5 motivi per acquistare il OnePlus 3

By | Agosto 11, 2020

5 motivi per acquistare il OnePlus 3, si tratta un dispositivo molto diverso da quello originale il OnePlus One. Il primo telefono cellulare è stato un coraggioso tentativo ma imperfetto di portare tante funzionalità avanzate, nella fascia media di telefoni cellulari.

La terza versione è un serio tentativo di creare una vera ammiraglia Android. Se non è stato considerato un buon dispositivo il OnePlus One, questo nuovo dispositivo potrebbe farvi cambiare idea.

5 motivi per acquistare il OnePlus 3

Il OnePlus 3 non è il telefono Android più economico. Ci sono un sacco di cellulari davvero a buon mercato in giro, tra cui alcuni veramente buoni, tipo Motorola.

Ma il OnePlus 3 è a buon mercato rispetto ai suoi concorrenti diretti, tipo il Samsung Galaxy S7. Non riesce a batterlo, ma si trova terribilmente vicino per molti meno EURO.

Non solo, ma il sistema di vendita ad inviti è stato fatto fuori: se ne volete comprare uno, basta acquistarlo come fareste con qualsiasi altro telefono.

Il display da 5,5 pollici è impressionante, anche se un po’ grande per delle tasche modeste. Il confronto più vicino è con l’HTC 10, che è notevolmente più costoso.

Il OnePlus 3 monta un ultra-luminoso display AMOLED come il rivale della Samsung il Galaxy S7 con una risoluzione di 1.920 x 1.080p ad una densità di pixel di 401ppi.

E’ protetto dalla quarta generazione Gorilla Glass, e ha un livello di polarizzazione doppia che lo rende più leggibile anche con molto sole. L’unico vero inconveniente è la mancanza di risoluzione QHD.

I dispositivi più economici hanno spesso un aspetto sgradevole, ma non il OnePlus 3.

E’ più leggero rispetto ai suoi due predecessori, è spesso solo 7,35 millimetri ed utilizza un corpo unibody in alluminio, si sente che è un telefono premium nelle mani.

Il OnePlus 3 viene fornito non con due, non con quattro, ma con 6GB di RAM, mentre le più recenti ammiraglie non hanno più 3GB o 4GB , e questo ti dà tutto il diritto di vantarti al bar.

E’ un telefono molto potente, con processore Snapdragon 820, fino a 2,2 GHz/1,6 GHz ed è sostenuto dal chipset grafico Adreno 530, addirittura supera anche la versione Exynos del Galaxy S7.

Tale potenza è eccessiva per le cose di tutti i giorni, questo può mettere in imbarazzo telefoni che costano di più a parità di prestazioni.

E’ un po’ come avere una vecchia Fiat 500 che corre più veloce di un BMW: pagata meno e ma molto più potente.

La batteria da 3000mAh combinata con l’ottimizzazione della batteria di Android, dovrebbe garantire una durata maggiore della batteria.

OnePlus non utilizza più CyanogenMod come OS: il suo sistema operativo è Oxygen OS 3.1.1, che è una versione di Android 6.0.1 Marshmallow.

A differenza di alcuni concorrenti la sua interfaccia utente è ridotta al minimo, ed è molto, molto simile al firmware stock Android.

Questo è generalmente una buona cosa, naturalmente, si può sempre personalizzare l’interfaccia utente per soddisfare le nostre esigenze.

Le fotocamere sono il punto più debole, anche se si tratta di una rispettabile 16 MP con un sensore Sony IMX 298 e un’apertura di f / 2.0.

Ha la stabilizzazione ottica dell’immagine, rilevamento di fase autofocus, supporto RAW e video 4K.

Non è che la fotocamera del OnePlus 3 non sia buona. E’ che la tecnologia delle fotocamere si muove così rapidamente, che quello che sarebbe stato impressionante 18 mesi, ora è già vecchio.

Allora ti abbiamo dato tanti buoni motivi per acquistare il OnePlus 3? Lo comprerai? Gli ridarai quella fiducia ormai persa?

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.