7 soluzioni per quando Google Chrome continua a bloccarsi su Android

By | Febbraio 2, 2021
Google Chrome continua a bloccarsi su Android

Molti credono che Google Chrome su Android sia diventato popolare perché viene precaricato per impostazione predefinita. Quindi puoi immaginare quanti milioni di utenti si avvalgono dell’aiuto di Chrome per le loro attività di navigazione. Tuttavia, se Chrome improvvisamente non funziona o si blocca in modo casuale, prenderesti in considerazione il passaggio a un nuovo browser? Browser Android, elenco dei migliori Beh, non dovresti. Si può sempre fare qualcosa quando Google Chrome si blocca o non funziona su Android.


Quando apri il browser Chrome su Android e ricevi un errore “Purtroppo Chrome si è fermato” sul dispositivo, può essere fastidioso. Certo, il modo più semplice è provare le alternative a Google Chrome come Microsoft Edge o Firefox dal Play Store. Ma se vuoi restare con Chrome, continua a leggere per risolvere il problema di Chrome che si blocca su Android.

1. Riavvia il telefono

La prima e più semplice cosa che puoi fare per risolvere il problema è forse riavviare il dispositivo. Il riavvio del dispositivo cancella alcuni file temporanei e risolve molti problemi importanti presenti sul tuo dispositivo, il che aiuta a dare un nuovo inizio al tuo dispositivo e Chrome. Inoltre, molti telefoni Android moderni che supportano la versione Android sono stati ottimizzati per offrire una durata della batteria duratura rispetto alla funzionalità.

Questa non è una pallottola d’argento, ma è l’opzione più semplice disponibile in questo momento.

Passaggio 1: fare semplicemente clic sul pulsante di accensione sul lato destro del dispositivo e tenerlo premuto per alcuni secondi.

Passaggio 2: verrà visualizzata una schermata popup con diverse opzioni.


Passaggio 3: ora fai clic sull’opzione “Riavvia”.

Il tuo dispositivo inizierà a riavviarsi. Potrebbe essere necessario tenere premuto questo pulsante da tre a cinque secondi prima che il dispositivo si riaccenda. Dopo aver acceso il dispositivo, ora controlla una volta se il messaggio di errore che stavi avendo è stato risolto o meno. In caso contrario, passa alla soluzione successiva.

2. Chiudere le schede irrilevanti

Quasi ogni utente ha l’abitudine di aprire troppe schede contemporaneamente per il proprio lavoro quotidiano. Ma la routine a volte può metterti a rischio in quanto potresti finire per aprire troppe schede contemporaneamente e iniziare a ricevere un messaggio di errore.

Lasciare aperte tutte le schede rallenterà le prestazioni del telefono poiché Chrome potrebbe consumare la maggior parte della RAM sul dispositivo. Pertanto, per risolvere questa situazione, è sufficiente chiudere le schede non necessarie, uscire dall’app e riavviarla.

3. Cancella i dati della cache di Chrome

La cache di Chrome può essere colpevole di un messaggio di errore, quindi dovresti lavorarci sopra. Alcuni file potrebbero essere danneggiati, il che crea problemi, quindi è importante cancellare i dati e la cache del browser Chrome.

Segui i passaggi seguenti e interrompi l’arresto anomalo di Chrome su Android.

Passaggio 1: vai su Impostazioni> App> Download> Google Chrome.

Passaggio 2: fai clic su Google Chrome e puoi vedere due opzioni: Cancella memoria e Cancella cache.

Passaggio 3: per prima cosa, tocca Cancella dati per cancellare tutti i dati memorizzati dal browser, quindi fai clic su Cancella cache per rimuovere i file della cache.

Ora è il momento di vedere se lo stesso messaggio di errore viene visualizzato di nuovo.

4. Apri il menu multitasking e chiudi le app non necessarie

Molti telefoni supportano versioni Android con ottimizzazioni a livello di sistema che rilevano le app affamate di risorse in esecuzione in background e le arrestano. Tuttavia, alcune skin di terze parti ribaltano questo comportamento e consentono alle app di funzionare in background per una vera esperienza multitasking. Anche se è fantastico, finirà per consumare più memoria e far sembrare il tuo telefono lento.

Pertanto, quando apri o utilizzi il browser Chrome, potrebbe bloccarsi o non rispondere. Dovresti aprire il menu multitasking sul dispositivo e chiudere le app non necessarie dall’elenco.

5. Disabilita Google Chrome

Puoi reinstallare l’app Google Chrome per correggere bug e problemi relativi al browser.

Passaggio 1: vai su Impostazioni> App> Scarica

Passaggio 2: cerca l’app Chrome e fai clic su di essa. Successivamente, tocca Disabilita e premi il pulsante OK.

Passaggio 3: dopo aver disabilitato, ora è il momento di installarlo di nuovo.

Passaggio 4: vai su Google Play Store> scheda di ricerca, digita Google Chrome.

Passaggio 5: quindi installa l’ultimo aggiornamento per Chrome e usalo.

Si spera che ora il browser Chrome non mostri alcun messaggio di errore.

6. Applicare gli aggiornamenti di sistema

Google Chrome continua a bloccarsi sul tuo dispositivo potrebbe essere dovuto all’incompatibilità tra l’ultima build dell’app e il tuo telefono con una vecchia versione di Android sul telefono. È possibile scaricare e installare gli ultimi aggiornamenti di sistema, comprese le patch di sicurezza sul telefono.

Apri l’app Impostazioni e aggiorna il telefono all’ultima versione di Android. Cosa fare prima di aggiornare Android

7. Prova le alternative a Chrome

Se nessuna delle soluzioni di cui sopra funziona, è necessario abbandonare Google Chrome a favore di un altro browser come Microsoft Edge, Brave, Opera, Firefox o Samsung Internet dal Play Store.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!