Come abilitare le Opzioni sviluppatore su qualsiasi telefono Android

By | Giugno 25, 2020
Come attivare le opzioni sviluppatore Android, il debug USB, lo sblocco OEM?

Come abilitare le Opzioni sviluppatore su qualsiasi telefono Android. Se non sei un esperto di tecnologia, l’utilizzo delle opzioni per gli sviluppatori sul tuo dispositivo Android potrebbe sembrare un’arrampicata. Tuttavia, ci sono molte opzioni che l’utente medio può sfruttare a suo vantaggio. Questo è il motivo per cui l’articolo che segue contiene dei suggerimenti su come ottenere il massimo dal tuo telefono, per aiutarti a migliorare l’aspetto e lo stile di quest’ultimo.

Come abilitare le Opzioni sviluppatore su qualsiasi telefono Android

Questi sono i nostri suggerimenti e trucchi per sfruttare al meglio le opzioni sviluppatore presenti sul tuo dispositivo Android.

1. Che cos’è la modalità sviluppatore Android e chi ne ha bisogno?

La modalità sviluppatore è progettata principalmente per gli sviluppatori Android. E’ composta da opzioni e impostazioni di cui gli sviluppatori hanno bisogno per testare nuove app. L’utente medio di solito non ha bisogno di accedere a queste opzioni, motivo per cui la modalità è disattivata per impostazione predefinita. Anche se la modalità sviluppatore è progettata nello specifico per i soli sviluppatori, ha usi che vanno ben oltre la creazione e il test di app.

L’abilitazione della modalità sviluppatore ti consente di: accedere a uno screen recorder, offre alcune impostazioni per aumentare la velocità del sistema operativo, migliora le prestazioni con i giochi di fascia alta ed è un prerequisito per fare il root del telefono o l’installazione di un sistema operativo personalizzato.

2. Come si attivano le opzioni sviluppatore?

Prima di attivare le opzioni sviluppatore, è meglio sapere cosa stai per fare! Oltre a leggere i forum e la pagina di supporto online ufficiale di Google, sarebbe anche una buona idea eseguire il backup del dispositivo in caso di problemi.

Potresti riscontrare alcune differenze a seconda del dispositivo e del software che stai utilizzando. Altri produttori tendono a organizzare le impostazioni in modo diverso. Esamina queste differenze prima di andare avanti, ma l’essenza generale del processo dovrebbe essere sempre la stessa.

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca l’opzione Informazioni sul telefono.
  3. Scorri nuovamente verso il basso e trova la voce Numero build.
  4. Inizia a toccare ripetutamente su numero build. Android farà apparire un messaggio che ti informa che in x quantità di clic diventerai uno sviluppatore. Continua a toccare fino al completamento del processo. Dovrebbero essere sette tocchi.
  5. Ti verrà chiesto di inserire il tuo codice PIN.
  6. Fatto ciò, torna al menu Impostazioni principale e ora vedrai le Opzioni sviluppatore elencate.

Ora sai come abilitare le Opzioni sviluppatore su Android!


3. Come abilitare il Debug USB?

Una volta entrato nelle Opzioni sviluppatore, nella scheda troverete la voce “debug USB”, spostala verso destra per attivare. Questa opzione serve ad attivare la modalità debug quando l’USB è connessa.

4. Come sbloccare il bootloader (OEM) sul tuo telefono Android?

Una volta entrato nelle Opzioni sviluppatore, nella scheda troverete la voce “Sblocco OEM”, spostala verso destra per attivare. Attivando questa opzione permetti lo sblocco del bootloader.

5. Come si disattivano le opzioni sviluppatore?

Se non è più necessario utilizzare le opzioni sviluppatore, è possibile disabilitarle. Per disattivare:

  • Andiamo nelle Impostazioni.
  • Poi nella scheda Sistema, che di solito si trova in basso.
  • Aprire Avanzate.
  • In basso vedrete le Opzioni sviluppatore.
  • Entrare in queste opzioni, e nell’angolo in alto a destra vedrete un interruttore spostato su On, non dovete fare altro che spostare questo interruttore su Off.
  • Vi apparirà un popup che vi chiede se avete capito cosa state facendo, confermate premendo su Ok.

Avete appena finito di disattivare le Opzioni sviluppatore sul vostro telefono Android.

6. Perché abilitare le Opzioni sviluppatore?

Come suggerisce il nome, Opzioni sviluppatore è un insieme di strumenti e impostazioni progettati per aiutare uno sviluppatore di app a ottimizzare i propri prodotti e a trovare gli errori. Ad esempio, l’opzione chiamata Posizione del puntatore fornisce una lettura precisa dell’input dell’utente. Anche se questo è ottimo per uno sviluppatore che deve capire la posizione e il movimento del tocco, l’overlay è abbastanza inutilizzabile per il calcolo quotidiano.

Se sei disposto a smanettare, ci sono alcune funzioni interessanti in Opzioni sviluppatore. Si può dare uno sguardo più approfondito ai processi CPU e RAM, limitare i processi in background, forzare le app in modalità schermo diviso, accedere a opzioni di riavvio avanzate, simulare o nascondere la tacca, accelerare le animazioni e altro ancora. È anche un processo importante per coloro che amano il rooting e l’installazione di ROM personalizzate.

Author: Morgana

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.