7 soluzioni per quando le icone delle app non vengono visualizzate su Windows 10

7 soluzioni per quando le icone delle app non vengono visualizzate su Windows 10

Non ti piace avere il tuo PC Windows 10 pieno di icone delle app? Grazie a quelle icone colorate che ti aiutano a identificarle rapidamente e fare doppio clic per avviare l’app, soprattutto dalla barra delle applicazioni su Windows. Tuttavia, alcuni utenti si sono lamentati del fatto che le icone delle app non vengono visualizzate quando vengono appuntate sulla barra delle applicazioni su Windows 10. È piuttosto strano.

Puoi esaminare il problema da due posti diversi. In un caso, aggiungi l’icona dell’app sulla barra delle applicazioni, ma non è visibile. Puoi comunque aprire l’app facendo clic sull’area vuota o visualizzando l’opzione “Rimuovi dalla barra delle applicazioni” invece di “Aggiungi alla barra delle applicazioni” nel menu Start.

La seconda situazione è dove le icone sono scomparse o mancano dalla barra delle applicazioni. Fare clic è inutile in questa situazione e riavviare l’app non funziona. Si spera che una delle soluzioni seguenti funzioni per il tuo PC Windows.

1. Riavviare Windows Explorer

Prima di farlo, dovresti notare che chiuderà tutte le finestre aperte e forse anche le app. Puoi salvare tutto il tuo lavoro prima di andare avanti.

Passaggio 1: premere i tasti Ctrl + Maiusc + Esc per aprire Task Manager. Trova Windows Explorer nella scheda Processi. Fai clic destro su di esso e seleziona Riavvia.

Abbastanza facile e questo dovrebbe idealmente risolvere il tuo problema.

2. Strumento di pulizia del disco

Questo essenzialmente farà la stessa cosa di un’app di terze parti come CCleaner.

Passaggio 1: premere il tasto Windows + E per aprire Esplora file. Seleziona l’unità C e vedrai lo strumento Pulitura disco elencato in Strumenti unità. In alternativa, puoi trovarlo nel menu Start.

Passaggio 2: la selezione predefinita dovrebbe funzionare, ma puoi scegliere più opzioni se sai cosa faranno. Fare clic su “Pulisci file di sistema” per avviare il processo di pulizia.

3. Driver video

Potrebbe essere che il driver dello schermo del tuo PC stia agendo e questo sta portando a una mancata presentazione dalle icone delle app. Ovviamente, sembra improbabile a nessuno, ma non c’è nulla di male nella risoluzione dei problemi. Abbiamo già scritto tutto ciò che devi sapere sui driver.

Troverai i driver video in Gestione periferiche sotto Schede video. Puoi provare a disinstallare, reinstallare e aggiornare per vedere se aiuta.

4. Ricostruire la cache delle icone

Lo stiamo facendo per prenderci cura dei file di icone corrotti responsabili delle icone delle app non visualizzate nella barra delle applicazioni.

Passaggio 1: cerca e apri il prompt dei comandi dal menu Start con diritti di amministratore (fai clic su Esegui come amministratore).

Passaggio 2: è necessario digitare i seguenti comandi uno alla volta e premere invio. Ti consigliamo di seguire l’ordine.

1. ie4uinit.exe -show

2. taskkill /IM explorer.exe /F

3. DEL /A /Q “%localappdata%\IconCache.db”

4. DEL /A /F /Q “%localappdata%\Microsoft\Windows\Explorer\iconcache*”

5. shutdown /r /f /t 00

L’ultimo comando nell’elenco riavvierà immediatamente il computer. Quindi tienilo a mente prima di andare avanti.

5. Editor del registro

Giocare con l’Editor del Registro di sistema può essere pericoloso. Ti consiglio di fare un backup prima di andare avanti.

Passaggio 1: cerca e apri l’Editor del Registro di sistema dal menu Start.

Passaggio 2: premere Ctrl + F o selezionare Trova nel menu Modifica.

Passaggio 3: cerca gli stream di icone e premi Invio.

Passaggio 4: eliminare la voce delle icone nel riquadro della finestra a destra.

Passaggio 5: ripetere i passaggi e trovare ed eliminare i pasticonstream questa volta.

Riavvia il computer una volta e controlla se le icone vengono visualizzate o meno sulla barra delle applicazioni.

6. Registrare nuovamente la barra delle applicazioni

Questo può aiutare con il problema di visualizzazione delle icone.

Passaggio 1: apri il prompt dei comandi con i diritti di amministratore come hai fatto nel passaggio precedente.

Passaggio 2: digita il comando di seguito e premi Invio per eseguirlo. Assicurati di scorrere fino in fondo a destra per copiare l’intero comando.

Get-appxpackage -all *shellexperience* -packagetype bundle |% {add-appxpackage -register -disabledevelopmentmode ($_.installlocation + “\appxmetadata\appxbundlemanifest.xml”)}

Prova anche questo comando se quanto sopra non funziona ma solo dopo aver completato tutti i passaggi.

Get-AppXPackage -AllUsers | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml”}

Passaggio 3: premere il tasto Windows + E per aprire Esplora file e accedere alla struttura di cartelle sottostante.

C:/Users/name/AppData/Local/

Sostituisci la parola “Utenti” con il nome utente del tuo PC. Non riesci a visualizzare il percorso del file? Abilita gli elementi nascosti nella scheda Visualizza.

Passaggio 4: trova ed elimina il file TileDataLayer all’interno. Impossibile eliminare il file? Cerca e apri services.msc dal menu Start e trova la voce del server del modello Tile Date. Fare clic con il tasto destro su di esso e interrompere il servizio. Ora dovresti essere in grado di eliminare il file.

Non è necessario riavviare il computer.

7. Scansione SFC

Questo analizzerà i file di sistema per irregolarità e file danneggiati e li riparerà se necessario.

Passaggio 1: apri nuovamente il prompt dei comandi con i diritti di amministratore dal menu Start.

Passaggio 2: dai il comando di seguito.

sfc / scannow

Aspetta che funzioni. Alla fine dovresti visualizzare la verifica al 100%.

ICONA POP

Se il problema è limitato a una particolare app, puoi provare a reinstallare l’app dopo aver utilizzato Revo Uninstaller per eseguire una disinstallazione pulita. Ma la maggior parte degli utenti non deve affrontare questo particolare problema. Esistono altri modi per avviare un’app nel frattempo. Usa il menu Start o il collegamento PowerToys. Spero che le icone vengano visualizzate dopo aver seguito le nostre soluzioni. Qualcuno di questi suggerimenti ti ha aiutato o hai trovato un’altra soluzione? Condividila nei commenti.