7 soluzioni per quando la chiamata WhatsApp non squilla quando l’iPhone è bloccato

By | Gennaio 19, 2021
la chiamata WhatsApp non squilla quando l'iPhone è bloccato

Una cosa è quando le chiamate WhatsApp non funzionano sul tuo iPhone, un’altra è quando le chiamate WhatsApp funzionano, ma non arriva nessuna notifica quando il tuo iPhone è bloccato. Fortunatamente, come con altri problemi di notifica di WhatsApp, anche questo è facilmente risolvibile. Pertanto, nella sezione seguente, evidenziamo 7 modi per far sì che WhatsApp invii notifiche di chiamata ogni volta che hai una chiamata in arrivo.


Spesso le chiamate WhatsApp non squillano quando il tuo iPhone è bloccato a causa di un dispositivo o di una configurazione delle notifiche in-app. Raramente, forse, il problema potrebbe essere correlato al software, dove la versione di WhatsApp installata sul tuo dispositivo ha qualche bug che ne causa il malfunzionamento. Qualunque sia il caso, continua a leggere per scoprire come risolverlo.

Nota: Le soluzioni elencate in questa guida sono applicabili alle chiamate audio e video di WhatsApp.

1. Disabilita la modalità silenziosa

Innanzitutto, controlla che il tuo iPhone non sia in modalità silenziosa. Ciò potrebbe impedire lo squillo delle chiamate normali / cellulari e di WhatsApp. Verifica che l’interruttore Suoneria / Silenzioso sul lato superiore sinistro del tuo iPhone non mostri un colore arancione. In tal caso, il dispositivo è in modalità silenziosa: gli avvisi di notifica e le suonerie verranno disattivati.

Spostare l’interruttore sull’altro lato. Ciò metterà il tuo dispositivo in modalità suoneria e sullo schermo verrà visualizzato un pop-up “Modalità silenziosa: disattivata”. Se le chiamate WhatsApp continuano a non squillare quando il tuo iPhone è bloccato, procedi alla soluzione successiva.

2. Aggiorna Whatsapp

Come accennato in precedenza, il problema potrebbe essere dovuto a un bug nell’applicazione WhatsApp. Aggiorna WhatsApp del tuo iPhone alla versione più recente e controlla se il problema persiste. Aggiorna WhatsApp dall’App Store del tuo dispositivo e tocca il pulsante Aggiorna WhatsApp in basso.


Se continui a riscontrare questo problema sull’ultima versione di WhatsApp sul tuo dispositivo, è sicuramente il risultato di alcuni problemi di configurazione sul tuo iPhone o all’interno dell’app. Passa alle soluzioni successive per risolverlo.

3. Riattiva le notifiche di Whatsapp

Questo problema potrebbe essere risolto riavviando le notifiche di WhatsApp sul tuo iPhone. Controlliamo come farlo.

Passaggio 1: avvia il menu Impostazioni del tuo iPhone, scorri fino in fondo e seleziona WhatsApp.

Passaggio 2: selezionare Notifiche.

Passaggio 3: disattiva Consenti notifiche.

Ciò disabiliterà tutte le notifiche per WhatsApp. Attendi qualche secondo o un minuto e riattiva le notifiche di WhatsApp.

Passaggio 4: riattiva l’opzione.

Passaggio 5: Successivamente, assicurati che i tre stili di avviso (Blocca schermo, Centro notifiche, Banner) siano selezionati e abilitati.

E, cosa più importante, dovresti anche assicurarti che Suoni sia attivato.

4. Ripristina le impostazioni di notifica

A questo punto, se le chiamate WhatsApp continuano a non squillare quando il tuo iPhone è bloccato, dovresti ripristinare le impostazioni di notifica di WhatsApp ai valori predefiniti. Segui i passaggi seguenti.

Passaggio 1: avvia il menu delle impostazioni del tuo iPhone, scorri fino in fondo alla pagina e seleziona WhatsApp.

Passaggio 2: selezionare Notifiche.

Passaggio 3: tocca “Impostazioni di notifica WhatsApp”.

Questo ti reindirizzerà al menu delle impostazioni in-app di WhatsApp.

Passaggio 4: tocca “Ripristina impostazioni di notifica”.

Ciò ripristinerà le impostazioni delle notifiche personali / personalizzate che potresti aver effettuato sull’app.

Passaggio 5: tocca Ripristina nel prompt per procedere.

5. Ripristina le impostazioni di rete

Se le chiamate WhatsApp non squillano o non vengono visualizzate sulla schermata di blocco del tuo iPhone, potrebbe essere dovuto a una configurazione errata delle impostazioni di rete del tuo dispositivo. Per sicurezza, ripristina le impostazioni di rete del tuo dispositivo allo stato predefinito e verifica se le chiamate WhatsApp squillano ora quando il tuo iPhone è bloccato.

Nota: quando si ripristinano le impostazioni di rete, è necessario aggiungere nuovamente reti Wi-Fi, dispositivi Bluetooth e così via collegati in precedenza. Ulteriori informazioni su Cosa succede quando ripristini iPhone

Passaggio 1: avvia Impostazioni e seleziona Generale.

Passaggio 2: scorri fino in fondo e seleziona Ripristina.

Passaggio 3: tocca “Ripristina impostazioni di rete”.

Ti verrà chiesto di inserire il passcode del tuo iPhone.

Passaggio 4: tocca “Ripristina impostazioni di rete” nel prompt per procedere.

6. Ripristina tutte le impostazioni

Ciò potrebbe anche aiutare a eliminare qualsiasi problema tecnico relativo alle impostazioni che potrebbe impedire alle chiamate di WhatsApp di squillare quando il tuo iPhone è bloccato. Vai a Impostazioni> Generali> Ripristina> Ripristina tutte le impostazioni. Immettere il codice di accesso del telefono e toccare “Ripristina tutte le impostazioni” nel prompt.

7. Elimina Whatsapp

Se il problema persiste dopo aver implementato tutti i suggerimenti per la risoluzione dei problemi sopra menzionati, dovresti eliminare WhatsApp dal tuo iPhone e installarlo di nuovo. Basta toccare e tenere premuta l’icona di WhatsApp sulla schermata iniziale e toccare Elimina app. 

In alternativa, vai su Impostazioni> Generali> Archiviazione iPhone> WhatsApp> Elimina app.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!