9 soluzioni per quando la ricerca di Windows 10 non funziona

By | Marzo 24, 2021
ricerca di Windows 10 non funziona

Mentre gli aggiornamenti di Windows portano nuove funzionalità, a volte, rovinano altre cose. Una delle funzionalità che continua a rompersi, almeno per il mio sistema, è la ricerca di Windows. E sono sicuro che anche voi avete gli stessi guai. Se Windows 10 Search non funziona sul tuo computer, sei nel posto giusto. In questo post troverai 9 soluzioni per risolvere vari problemi relativi alla ricerca su computer Windows 10.


Per alcuni utenti, il pulsante di ricerca di Windows non funziona. Cioè, facendo clic su di esso non si apre il pannello di ricerca. Altri non sono in grado di digitare nella casella di ricerca. Allo stesso modo, mentre altri possono digitare nella barra di ricerca, i risultati della ricerca non vengono visualizzati e la casella di ricerca appare vuota. Qualunque sia il problema che stai affrontando riguardo a Windows Search, le seguenti soluzioni dovrebbero aiutarti.

1. Riavvia il computer

La prima soluzione che dovresti provare per risolvere i problemi con il box ricerca di Windows che non funziona è riavviare il tuo PC Windows 10. A volte, una soluzione così semplice ti evita di armeggiare inutilmente intorno al tuo sistema altrimenti eccellente. Quindi salva il tuo lavoro e riavvia il computer.

2. Abilita il servizio di ricerca

Il servizio di ricerca di Windows deve essere in esecuzione affinché la funzionalità di ricerca funzioni correttamente. Ecco come riavviare il servizio e assicurarti che sia in esecuzione all’avvio.

  1. Aprire Task Manager facendo clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del menu Start.
  2. Vai alla scheda Servizi. Fare clic su Servizi aperti.
  3. Si aprirà la finestra Servizi. Scorri verso il basso e cerca Windows Search. Fai clic destro su di esso e seleziona Riavvia.
  4. Inoltre, fare doppio clic su Windows Search per aprire le sue proprietà. Assicurati che la casella accanto a Tipo di avvio mostri Automatico o Automatico (avvio ritardato). Se mostra Manuale, fai clic sulla casella a discesa e scegli Automatico. Fare clic su Applica. Inoltre, fare clic sul pulsante Start per avviare il servizio. Quindi riavvia il computer.

3. Riavviare varie attività

Se la funzione di ricerca nel menu Start di Windows 10 non funziona più è necessario riavviare un paio di attività dal Task Manager per far funzionare Windows Search. Questi includono Esplora risorse, Cortana e Ricerca.

Ecco come procedere.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del menu Start e scegliere Task Manager. Puoi anche fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e selezionare Task Manager.
  2. Fare clic su Ulteriori dettagli se viene visualizzata una versione ridotta a icona del Task Manager. Se la versione espansa di Task Manager ti saluta, fai clic sulla scheda Processi.
  3. Scorri verso il basso e cerca Windows Explorer. Fare clic su di esso una volta. Quindi fare clic sul pulsante Riavvia. Lo schermo potrebbe rimanere vuoto per un po’. Non preoccuparti. Lo schermo riapparirà automaticamente dopo un po’ di tempo.

Apri Windows Search e ora dovrebbe funzionare correttamente. Allo stesso modo, se il problema persiste, riavviare Cortana e i processi di ricerca facendo clic sul pulsante Termina operazione o Riavvia.

4. Eseguire ctfmon.exe

CTFMON.EXE monitora la tastiera, il riconoscimento vocale, il riconoscimento della grafia e servizi di input simili su Windows 10. È necessario abilitarlo se non è possibile digitare in Windows Search.

Per farlo, apri la finestra Esegui. Per questo, usa il tasto Windows + scorciatoia da tastiera R. Oppure fai clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del menu Start e scegli Esegui.

Copia e incolla il comando C:\Windows\System32\ctfmon.exe nella casella Esegui e premi Invio. Apri Windows Search. Si spera che tu possa cercare i tuoi file e documenti senza alcun problema.

5. Ricostruire l’indice di ricerca

A volte, indici rotti o vecchi possono anche causare problemi con la ricerca di Windows 10 che non funziona. Per risolverlo, dovrai ricostruire l’indice di ricerca, come mostrato di seguito.

  1. Apri il Pannello di controllo andando su Menu Start> Sistema Windows> Pannello di controllo.
  2. Quando si apre il pannello di controllo, assicurarsi che la modalità Visualizza per sia selezionata come Icone piccole o Icone grandi.
  3. Fare clic su Opzioni di indicizzazione.
  4. Fare clic su Avanzate in Opzioni di indicizzazione.
  5. Fare clic sul pulsante Ricostruisci. Attendi che il tuo computer completi il ​​processo di indicizzazione. Quindi riavvia il computer.

6. Risolvere i problemi di ricerca di Windows

Un altro modo per risolvere il problema del mancato funzionamento di Windows Search è utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi integrato. Per usarlo, apri le Impostazioni di Windows e vai su Aggiornamento e sicurezza.

Fare clic su Risoluzione dei problemi dalla barra laterale sinistra. Nella schermata Risoluzione dei problemi, fare clic su Ricerca e indicizzazione. Se non vedi l’opzione, fai clic su Ulteriori strumenti per la risoluzione dei problemi seguito da Ricerca e indicizzazione.

Fare clic sul pulsante Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.

Nella schermata che si apre, seleziona le caselle accanto ai problemi che stai affrontando e clicca su Avanti. Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo di risoluzione dei problemi.

7. Utilizzare un comando di PowerShell

La pagina del supporto utente Microsoft consiglia di utilizzare PowerShell per eseguire un comando per risolvere i problemi con la ricerca di Windows. Ecco cosa devi fare.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e scegliere Windows PowerShell (amministratore).
  2. Copia e incolla il seguente comando nella finestra di PowerShell e premi il pulsante Invio: Get-AppXPackage -AllUsers |Where-Object {$_.InstallLocation -like “*SystemApps*”} | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml”}
  3. Chiudere la finestra di PowerShell e riavviare il computer. Quindi controlla Windows Search.

8. Controlla le impostazioni di ricerca

Apri Impostazioni> Cerca sul tuo computer. Controlla se qualsiasi impostazione genera un errore. Inoltre, verifica se tutto è conforme alle tue esigenze. Abilita / disabilita varie impostazioni per vedere se qualcosa risolve il problema di ricerca sul tuo computer Windows 10.

9. Controlla la lingua della tastiera

Se non riesci a digitare in Windows Search e in altri luoghi sul tuo computer, dovresti controllare la lingua della tastiera. Assicurati che sia selezionata una lingua supportata.

Apri Impostazioni> Ora e lingua. Fare clic su Lingua dalla barra laterale sinistra, seguito da Tastiera.

Nella schermata delle impostazioni della tastiera, seleziona Usa elenco della lingua nella casella a discesa “Sostituisci metodo di immissione predefinito”.

Conclusione

Ci auguriamo che una delle soluzioni di cui sopra dovrebbe aver risolto il problema di Windows 10 Search non funziona. Se le soluzioni di cui sopra non ti hanno aiutato, leggi la pagina del supporto Microsoft che offre anche alcune soluzioni per i problemi di ricerca di Windows.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!