5 trucchi nascosti di Google Maps che devi conoscere

By | Dicembre 2, 2019
5 trucchi nascosti di Google Maps che devi conoscere

Assicurati di conoscere queste funzionalità prima di metterti in viaggio. Pianificare un viaggio o mappare il tuo tragitto giornaliero è abbastanza stressante, ma diventa ancora più frustrante quando non riesci a trovare un parcheggio o perdi il segnale e ti trovi su un incrocio e non sai dove devi girare.


Fortunatamente, l’app Google Maps per AndroidiPhone può aiutarti a stressarti di meno con alcune delle sue funzioni nascoste.

Un po’ di musica? Ecco come ascoltare Spotify, Apple Music o Google Play Music insieme a Google Maps

Probabilmente sai che con l’ app Google Maps puoi salvare gli indirizzi, come lavoro e casa, quindi con un tocco puoi ottenere indicazioni stradali verso i luoghi in cui viaggi frequentemente. Puoi anche ottenere informazioni su un luogo, incluso cosa mangiare, dove alloggiare e cosa fare una volta lì, per aiutarti a trarre il massimo vantaggio da un viaggio. 

Ma Google Maps può aiutarti con altre attività che potresti non conoscere, come farti scaricare una mappa da utilizzare offline, includere fermate insieme al tempo di guida per ottenere un orario di destinazione più preciso e persino aiutarti a trovare un posto per parcheggiare. Continua a leggere per imparare ad utilizzare queste funzionalità in modo che il tuo viaggio sia agevole. 

Esci dalla griglia con la modalità di navigazione in incognito

Una nuova funzionalità per gli utenti Android ti consente di utilizzare l’incognito durante l’utilizzo di Google Maps. Ciò significa che sarai in grado di nascondere la tua posizione agli altri utenti di Maps.

Apri l’app Google Maps, tocca l’icona del tuo profilo nell’angolo in alto a destra e seleziona Attiva modalità di navigazione in incognito. Quando sei pronto per disattivare l’impostazione, segui gli stessi passaggi e seleziona Disattiva modalità di navigazione in incognito.

Usa Maps offline

Non fallisce mai: quando hai più bisogno di indicazioni stradali, il tuo telefono perde il segnale nel momento più inopportuno. Fortunatamente, Google Maps ti consente di scaricare il tuo percorso in anticipo in modo da non farti perdere. 

  1. Nell’app Google Maps, inserisci la tua destinazione.
  2. Nella parte inferiore dello schermo, tocca il nome del luogo o l’indirizzo.
  3. Toccare il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra.
  4. Tocca Scarica mappa offline.
  5. Tocca Scarica. La mappa per l’area selezionata sarà ora disponibile offline.

Pianifica il percorso dell’intero viaggio, comprese le soste

Google ti dice che il tuo viaggio durerà sette ore, ma alla fine saranno otto, potrebbe essere perché non hai incluso le fermate multiple lungo il percorso. Google Maps ti consente di aggiungere soste in modo da ottenere un orario di destinazione più preciso.

  1. Nell’app Google Maps, inserisci la tua prima destinazione, ad esempio una stazione di servizio o una caffetteria.
  2. Toccare le Indicazioni stradali.
  3. Toccare il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra.
  4. Tocca Aggiungi fermata. Aggiungi tutte le fermate che prevedi di fare.
  5. Premere Fatto al termine dell’aggiunta delle soste. Ora otterrai un ETA più accurato durante la pianificazione dei viaggi.

Trova facilmente un’area in cui parcheggiare l’auto

Sapere dove puoi e non puoi parcheggiare la tua auto è essenziale, soprattutto se sei in ritardo per andare al lavoro, andare ad un grande evento come un concerto o guidare in un quartiere sconosciuto. Invece di guidare e sperare che alla fine trovi un parcheggio, usa Google Maps … ti aiuterà a trovare la giusta direzione.

  1. Nell’app Google Maps, inserisci la tua posizione.
  2. Toccare le Indicazioni stradali.
  3. Vedrai un’icona P accanto al tempo stimato necessario per raggiungere quella posizione. Tocca la P (per il parcheggio). Se P è rosso, significa che il parcheggio è limitato. Blu significa che trovare parcheggio potrebbe essere facile.
  4. Trova parcheggio.
  5. Apparirà un elenco di aree di parcheggio. Seleziona una delle opzioni e tocca Aggiungi parcheggio. Il parcheggio verrà aggiunto come prima tappa del percorso e potrai continuare fino alla destinazione successiva.

Guarda come appare un luogo prima di partire

Le foto possono essere ingannevoli, quindi prima di prenotare un hotel che sembra carino, controlla prima su Google Maps. 

  1. Nell’app Google Maps, cerca una posizione, come un hotel che stai pensando di soggiornare.
  2. Nell’angolo in basso a sinistra, noterai un piccolo box con una foto dell’edificio. Questa è la vista della zona, quindi toccala per vedere come appare.
  3. Puoi ingrandire e rimpicciolire e controllare l’area facendo scorrere il dito sullo schermo. 

Articolo interessante: Come trovare la stazione di servizio più vicina alla tua posizione con Google Maps

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.