Copia incolla non funziona su Windows

By | 29 Aprile 2024
Copia incolla non funziona
  • Perché la funzione copia incolla non funziona su Windows? La funzione copia e incolla può non funzionare su Windows a causa di vari motivi, tra cui conflitti di software, problemi legati alla memoria del sistema, processi di background che interferiscono, o impostazioni di sicurezza troppo restrittive.
  • Quali passaggi posso seguire per risolvere il problema del copia e incolla che non funziona su Windows? Per risolvere il problema, puoi riavviare il tuo computer, controllare eventuali aggiornamenti di Windows o di software di terze parti, verificare e terminare i processi sospetti tramite il Task Manager, e se necessario, ripristinare le impostazioni di sistema o utilizzare il punto di ripristino.
  • Come posso prevenire futuri problemi con la funzione copia e incolla su Windows? Per prevenire problemi futuri, assicurati di mantenere il tuo sistema operativo e i software sempre aggiornati, evita di installare applicazioni da fonti non verificate, e considera l’uso di software antivirus e antimalware per proteggere il tuo sistema da interferenze dannose.

Risolvi Ora: La Tua Guida Definitiva per Risolvere il Problema “Copia incolla non funziona su Windows” | Consigli, Trucchi e Soluzioni Pratiche per Tutti Gli Utenti! Il copia incolla non funziona su Windows può causare notevoli disagi, poiché questa funzionalità è fondamentale per gestire efficacemente le informazioni digitali. Su Windows, la clipboard è stata potenziata per consentire la memorizzazione di più elementi, rendendo l’operazione di copia e incolla estremamente utile, specialmente quando si lavora con testi e dati multipli. Tuttavia, può capitare che non funziona copia incolla a causa di file di sistema danneggiati o problemi temporanei con l’Esplora file di Windows. Per superare questi inconvenienti e ripristinare la piena funzionalità, è consigliabile seguire alcuni passaggi di risoluzione dei problemi. Immagina, ad esempio, di voler ristrutturare una stanza copiando l’aspetto di una sezione per replicarlo altrove; se il meccanismo di copia fallisce, l’intero processo si interrompe.

1. Svuotamento Dati Appunti

Quando si verifica un conflitto tra formati di dati o dati corrotti, svuotare i dati degli appunti può essere una soluzione efficace. Questo processo eliminerà la cronologia degli appunti, ad eccezione degli elementi fissati. Per procedere, premi Win+I per accedere alle Impostazioni e naviga verso Sistema > Appunti. Clicca sul pulsante per svuotare i dati degli appunti e cancellare la storia. Se il problema “copia incolla non funziona” persiste, effettua un riavvio rapido per rinfrescare i componenti hardware e i servizi di Windows, risolvendo potenziali anomalie temporanee del tuo computer.

2. Esecuzione di un Avvio Pulito

L’avvio pulito è utile per determinare se un conflitto con un’applicazione di terze parti sta causando malfunzionamenti nella funzionalità di copia e incolla. I conflitti con applicazioni di terze parti sono tra le cause comuni di questo problema. In modalità di avvio pulito, Windows si avvia solo con i driver essenziali. Per farlo, è necessario disabilitare manualmente tutti i servizi non essenziali e i programmi di avvio e riavviare il PC. Per eseguire un avvio pulito:

  1. Premi Win + R per aprire Esegui.
  2. Digita msconfig.msc e clicca OK per aprire la Configurazione di Sistema. Puoi anche cercare la configurazione di sistema nella ricerca di Windows e aprire l’app.
  3. Nella finestra della Configurazione di Sistema, apri la scheda Servizi. Spunta la casella Nascondi tutti i servizi Microsoft. Questo nasconderà tutti i servizi di sistema essenziali per evitare di disabilitarli accidentalmente.
  4. Clicca su Disabilita tutto per disattivare i servizi di terze parti.
  5. Apri la scheda Avvio e clicca Apri Gestione Attività. Gestione Attività si aprirà nella scheda Avvio. Seleziona tutte le app di avvio una per una e clicca su Disabilita. Una volta disabilitate tutte le app di avvio, torna alla finestra di Configurazione di Sistema.
  6. Clicca Applica e OK per salvare le modifiche.
  7. Clicca Riavvia per riavviare il PC in modalità di avvio pulito.

Dopo il riavvio, verifica se riesci a copiare e incollare con successo. Se il problema è risolto, è ragionevole supporre che un’app di terze parti fosse la causa. Per identificare l’app problematica, apri la Gestione Attività e inizia ad abilitare le app di avvio una per una fino a scoprire l’app problematica. Se il problema persiste anche in modalità di avvio pulito, procedi con i passaggi successivi. Prima di ciò, riabilita tutti i servizi disabilitati nella Configurazione di Sistema.

Per disabilitare la modalità di avvio pulito e avviare Windows normalmente, apri la utility di Configurazione di Sistema, vai alla scheda Generale, poi seleziona l’opzione di avvio normale. Clicca Applica e OK per salvare le modifiche. Quando richiesto, clicca Riavvia ora per riavviare il computer.

3. Aggiornamento del Tuo Windows

Se il problema degli appunti è causato da un bug noto di Windows 11, verifica la scheda Aggiornamenti di Windows per controllare se è disponibile una nuova patch o correzione. Per installare gli aggiornamenti di Windows:

  1. Apri Start e clicca su Impostazioni.
  2. Successivamente, apri la scheda Aggiornamenti di Windows nel pannello di sinistra.
  3. Se non vedi aggiornamenti in sospeso, clicca su Verifica la presenza di aggiornamenti.
  4. Windows cercherà nuovi aggiornamenti e li elencherà di conseguenza.
  5. Installa tutti gli aggiornamenti critici e riavvia il PC.

4. Riavvia Esplora File

Esplora File è un componente cruciale dell’interfaccia grafica di Windows e facilita la navigazione tra cartelle e la visualizzazione dei file. Riavviare il processo di Esplora File può essere una soluzione efficace per ripristinare la funzionalità di copia incolla non funziona in Windows 11. Per riavviare Esplora File:

  • Premere Win + X per accedere al menu WinX.
  • Selezionare Gestione attività per aprire l’applicazione.
  • Nella scheda Processi, individuare e selezionare Esplora File.
  • Cliccare su Riavvia per reinizializzare il processo. Durante il riavvio, lo schermo potrebbe lampeggiare brevemente.

Questa procedura è paragonabile a spegnere e riaccendere un dispositivo elettronico quando si presenta un problema, fornendo così una “pulizia” temporanea della memoria e delle funzioni in esecuzione.

5. Esegui il Risolutore di problemi della tastiera

Windows 11 è equipaggiato con un risolutore di problemi della tastiera integrato che identifica e risolve le problematiche comuni legate ai driver malfunzionanti o alla configurazione errata della tastiera. Per eseguire il risolutore di problemi della tastiera:

  • Premere Win + I per aprire le Impostazioni.
  • Nella scheda Sistema, scorrere verso il basso e selezionare Risoluzione dei problemi.
  • Successivamente, cliccare su Altri risolutori di problemi.
  • Scorrere fino alla voce Tastiera e cliccare su Esegui. Attendere che il risolutore identifichi e corregga eventuali difetti della tastiera.

Se necessario, è possibile attivare il risolutore di problemi anche tramite Prompt dei comandi con il comando msdt.exe /id KeyboardDiagnostic, seguito dall’opzione per applicare automaticamente le correzioni.

6. Resetta il processo rdpclip.exe

Se la funzione di copia-incolla risulta inoperante durante l’utilizzo di una Connessione Desktop Remoto, il riavvio del processo rdpclip.exe può facilitare il trasferimento di testi e file tra il computer locale e quello remoto. Per riavviare il processo rdpclip.exe:

  • Premere Win+X e selezionare Gestione attività.
  • Nella scheda Dettagli, localizzare il processo rdpclip.exe.
  • Fare clic destro su rdpclip.exe e scegliere Termina attività.

Per riavviare il processo, in Gestione attività cliccare su Esegui nuova attività, digitare rdpclip.exe e premere OK. Questo passaggio è simile al reset di un’applicazione sul proprio smartphone quando non risponde come dovrebbe.