6 metodi per risolvere quando Windows continua a emettere suoni casuali

By | Dicembre 11, 2020
6 metodi per risolvere quando Windows continua a emettere suoni casuali

Recentemente, mentre stavo lavorando sul mio portatile Windows 10, ho sentito alcuni suoni casuali provenire dall’altoparlante. Erano piuttosto inquietanti, perché si sono riprodotti in modo casuale, senza collegare o scollegare alcun dispositivo. Allora perché il mio computer suonava? Trova la risposta in questo post e scopri anche come risolvere i problemi di audio casuali su PC Windows 10. Quando il tuo PC emette suoni improvvisi o segnali acustici, saresti curioso di scoprire quale programma emette il suono in sottofondo. Anche io lo ero. Quindi, te lo dico in questo post. Controlliamo vari metodi per scoprire il programma responsabile del suono casuale sui computer Windows 10.


1. RIAVVIA IL COMPUTER

A volte, è un problema temporaneo che si verifica a causa di un bug in programmi di terze parti. Un semplice riavvio dovrebbe risolvere.

2. CONTROLLARE IL MIXER DEL VOLUME

Il mixer del volume in Windows 10 mostra tutti i programmi che stanno attualmente utilizzando i tuoi dispositivi audio. Devi aprirlo e farti aiutare per scoprire il programma che causa rumori casuali. Una volta che lo hai capito, puoi disabilitare il suo suono.

Per utilizzare questo metodo, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del volume presente nella barra delle applicazioni. Seleziona Apri mixer volume.

Vedrai varie soundbar. Se un’app sta emettendo un suono, la barra mostrerà un colore verde. Continua a guardarla per un po’ per identificare l’app. Nel mio caso, era l’app Lightkey (che, tra l’altro, è un ottimo strumento di previsione del testo per Windows). Avevo attivato l’assistenza sonora per questo. L’app era visibile nel mixer del volume.

SUGGERIMENTO: molti utenti hanno suggerito che app come Discord e Windows Defender sono anch’essi responsabili del suono casuale. Controlla le loro impostazioni.


3. MONITORARE IL SUONO

Se il metodo sopra non ti è stato d’aiuto, è possibile utilizzare lo strumento Process Monitor per scoprire il programma esatto che sta generando il suono. È necessario configurare lo strumento per tenere traccia delle applicazioni che producono suoni. Non ti confondere. Ecco i passaggi in dettaglio.

Passaggio 1: scaricare lo strumento Process Monitor dal collegamento indicato di seguito.

Passaggio 2: decomprimilo e fai clic sul file Procmon per aprirlo.

Passaggio 3: si aprirà una finestra del filtro di Process Monitor. Se ciò non accade, fai clic su Filtro in alto e seleziona Filtro.

Passaggio 4: fare clic sulla prima casella a discesa e selezionare Percorso. Scegli Contiene nel prossimo. Nella casella di testo, digita .wav. Infine, fai clic su Applica. Abbiamo aggiunto .wav perché la maggior parte dei suoni di notifica sono nel formato .wav.

Passaggio 5: fare clic su File. Assicurati che l’opzione Cattura eventi sia selezionata.

Passaggio 6: mantenere lo strumento Process Monitor in esecuzione in background. Non chiuderlo. Aspetta un po’ di tempo finché non senti il ​​suono. Quindi, guarda in Nome processo e percorso per scoprire l’app che invia il suono di notifica.

4. ESEGUIRE LA RISOLUZIONE DEI PROBLEMI AUDIO

Puoi anche provare a eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi audio nativo per trovare i problemi del driver audio, se presenti. Per eseguirlo, segui questi passaggi:

Passaggio 1: apri le Impostazioni sul tuo PC. Vai su Aggiornamento e sicurezza.

SUGGERIMENTO: premi il tasto Windows + I per aprire Impostazioni da qualsiasi schermata.

Passaggio 2: fare clic su Risoluzione dei problemi dalla barra laterale sinistra. Quindi, fai clic su Riproduzione audio sul lato destro e premi l’opzione Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.

Passaggio 3: seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo.

5. RISOLVI IL MOUSE

Molti utenti di Windows 10 hanno segnalato che un mouse difettoso può anche essere la causa del problema che sta dietro il suono casuale, connessione e disconnessione. Quindi, scollegalo per un po’ e vedi se il problema è stato risolto. Puoi provare a cambiare anche la porta USB del tuo mouse.

Se non desideri ancora sostituire il mouse, puoi disattivare l’audio di connessione e disconnessione. Tuttavia, ciò si applicherà a tutti i dispositivi che colleghi al tuo PC.

Per farlo, segui questi passaggi:

Passaggio 1: aprire il Pannello di controllo sul PC e selezionare Icone piccole in Visualizza per.

Passaggio 2: fare clic su Audio.

Passaggio 3: fare clic sulla scheda Suoni. In Eventi del programma, cerca Device Connect e Device Disconnect. Cambia i suoni in Nessuno. Premi Ok.

SUGGERIMENTO: se il problema non è dovuto al collegamento o alla disconnessione di un dispositivo esterno, puoi provare altri suoni in questa finestra. Quando trovi un suono corrispondente, disattivalo.

6. REINSTALLARE IL DRIVER AUDIO

Anche una versione precedente del driver audio potrebbe causare disturbi. L’aggiornamento o la reinstallazione del driver audio potrebbe risolvere il problema. Abbiamo scritto i passaggi per reinstallare il driver audio in dettaglio.

PUÒ ESSERE UN PROBLEMA HARDWARE

Le soluzioni sopra menzionate sono utili quando il problema è principalmente correlato al software o a un dispositivo esterno come un USB o un mouse. Se il suono proviene dall’interno del computer, potrebbe trattarsi di un problema hardware. Ti suggeriamo di presentare un reclamo all’assistenza clienti del marchio interessato se hai una garanzia o vai in un negozio di riparazioni di computer nelle vicinanze.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!