Come disinstallare programmi da PC Windows

disinstallare programmi

6 modi semplici per disinstallare un programma in Windows. Windows 10 e Windows 11 offrono alcuni modi integrati per disinstallare programmi indesiderato, ma anche diversi programmi di terze parti possono liberare il disco rigido dalle applicazioni non necessarie. Se sul computer sono presenti applicazioni che non si desiderano più, è possibile disinstallare programmi Windows con facilità per liberare spazio su disco e liberare il menu Start. Windows 10 e Windows 11 includono un’opzione di disinstallazione integrata disponibile nel menu Start, nella schermata Impostazioni e nel Pannello di controllo. Se si tratta di un’applicazione universale di Windows 10, è possibile rimuoverla in modo rapido e pulito attraverso la funzione di disinstallazione nel menu Start e nelle Impostazioni, ma non nell’applet del Pannello di controllo. Se si cerca di rimuovere un’applicazione desktop completa utilizzando le opzioni integrate di Windows, il processo spesso lascia dietro di sé cartelle, file e voci del Registro di sistema che possono intasare il sistema. Per questo motivo è consigliabile utilizzare un programma per disinstallare di terze parti, in grado di cancellare completamente intere applicazioni senza lasciare tracce. Esaminiamo le opzioni disponibili.


Leggi anche: I migliori monitor per PC

Come disinstallare un programma dal menu di avvio

Per prima cosa, è possibile disinstallare programmi dal menu Start di Windows 10 o 11. In Windows 10, fate clic sul pulsante Start e cercate il programma che desiderate rimuovere, nell’elenco Tutte le app a sinistra o nella sezione a righe a destra. Fate clic con il pulsante destro del mouse sul programma. Se è possibile rimuoverlo in questo modo, nel menu a comparsa apparirà l’opzione Disinstalla. Fare clic su di essa, confermare la disinstallazione e il programma sarà eliminato. In Windows 11, fate clic sul pulsante Start. Cercare le app appuntate che si desidera rimuovere. Fate clic sulla voce Tutte le applicazioni in alto a destra del menu per visualizzare tutti i programmi installati sul PC. Fate clic con il tasto destro del mouse su un’applicazione che desiderate eliminare e fate clic sul comando Disinstalla.

Come disinstallare programmi nelle impostazioni dell’app

È anche possibile andare su Impostazioni > App > App e funzioni per visualizzare più facilmente tutti i programmi presenti sul computer. In questa schermata vengono visualizzate sia le applicazioni Windows Universal che quelle standard per desktop, quindi qui si dovrebbero trovare tutti i programmi installati sul PC. Scorrere l’elenco per individuare il programma che si desidera rimuovere, fare clic direttamente su di esso in Windows 10 o sull’icona con i tre puntini in Windows 11, quindi selezionare Disinstalla.

Come disinstallare un programma dal PC attraverso il Pannello di controllo

Se si preferisce utilizzare il Pannello di controllo, questa opzione è ancora disponibile sia in Windows 10 che in Windows 11. Fate clic sul campo di ricerca nella barra delle applicazioni, digitate Pannello di controllo e selezionate Pannello di controllo dai risultati. Passare alla visualizzazione a icone e fare clic su Programmi e funzionalità. Si noti che questa vista non mostra le applicazioni Windows Universal, ma solo le applicazioni desktop standard. Selezionare il programma che si desidera rimuovere, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Disinstalla oppure selezionare Disinstalla nella parte superiore dell’elenco.

Leggi anche: Le migliori docking station per PC

Programmi per disinstallare di terze parti

Le applicazioni spesso diffondono le loro cartelle e i loro file in tutto il sistema e possono anche popolare il Registro di sistema con impostazioni che possono essere difficili da rintracciare. Le funzioni di disinstallazione integrate in Windows non rimuovono necessariamente tutti questi elementi residui, per cui è necessario un programma per disinstallare programmi di terze parti per rimuovere completamente un’applicazione. La difficoltà nel disinstallare completamente un’applicazione desktop di Windows sta nel trovare il giusto equilibrio. Molti file di Windows e impostazioni del Registro di sistema sono condivisi da più di un programma. Pertanto, un’utilità di disinstallazione deve rimuovere tutti gli avanzi del programma che si sta disinstallando senza disturbare un altro programma che potrebbe ancora fare affidamento su quegli elementi. Per questo motivo, molti dei migliori programmi per disinstallare dispongono di backup e protezioni specifiche. Se qualcosa va storto dopo una disinstallazione, l’app può essere ripristinata per risolvere eventuali problemi. Ecco tre programmi per disinstallare app Windows di terze parti che possono svolgere il loro compito.

1. Revo Uninstaller

Revo Uninstaller è in grado di rimuovere in modo pulito e completo applicazioni desktop, applicazioni di Windows e persino estensioni del browser. La versione gratuita offre funzioni di base ed è un buon punto di partenza. L’edizione Pro rimuove le estensioni del browser ed elimina i resti dei programmi già disinstallati. La versione Pro Portable può essere eseguita su più computer e da un’unità USB. L’interfaccia di Revo Installer mostra tutte le applicazioni presenti nel sistema, in modo da poter trovare facilmente quelle che si desidera rimuovere. Il programma può anche aiutare l’installazione delle applicazioni, consentendo di monitorare l’intero processo di installazione e di rimuovere più completamente l’applicazione in futuro. Per provare Revo in azione, fare doppio clic sul programma che si desidera rimuovere o fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Disinstalla. Revo crea innanzitutto un punto di ripristino a cui si può tornare nel caso in cui si dimostri troppo aggressivo nella rimozione dei file associati e delle voci del Registro di sistema. Successivamente, Revo richiama la routine di disinstallazione del programma per rimuoverlo. Revo esegue quindi una scansione del Registro di sistema alla ricerca di impostazioni residue da eliminare e chiede se si desidera rimuoverle. A tal fine, è possibile scegliere tra tre modalità: sicura, moderata o avanzata, a seconda di quanto si desidera che il programma sia aggressivo.

2. IObit Uninstaller

IObit Uninstaller può sbarazzarsi delle applicazioni desktop e delle applicazioni Windows Universal. La versione gratuita offre funzioni di base, come la possibilità di scansionare i frammenti residui di un programma disinstallato. La versione Pro è valida per uno o tre PC e offre ulteriori funzioni, come il supporto per i programmi ostinati e i plug-in del browser. Tenete presente che IObit Uninstaller tenta di aggiungere alcuni programmi spazzatura al PC durante l’installazione. La cosa migliore è scegliere un’installazione personalizzata in modo da evitare questi programmi estranei. La schermata principale offre una serie di visualizzazioni e opzioni. È possibile vedere tutti i programmi installati, quelli installati di recente, i programmi di grandi dimensioni che occupano molto spazio e quelli utilizzati di rado. La schermata indica anche le applicazioni di Windows e i plug-in del browser. C’è anche una sezione per gli aggiornamenti software che consente di verificare se le applicazioni sono aggiornate. Per utilizzare IObit Uninstaller, selezionare il programma da rimuovere e fare clic sul pulsante Disinstalla. IObit utilizza la routine di disinstallazione del programma per rimuoverlo, sbarazzandosi di tutti i file, le voci di registro e le impostazioni non necessarie.


3. Ashampoo UnInstaller

Ashampoo UnInstaller è in grado di rimuovere in modo pulito le applicazioni desktop e le applicazioni di Windows senza lasciare file o impostazioni. È possibile provare prima di acquistare con una prova gratuita di 30 giorni ed è spesso scontato. Nella schermata principale è possibile visualizzare tutte le applicazioni installate, i programmi installati di recente, le applicazioni di grandi dimensioni e persino gli aggiornamenti di Windows. È anche possibile controllare un elenco di tutte le applicazioni di Windows e dei plug-in del browser. Inoltre, Ashampoo UnInstaller è in grado di monitorare le installazioni per facilitare la rimozione dei programmi in futuro. Per provare Ashampoo UnInstaller, selezionare il programma da rimuovere e fare clic sul pulsante Disinstalla. È possibile scegliere di eseguire un’ulteriore pulizia approfondita per cercare di cancellare ogni traccia del programma. La routine di disinstallazione del programma viene eseguita, lasciando ad Ashampoo UnInstaller il compito di eliminare i file residui e le impostazioni del Registro di sistema.

Leggi anche: Come eliminare malware dal PC Windows 10

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!