8 soluzioni per aiutarti a ripristinare la cronologia delle chiamate sul tuo iPhone

By | Gennaio 12, 2021
8 soluzioni per aiutarti a ripristinare la cronologia delle chiamate sul tuo iPhone

Il tuo iPhone conserva un registro delle chiamate in entrata, in uscita e perse come Cronologia chiamate. E se l’hai notato attentamente, vengono visualizzate nella scheda Recenti in basso quando apri l’app Telefono. Sfortunatamente, la scheda Recenti appare vuota per alcuni utenti di iPhone. Se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata sul tuo iPhone, sei nel posto giusto. Qui ti diremo 8 soluzioni che ti aiuteranno a ripristinare la cronologia delle chiamate sul tuo iPhone.


Per alcuni utenti, solo le chiamate in uscita non vengono visualizzate nella cronologia delle chiamate quando si tratta del problema della cronologia delle chiamate. Per altri, mancano tutte le chiamate dalla scheda Recenti. Le seguenti correzioni ti aiuteranno a risolvere entrambi i tipi di problemi. Tuttavia, se qualcun altro ha eliminato manualmente la cronologia delle chiamate dal tuo telefono, è difficile ripristinarla.

1. Riavvia il telefono

Questo trucco semplice ma magico sembra aver fatto miracoli per le persone che affrontano il problema della mancata cronologia delle chiamate. Quindi riavvia il tuo iPhone. Se si verifica un problema tecnico temporaneo, dopo il riavvio verrà visualizzato il registro delle chiamate.

Suggerimento: dovresti anche provare ad abilitare la modalità aereo sul tuo iPhone per un po’. Quindi disabilitalo.

2. Rimuovere la scheda SIM

Se il riavvio non ha funzionato, dovrebbe essere utile una soluzione simile per rimuovere la scheda SIM dal telefono. Spegni il tuo iPhone, espelli la scheda SIM e puliscila con un panno in microfibra (la parte di pulizia è opzionale, ma aiuta). Inserisci di nuovo la scheda SIM e accendi il tuo iPhone. Ora controlla la cronologia delle chiamate.

3. Visualizza tutta la cronologia delle chiamate

Nella schermata della cronologia delle chiamate sono disponibili due schede: Tutte e Perse. Mentre la scheda Tutte mostra le chiamate in entrata e in uscita, la scheda Perse mostra solo le chiamate perse. Controlla quelle schede. Potresti aver premuto accidentalmente la scheda Perse e ora devi vedere solo le chiamate perse nella cronologia delle chiamate. Tocca Tutto per visualizzare l’intera cronologia delle chiamate sul tuo iPhone.


4. Impostare data e ora corrette

L’utilizzo di una data e ora errate sul tuo iPhone può ostacolare il normale funzionamento del tuo dispositivo. Assicurati sempre che la data e l’ora siano corrette. Vai a Impostazioni> Generali> Data e ora. Abilita l’interruttore accanto a Imposta automaticamente.

Suggerimento: scopri qual è il passcode dello schermo su iPhone.

5. Cambia regione

Un’altra soluzione che dovresti provare è cambiare la regione del tuo iPhone. A volte, il problema si verifica a causa dell’impostazione errata della lingua e della regione sul tuo iPhone. Quindi cambiare regione risolve questo problema.

Segui questi passi:

Passaggio 1 : vai su Impostazioni iPhone> Generali> Lingua e regione.

Passaggio 2: tocca Regione. Seleziona una regione diversa dalla tua attuale.

Passaggio 3 : riavvia il telefono.

Passaggio 4: ripristinare la regione nel proprio paese seguendo i passaggi 1 e 2.

6. Controlla lo spazio di archiviazione dell’iPhone

Il tuo iPhone dovrebbe avere un po’ di spazio per memorizzare i registri delle chiamate. Se la memoria del tuo iPhone è quasi piena, questo potrebbe essere il motivo per cui la cronologia delle chiamate non viene registrata. Potresti anche aver notato che il tuo iPhone è diventato lento. Suggeriamo di svuotare lo spazio occupato indesiderato e svuotare un po’ di cache.

Vai su Impostazioni> Generali> Archiviazione iPhone. Qui vedrai la quantità di spazio di archiviazione disponibile sul tuo iPhone. Dovresti eliminare le app che non usi o scaricarle per liberare spazio di archiviazione. Puoi anche spostare le tue foto su iCloud. Dai un’occhiata ad altri suggerimenti per liberare spazio su iPhone.

7. Aggiorna il telefono

Potrebbe esserci un bug nella versione esistente del software del telefono. Controlla se è disponibile un aggiornamento sul tuo telefono. Vai a Impostazioni> Generali> Aggiornamento software. Il telefono cercherà un aggiornamento disponibile. Installalo una volta scaricato.

Suggerimento: scopri cosa succede quando aggiorni il tuo iPhone o telefono Android.

8. Ripristina le impostazioni di rete

Il ripristino delle impostazioni di rete dell’iPhone ha funzionato anche per molti utenti. Ciò eliminerà solo la rete mobile e le impostazioni della rete Wi-Fi e nessun altro dato dal tuo iPhone. Dopo il riavvio, dovrai impostarli di nuovo.

Vai su Impostazioni di iPhone> Generali> Ripristina. Qui troverai varie opzioni di ripristino. Tocca Ripristina impostazioni di rete. Scopri in dettaglio cosa succede quando ripristini il tuo iPhone o ripristini le impostazioni di rete.

Chiedi aiuto a Siri

Idealmente, una delle soluzioni sopra menzionate dovrebbe risolvere il problema della scomparsa della cronologia delle chiamate o della mancata visualizzazione sul tuo iPhone. Dio non voglia se il problema persiste, puoi richiedere l’aiuto di Siri per elencare le tue chiamate recenti. Dì a Siri “Controlla la cronologia delle chiamate” o “Controlla le mie chiamate recenti”. Ciò dovrebbe tornare utile se desideri controllare rapidamente la cronologia delle chiamate senza l’app Telefono.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!