9 Pro e 4 contro dell’acquistare online su Internet

By | Agosto 29, 2020

Ormai il web pullula di siti attraverso cui comprare qualunque cosa ti occorra. Dal vestiario ai gioielli passando per PC e cellulari, gli e-commerce sono infiniti. E a dirla tutta, ormai gli utenti sono più propensi a comprare con questa modalità anziché nei negozi fisici.

Nel complesso è molto vantaggioso comprare online sul web, ma come per ogni cosa ci sono anche degli svantaggi. Andiamo subito a sviscerare sia i pro che i contro.

9 pro dello shopping online

Per quel che concerne i vantaggi dello shopping online possiamo così riassumerli:

1. Convenienza nel tempo

Se sei una persona che lavora, e difficilmente riesce a conciliare gli orari, acquistando online non dovrai pensare di fare le corse, uscire dall’ufficio e arrivare per tempo in negozio. Le spese si possono effettuare h24, in qualunque momento e come meglio si preferisce.

2. App per lo shopping

Avrai sempre, in qualunque momento, a portata di touch il tuo shopping. Esistono infatti delle applicazioni per telefoni, che ti permettono di comprare e di tenere d’occhio i tuoi acquisti.

3. Confronti di prezzi

Grazie allo shopping online, avrai la possibilità di mettere a confronto i vari prezzi, così da poter effettuare acquisti consapevoli, spendendo quello che desideri.

4. Offerte e codici sconto

I negozi online rispetto a quelli fisici hanno il desiderio di fidelizzare i clienti, di assicurarsi cioè che un utente tenda a tornare a fare acquisti. Ecco dunque che mettono a disposizione sconti, premi, a patto che ci si iscriva alla newsletter.


In tal modo puoi rimanere aggiornato su tutte le migliori vendite in arrivo. I codici sconto sono un altro strumento molto efficace per agevolare gli acquisti online. A dir la verità anche importanti catene si sono buttate sull’ecommerce online e su promozioni e codici sconto per massimizzare le vendite, parliamo di colossi come MediaWorld, Euronics, Unieuro (vedi ad esempio la pagina con i codici sconto Unieuro).

5. Scelta infinita

Lo spazio sugli scaffali in un negozio fisico è minimo, per cui i pezzi sono limitati. Nel negozio online invece hai più vasta scelta, in pratica, se ti capita di non vedere qualcosa che ti piace, stai sicuro che al prossimo turno troverai sicuramente il prodotto di tuo interesse.

6. Nessun problema di parcheggio

Quando vai in un negozio, hai molti problemi del parcheggio auto, soprattutto se si trova in una strada molto trafficata. La difficoltà di trovare un posto, ti fa desistere dal volerti fermare, e quindi sconfortato te ne vai. Comprando sul web questo pensiero non te lo devi proprio creare.

In particolare durante le vacanze, avrai la possibilità di fare acquisti comodamente da casa senza doverti creare lo scrupolo di doverti spostare con caldo e afa con la tua macchina.

7. Accesso alle recensioni

Quando entri per la prima volta in un negozio, non sai effettivamente se propone cose convenienti oppure no. Questo problema sui siti online non devi crearteli, perché esistono le sezioni dedicate ad opinioni e recensioni dove i clienti possono scrivere se sono o meno soddisfatto. Dunque se hai il dubbio di voler comprare qualcosa, puoi fare una piccola ricerca e sapere se ti conviene o meno, attraverso le recensioni dei clienti.

8. Non sarai più inseguito da commessi pressanti

La cosa che tutti odiamo di più in negozio è l’insistenza dei commessi. Con un negozio online non corri questo rischio, ma fai acquisti completamente in autonomia.

9. Scelta molteplice di pagamento

Non dimenticare l’ultimo vantaggio, che concerne le modalità di pagamento. Se infatti nel negozio fisico sei limitato, online puoi comprare pagando in ogni modo possibile.

4 contro dello shopping online

Non dimenticare però che ci sono anche degli svantaggi se decidi di fare shopping su Internet.

Vediamo quali sono:

1. Non puoi provare le cose

Se decidi di comprare abiti online, devi andare alla cieca. Nel negozio fisico infatti puoi provare in camerino quello che ti piace, invece dal web effettivamente non puoi. Vero anche che esiste la politica del cambio e del reso proprio per ovviare al problema, ma per molti questo potrebbe essere un neo.

Dal punto di vista delle taglie comunque, i siti Web di abbigliamento, di solito pubblicano misurazioni dettagliate e comparate oltre a informazioni sul tessuto per ridurre al minimo i resi.

2. Non puoi approcciarti con nessuno

Se hai dei dubbi o delle domande su quello che devi comprare, non hai la possibilità di confrontarti con un commesso o con qualcuno del negozio. Sul web infatti puoi contattare attraverso il format il sito per porre delle domande, ma non eccome parlare a tu per tu con qualcuno.

3. L’attesa

Se ti sei ridotto all’ultimo momento per comprare qualcosa, purtroppo devi aspettare i tempi di consegna. Vero anche che molti siti offrono la consegna lo stesso giorno, ma è normale che se concludi l’acquisto nel pomeriggio non puoi avere in serata quello che ti serve. Nel negozio fisico invece vale la massima “piaciuto e comprato”.

4. Spese di spedizione

In base a quanto spendi e a quello che acquisti, sarai costretto a pagare anche le spese di spedizione. Per alcuni oggetti e per il loro costo, spesso non ne vale la pena. In molti tendono ad accumulare e comprare più di una cosa proprio per rientrare in questa spesa aggiuntiva, ma nell’insieme non sempre conviene.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.