Bloatware è uno degli aspetti più frustranti del possesso di un dispositivo Android. Queste fastidiose app preinstallate non sono rimovibili a meno che il tuo dispositivo non sia rootato. Tuttavia, è possibile ripristinare l’app alla sua versione originale, che elimina tutti gli aggiornamenti scaricati e consente di risparmiare una piccola quantità di spazio di archiviazione.

Disabilita anche gli aggiornamenti automatici per le singole app in modo da non finire con ancora più bloatware.

Fai il root del tuo telefono

Infine, considera il root del tuo smartphone. In questo caso, il root ha due vantaggi immediati: elimina completamente tutto il bloatware e ottiene accesso immediato ai nuovi aggiornamenti del sistema operativo Android. Il rovescio della medaglia, annulla la garanzia del dispositivo. Il root non è un compito da poco e prima di avviare il procedimento vi consiglio di leggere i suoi pro e contro.

Come eseguire il root su qualsiasi telefono Android nel 2019

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.