5 soluzioni per quando il widget della barra di ricerca di Google manca su Android

By | Marzo 11, 2021
widget della barra di ricerca di Google manca su Android

Google è ancora il re dei motori di ricerca. Sebbene Bing sia migliorato a passi da gigante, la maggior parte degli utenti preferisce ancora Ricerca Google. Quindi, può essere fastidioso quando il widget della barra di ricerca di Google scompare nella schermata iniziale di Android.


Molto probabilmente, il widget di ricerca di Google è stato eliminato o rimosso dalla schermata principale del tuo telefono Android. È facile da risolvere e ci sono altri modi per aggiungere un widget di ricerca di Google alla schermata iniziale o accedere alle funzioni di ricerca di Google.

1. Ripristina il widget di ricerca di google

Ci sono tanti motivi per cui il widget di ricerca di Google può scomparire nella schermata iniziale del telefono Android. Cancellazione accidentale, modifica del tema, passaggio a un nuovo programma di avvio o persino un bug. La maggior parte dei launcher supporta questo metodo, ma il tuo potrebbe essere un caso raro.

  1. Premere a lungo sulla schermata principale e selezionare Aggiungi widget. Verrà visualizzato un elenco di widget disponibili per le app installate. Scorri un po’ per trovare il widget di ricerca di Google.
  2. Tocca e tieni premuta la dimensione del widget di ricerca di tua scelta e spostala per posizionarla nella schermata principale. Il widget di ricerca di Google è disponibile in più di una dimensione e forma.

È facile anche riposizionare il widget di ricerca di Google in un secondo momento. Di nuovo, tocca e tieni premuto per spostarlo o ridimensionarlo. Puoi fare lo stesso con gli altri widget.

2. Installa Google

Un altro modo per risolvere il problema è installare l’app Google ufficiale disponibile sul Play Store. Puoi recuperare l’ultima versione dal Google Play Store. Puoi utilizzare l’app Google non solo per eseguire ricerche sul Web, ma anche per leggere notizie personalizzate, raccolte in cui puoi trovare i tuoi luoghi, film e pagine preferiti e un’istantanea della tua pianificazione giornaliera presa da Google Calendar.

Viene fornito con alcuni utili widget per la schermata iniziale come Sound Search per riconoscere brani, Snapshot e Search. Aggiungere widget è facile, come abbiamo già visto sopra. Come installare un widget su Android?

3. Utilizza Assistente Google

L’Assistente Google sta ad Android come Siri sta a iOS. L’assistente virtuale intelligente basato su AI può gestire il tuo telefono, completare diverse attività e rispondere a tutti i tipi di domande. È inoltre possibile creare routine che eseguiranno una serie di attività che è possibile pre-programmare per l’esecuzione in un determinato momento. Perché l’Assistente Google non funziona sul mio telefono

Puoi attivare l’Assistente Google e utilizzare il testo o la voce per cercare facilmente su Google. Non occuperà nemmeno spazio sulla schermata iniziale poiché puoi utilizzare i gesti per evocare l’intelligenza artificiale. L’impostazione dei gesti dipenderà dal launcher Android che utilizzi. Puoi installare l’app Assistente Google ufficiale disponibile sul Play Store.

4. Widget di ricerca del browser

Tutti i browser più diffusi supportano il motore di ricerca Google. Ci sono altre opzioni disponibili, ma Google rimane il re e tutti i principali browser lo supportano immediatamente. Allora, quale browser di tutti i giorni stai usando?

Le app per browser mobili offrono anche widget che puoi posizionare nella schermata iniziale. Dopo aver impostato il motore di ricerca predefinito, è possibile utilizzare il widget per eseguire ricerche sul Web direttamente dalla schermata principale. Toccando il widget si aprirà una barra di ricerca e i risultati della ricerca si apriranno nell’app del browser stessa.

5. Motore di ricerca diverso

Uno dei pochi motori di ricerca popolari è DuckDuckGo. Questi motori di ricerca alternativi sono supportati anche da tutti i browser più diffusi, quindi non c’è motivo di preoccuparsi. Sono disponibili anche su più piattaforme, inclusi desktop e smartphone. Detto questo, potresti impiegare un po’ di tempo per conoscerli.

Prima di passare a un motore di ricerca diverso, assicurati di ricordare che le altre opzioni del motore di ricerca offrono esperienze e link diversi rispetto a Ricerca Google. Cos’è e come funziona DuckDuckGo

Cerca sempre e ovunque

Non c’è dubbio che Google stia guidando la gara. Puoi utilizzare Ricerca Google su altri dispositivi, ma non è una soluzione. Vuoi eseguire ricerche sul Web sul tuo telefono Android e vuoi farlo ora. Come detto, ci sono altri modi per evocare il Dio di Google. Anche l’apertura di una nuova scheda del browser o una visita a Google.com dovrebbero funzionare. Sebbene non intuitive, le informazioni offerte da Google meritano comunque qualche tocco in più.

Non consigliamo di formattare lo smartphone per un problema così banale. Una delle soluzioni sopra menzionate dovrebbe funzionare e ci sono molti modi per accedere a Ricerca Google. Se hai trovato un altro modo, condividi lo stesso con noi nella sezione commenti qui sotto.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!