9 soluzioni per risolvere i problemi di connessione di Telegram su iOS e Android

Febbraio 12, 2021
problemi di connessione di Telegram su iOS e Android

Telegram sta salendo in testa alle classifiche di popolarità su iOS e Android. Lanciato nel 2013, Telegram ha recentemente ottenuto un enorme impulso a causa del fiasco delle nuove regole per la privacy di WhatsApp. Il servizio funziona in modo affidabile su ogni piattaforma con crittografia end-to-end e molte funzionalità intelligenti. Tuttavia, se sei nuovo sulla piattaforma e stai avendo problemi di connessione a Telegram, leggi il post per risolvere il tuo problema.


Ci sono una serie di cause dietro i problemi di connessione di Telegram. Ma prima di andare avanti ne tutorial, è sempre meglio controllare se Telegram ha problemi o meno.

1. Andiamo su Downdetector

2. Riavvia il router

Se il tuo dispositivo mobile è connesso al Wi-Fi, puoi ripristinare il router per risolvere i problemi relativi al Wi-Fi. Se stai usando Telegram con i dati mobili, assicurati di non essere a corto di dati.


Ti suggerirei anche di riavviare il telefono una volta. Può aiutare a far ripartire il tutto e riallocare le risorse mobili. Anche troppe app aperte in background possono influire sulle app aperte e sulle loro prestazioni. Controlla se Telegram si connette o funziona ora o no.

3. Fornire autorizzazioni pertinenti

iOS ti consente di disabilitare la sincronizzazione in background e i dati mobili per qualsiasi app specifica. Se riscontri problemi di connessione di Telegram su iOS, è un buon momento per controllare un paio di opzioni dall’app Impostazioni.

Apri l’app Impostazioni su iPhone, vai su Telegram e assicurati che le opzioni Aggiornamento app in background e Dati mobili siano abilitate.


Su Android, puoi premere a lungo sull’icona dell’app Telegram e andare alle informazioni sull’app. Passa a Autorizzazioni app e assicurati che le autorizzazioni pertinenti siano abilitate per l’app.

4. Cancella cache e dati (Android)

La cancellazione della cache per quanto riguarda Telegram non interferirà con i dati personali; eliminerà solo i file temporanei. Per svuotare la cache, premi a lungo sull’icona dell’app Telegram e apri le informazioni sull’app. Vai su Archiviazione e cache, quindi svuota la cache.

Ora apri l’app Telegram e vedi se hai ancora problemi di connessione a Telegram o meno.


5. Disabilitare la modalità di risparmio energetico

La modalità di risparmio della batteria ha lo scopo di impedire alle app di funzionare in background e risparmiare un po’ di carica della batteria. Se hai abilitato questa opzione, valuta la possibilità di disabilitarla dal menu Impostazioni. Gli utenti di iPhone possono andare su Impostazioni> Batteria e disattivare la modalità Risparmio energetico dal menu.

Gli utenti Android possono accedere a Impostazioni> Batteria> Risparmio batteria e disattivare l’opzione.

6. Disabilitare la modalità risparmio dati

La modalità di risparmio dati su iPhone o Android potrebbe ostacolare il normale funzionamento di Telegram. Se hai abilitato il risparmio dati sul tuo telefono, potrebbe impedire a Telegram di recuperare i messaggi.


Per disabilitare il risparmio dati del tuo iPhone, apri l’app Impostazioni> Cellulare> Opzioni dati cellulare e disabilita Modalità dati bassi dal menu seguente.

Per i telefoni Android, vai su Impostazioni> Rete e Internet> Risparmio dati e disattiva l’opzione.

7. Aggiorna Telegram

Telegram aggiorna frequentemente la sua app su iOS e Android. I problemi di connessione di Telegram potrebbero verificarsi a causa di una vecchia build di Telegram sul tuo telefono. Accedi all’App Store o al Google Play Store e aggiorna l’app all’ultima versione. Gli utenti del canale Beta di Telegram su Android e iOS dovrebbero aggiornare le rispettive build alle versioni più recenti, che portano diverse correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni.


8. Disabilita VPN

A causa della sua forte posizione sulla privacy degli utenti, Telegram viene spesso bandito in diversi paesi. Cambia la posizione sulla tua VPN o app proxy e controlla di nuovo. Se non funziona, disabilitala e utilizza Internet mobile o la tua rete WiFi.

9. Reinstalla Telegram

Se nessuno dei passaggi precedenti funziona, dovresti considerare di eliminare l’app Telegram dal dispositivo. Reinstallare nuovamente l’app dall’App Store o dal Play Store e accedere utilizzando le credenziali personali.

Non preoccuparti, tutte le tue chat e i tuoi contenuti multimediali sono salvati in modo sicuro sui server di Telegram in modo da non perdere alcun dato.


Risolvi i problemi di telegram

Telegram è una delle valide alternative a WhatsApp. Se stai riscontrando dei problemi con il servizio, segui i passaggi precedenti e risolvi. Già che ci sei, facci sapere quale trucco ha funzionato per te nella sezione commenti qui sotto.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!