7 semplici passaggi per diagnosticare un problema di rete

By | Maggio 29, 2019
Come rendere il WiFi più potente e più veloce

Di tutti i tipi di problemi informatici che puoi avere, i problemi di rete sono uno dei peggiori. Anche se i nostri computer possono lavorare anche offline, essere esclusi da Internet non è divertente. Ancora peggio, quando non abbiamo la possibilità di connetterci, non è facile cercare soluzioni per risolvere il problema.

In questo articolo vedremo come risolvere i problemi di connettività di rete. In questo modo, la prossima volta che apri il tuo browser web e vedi un messaggio con scritto Impossibile connettersi al WiFi, saprai cosa fare. Dopo ogni passaggio, provare a connettersi ad un sito Web per verificare che la connessione funzioni. Se continua a non funzionare, prova la soluzione successiva.

http://192.168.1.1: prova e configura la tua connessione wifi

Assicurati che sia effettivamente tuo il problema di rete

A volte ciò che sembra un’interruzione della rete è in realtà potrebbe essere un problema di un sito Web specifico. Se non riesci a navigare su Twitter, ad esempio, controlla altri siti Web per assicurarti che il problema non riguardi solo un singolo sito.

Puoi utilizzare IsUp.me per controllare facilmente se un sito web non funziona per tutti o solo per te.

Non c’è bisogno di arrabbiarsi subito, perché la soluzione al tuo problema potrebbe essere semplice come riavviare il tuo modem. Il riavvio risolve un sacco di problemi, quindi fai in modo che sia la tua prima risposta ai problemi di rete.

Vai avanti e riavvia il tuo PC, così come il tuo modem e router. Per svuotare la cache del modem o del router, attendere 60 secondi prima di riaccenderli. Quando ricolleghi tutto, collega prima il modem e attendi che si accenda prima di connettere il router.

Spegnere e riaccendere tutto garantisce che non si tratti di un problema di rete temporaneo. È meglio riavviare ora piuttosto che sprecare 30 minuti continuando ad eseguire procedimenti per il momento non necessari.

Una volta che hai riavviato, se hai un altro computer (o un dispositivo mobile), prova a connetterti con quel dispositivo. Se noti che nessun dispositivo è in grado di connettersi, è probabile che si tratti di un problema con l’apparecchiatura o il proprio ISP.

Se dovessi scoprire che solo un computer non si connette, puoi continuare a restringere il problema. Su quel dispositivo, assicurati di eseguire una scansione antivirus per assicurarti che il malware non interferisca con la tua connessione. È inoltre necessario assicurarsi che le impostazioni del firewall non stiano bloccando la connessione. Infine, prova a utilizzare un browser diverso.

Google Chrome non risponde o si blocca, ecco come risolvere

Verifica connessioni fisiche

Il tuo problema di rete persiste dopo il riavvio? Prima di iniziare ad immergerti nelle impostazioni e a fare test, il prossimo passo da verificare è che sei fisicamente connesso.

Se utilizzi un cavo Ethernet per connetterti al router, verificare che non sia scollegato o danneggiato. Se il tuo laptop ha uno switch wireless fisico, assicurati che non sia impostato sulla posizione off.

Una volta verificata la corretta connessione, controlla l’apparecchiatura. Le luci del router e / o del modem lampeggiano verde come al solito? Se nessuna luce si accende dopo il riavvio, il dispositivo potrebbe essere guasto o malfunzionante. Tuttavia, se si vedono solo luci rosse, o una sola luce di alimentazione, ma nessuna luce di connessione, è probabile che ci sia un guasto alla rete.

Eseguire la risoluzione dei problemi di rete di Windows

Windows include alcuni strumenti per la risoluzione dei problemi che possono trovare e risolvere automaticamente alcuni problemi. Per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi per i problemi di rete, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona di rete nella barra delle applicazioni e selezionare Risoluzione dei problemi. Una volta eseguito lo strumento di risoluzione dei problemi, è possibile risolvere i problemi, trovare problemi ma non risolverli o non trovare nulla.

Se lo strumento di risoluzione dei problemi trova un problema e lo risolve, prova a connetterti di nuovo. Se ricevi un errore o si tratta di un problema specifico che Windows non è in grado di correggere automaticamente, prendi nota ed effettua una ricerca per sapere come risolvere.

Come ripristinare le impostazioni di rete di Windows

Controllare un indirizzo IP valido

A questo punto, hai verificato che il problema non è temporaneo e che tutto il tuo hardware funziona. Poiché Windows non è in grado di risolvere il problema da solo, è necessario individuare il punto in cui si verifica il problema.

È una buona idea assicurarsi di non avere nessuna strana impostazione IP selezionata. Per verificarlo, apri Impostazioni e vai su Rete e Internet> Stato. Sotto l’intestazione Cambia le impostazioni di rete, seleziona Modifica le opzioni. Nella finestra risultante, fai doppio clic sul nome della tua rete.

Successivamente, vedrai una finestra di stato. Fare clic sul pulsante Proprietà.

Qui, fare doppio clic sulla voce Internet Protocol Version 4.

A meno che tu non abbia impostato un IP statico (se non sai di cosa si tratta, probabilmente non ne usi uno), assicurati di avere entrambi Ottieni automaticamente un indirizzo IP e Ottieni automaticamente l’indirizzo del server DNS spuntato. Ripeti questo processo per Internet Protocol versione 6 per assicurarti che tutto sia impostato in automatico anche lì.

Come dimenticare (rimuovere) una rete Wifi Windows 10

Revisione della validità dell’indirizzo IP

Dopo averlo fatto, puoi verificare che il router ti fornisca un indirizzo IP valido. Apri una finestra del prompt dei comandi digitando cmd nel menu Start. Inserire ipconfig e cercare il testo sotto Scheda Ethernet (per le connessioni cablate) o scheda LAN wireless (per le connessioni wireless).

Se l’indirizzo IPv4 inizia con 169.xxx, il tuo computer non riceve un indirizzo IP valido dal tuo router. Digitando i seguenti due comandi verrà rilasciato l’indirizzo IP corrente del computer e ne verrà richiesto uno nuovo, che potrebbe risolvere i problemi di connessione:

ipconfig /release 
ipconfig /renew

Se avessi ancora un indirizzo 169.xxx dopo aver digitato nuovamente i comandi sopra e ipconfig, il tuo computer non sta ancora ricevendo un IP dal router. Prova a collegare il tuo PC direttamente al modem con un cavo Ethernet e vedi se riesci a connetterti. Se è così, il tuo modem è il tuo problema.

Come creare una rete Wi-Fi per gli ospiti

Provare un ping e tracciare il suo cammino

Se il tuo indirizzo IP inizia con qualcosa di diverso da 169 quando si esegue ipconfig, avete un indirizzo IP valido dal router. A questo punto, hai confermato che il problema è da qualche parte tra il tuo router e Internet.

Digita questo comando per eseguire il ping sui server DNS di Google per vedere se riesci ad andare online (puoi sostituire 8.8.8.8 con qualsiasi cosa, come www.msn.com ):

ping 8.8.8.8

Questo invierà quattro pacchetti a Google. Se non partono, vedrai alcune informazioni di base sull’errore. Nel caso in cui si desideri continuare a eseguire il ping a tempo indeterminato in modo da poterlo monitorare durante la risoluzione dei problemi, basta aggiungere un  -t alla fine, in questo modo:

ping 8.8.8.8 -t

Puoi premere  Ctrl + C per interrompere il ping in qualsiasi momento. Per ulteriori informazioni, digitare questo comando per tracciare il percorso tra il computer e i server DNS di Google:

tracert 8.8.8.8

Il comando precedente offre una ripartizione dettagliata del percorso che l’informazione impiega per raggiungere la destinazione specificata. Guardalo e, se fallisce, controlla dove si trova il problema. Se si verifica un errore all’inizio del percorso, il problema è probabile con la rete locale.

Come nascondere la rete Wi-Fi

Author: Morgana

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.