5 soluzioni per quando notifica di batteria scarica di Windows 10 non funziona

By | Gennaio 15, 2021
notifica di batteria scarica di Windows 10 non funziona

Cosa faresti se il tuo laptop Windows 10 si spegne improvvisamente senza alcun avviso o notifica? E, anche se provi ad accendere il tuo laptop, non si avvia. Quindi potresti renderti conto che forse non aveva abbastanza carica della batteria e se hai perso la notifica di batteria scarica. Hai fatto? L’unico modo per confermarlo è assicurarsi che la notifica funzioni per ricordarti lo stato della batteria. Questo post ti aiuterà a risolvere il problema quando la notifica di batteria scarica non funziona su Windows 10.


Se ti fa sentire meglio, non sei solo. Molti altri utenti di Windows 10 hanno affrontato lo stesso problema in cui il laptop si spegne prima di inviare una notifica di batteria scarica. Per molti utenti, il loro laptop si spegne al 30-40%. Ti stai chiedendo come risolvere il problema della mancata notifica di batteria scarica? Continua a leggere per la risposta.

1. Impostare la notifica di batteria scarica

È necessario verificare se la notifica di batteria scarica è abilitata o meno sul PC. Ecco i passaggi:

Passaggio 1: aprire il Pannello di controllo utilizzando Esplora risorse o Impostazioni.

Passaggio 2: fare clic su Opzioni risparmio energia nel Pannello di controllo.

Suggerimento: puoi accedere alla schermata Opzioni risparmio energia da Impostazioni di Windows 10> Alimentazione e sospensione> Impostazioni di alimentazione aggiuntive. In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona della batteria nella barra delle applicazioni e selezionare Opzioni risparmio energia.


Passaggio 3: fare clic su Modifica impostazioni piano accanto al piano selezionato.

Passaggio 4: fare clic su Modifica impostazioni avanzate di alimentazione.

Passaggio 5: si aprirà la finestra a comparsa Opzioni risparmio energia. Espandi la sezione Batteria. Qui troverai varie opzioni riguardanti la batteria che devi controllare e impostare in base alle tue preferenze.

Passaggio 6: inizia espandendo la notifica di batteria scarica. Ora assicurati che sia visualizzato Accanto a entrambe le opzioni “A batteria” e “Collegato”. Se viene visualizzato Off, fare clic su di esso e selezionare On dalla casella a discesa. Fare clic su Applica per salvare le modifiche.

Passaggio 7: ora espandi Livello batteria basso e controlla la percentuale. Se è estremamente basso, aumentalo almeno dal 15 al 25%. Fare clic su Applica.

Passaggio 8: allo stesso modo, espandere Azione batteria scarica. Seleziona Non fare nulla per le due opzioni. Ciò impedirà al tuo PC di spegnersi, dormire o ibernarsi non appena la batteria raggiunge la soglia bassa.

Passaggio 9: ripetere i passaggi 6-9 per la batteria critica. Cioè, abilita la sua notifica e imposta il livello di batteria critico (dovrebbe essere inferiore al livello di batteria scarica). Inoltre, imposta l’azione Critico della batteria su Ibernazione anziché su Arresta, assicurandoti di non perdere il lavoro non salvato. Fare clic su Applica.

Nota: assicurarsi di non mantenere il livello di batteria critica più del livello di batteria scarica.

Passaggio 10: infine, espandere il livello della batteria di riserva. Assicurati che i livelli mostrati siano inferiori a quelli impostati in Livello batteria basso. È possibile mantenere il livello della batteria di riserva tra Basso e Critico.

Passaggio 11: riavvia il computer. Una volta riavviato, dovresti attendere per verificare se il tuo laptop invia una notifica di batteria scarica.

Suggerimento: ripetere i passaggi precedenti per tutti i piani di alimentazione se si continua a passare da uno all’altro.

2. Modificare la percentuale di risparmio batteria

Anche la modalità di risparmio della batteria su Windows 10 potrebbe interferire con l’avviso di batteria scarica. In genere, il risparmio batteria è impostato per abilitare al 20% del livello della batteria. Se la notifica di batteria scarica è impostata su un valore inferiore al 20% nel metodo 1, potresti non ricevere la notifica. Ciò accade perché il risparmio batteria è abilitato al 20%, il che limita alcune notifiche.

Puoi ridurre la percentuale della batteria per Risparmio batteria andando su Impostazioni di Windows 10> Sistema> Batteria. Modifica la percentuale in “Attiva automaticamente il risparmio batteria alle”. In alternativa, mantenere la notifica di batteria scarica superiore al 20% nel metodo 1.

Suggerimento: Il risparmio batteria può essere abilitato anche manualmente. Controlla se è disabilitato.

3. Abilita le notifiche di windows 10

Passaggio 1: apri le Impostazioni sul tuo PC Windows 10. Usa il tasto Windows + I scorciatoia da tastiera per aprire Impostazioni.

Passaggio 2: vai su Sistema> Notifiche e azioni.

Passaggio 3: abilita l’interruttore accanto a Sicurezza e manutenzione nella sezione “Ricevi notifiche da questi mittenti”.

4. Risolvere i problemi di alimentazione

È necessario utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi integrato per rilevare problemi con la notifica della batteria. Per farlo, vai su Impostazioni di Windows 10> Aggiornamento e sicurezza. Fare clic su Risoluzione dei problemi dalla barra laterale sinistra. In Risoluzione dei problemi, fare clic su Ulteriori strumenti di risoluzione dei problemi.

Fare clic su Alimentazione e seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo di risoluzione dei problemi.

5. Ripristina le impostazioni di alimentazione predefinite

Potresti aver modificato accidentalmente un’impostazione di alimentazione che potrebbe essere in conflitto con la notifica di batteria scarica. Quindi, puoi sempre ripristinare le modifiche apportate alle impostazioni di alimentazione ai valori predefiniti. Per questo, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’icona della batteria nella barra delle applicazioni. Seleziona Opzioni risparmio energia. Puoi aprire Opzioni risparmio energia dal Pannello di controllo e dalle Impostazioni di Windows 10, come indicato nel metodo 1.

Nella schermata Opzioni risparmio energia, fai clic su Modifica impostazioni piano accanto al tuo piano.

Fare clic su Ripristina impostazioni predefinite per questo piano.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!