Come abilitare gli shortcode nei widget WordPress

By | Agosto 11, 2020

Stiamo qui per risolvere il tuoi problemi con WordPress, e oggi voglio spiegarti come abilitare gli shortcode nei widget WordPress. Gli shortcode sono codici specifici per WordPress che consentono ad alcuni plugin di incorporare facilmente contenuti nei tuoi post o pagine.

Ecco un esempio di uno shortcode utilizzato per il modulo di contatto: [contact-form-7 id="2020" title="Contact"]. Dopo aver creato il modulo di contatto all’interno del plug-in e salvato, è sufficiente aggiungere lo shortcode generato all’interno della pagina desiderata. Questo è tutto!

La cattiva notizia è che gli shortcode non funzionano normalmente come widget, funzionano solo su post e pagine. La buona notizia è che c’è un modo per abilitarli!

Abbiamo recentemente configurato un sito per uno dei nostri clienti e voleva aggiungere alcuni stream Twitch nella sua barra laterale. Grazie alla fantastica soluzione che stiamo per mostrarti, ora li ha!

Come abilitare gli shortcode nei widget WordPress

Abilita gli shortcode per i tuoi widget

Innanzitutto, è necessario accedere al file functions.php del tema. Puoi farlo usando 3 metodi.

Consiglio vivamente di avere un tema figlio, altrimenti le modifiche spariranno con il prossimo aggiornamento!

Metodo 1 – Utilizzo dell’editor di temi

1 . Se non stai bloccando questa funzione dal tuo plugin di sicurezza, troverai l’editor dei temi andando su Aspetto -> Editor.

2 . Trova le funzioni del tema (functions.php) a destra e fai clic su di esso.

3 . Ora aggiungi questo codice nella parte inferiore: add_filter('widget_text', 'do_shortcode');.

Aggiornamento: aggiungi una riga di codice aggiuntiva appena sopra la prima, quindi il codice deve avere due righe e deve essere così (nell’ordine esatto):

add_filter( 'widget_text', 'shortcode_unautop' );
add_filter( 'widget_text', 'do_shortcode' );

4 . Premi Aggiorna File e il gioco è fatto!

Metodo 2 – Utilizzo del pannello di controllo dell’hosting

Per questo esempio, useremo cPanel.

1 . Accedi al tuo cPanel e trova File Manager.

2 . Sotto public_html, vai a /wp-content/themes/yourtheme-child/(devi selezionare qualsiasi tema tu stia utilizzando, abbiamo selezionato il ventitreesimo per l’esempio).

Ora, trova il file functions.php, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona Modifica o Modifica codice. Potrebbe apparire un pop-up – basta premere il pulsante Modifica su di esso.

3 . Andare al fondo del file e il codice: add_filter('widget_text', 'do_shortcode');.

4 . Premi Salva modifiche e il gioco è fatto!

Metodo 3 – Come abilitare gli shortcode nei widget WordPress utilizzando un client FTP

È possibile utilizzare un software di terze parti come SmartFTP o FileZilla .

Il processo di modifica dei file è simile a quello spiegato nel secondo metodo. Devi solo connettere il tuo client FTP al tuo server.

Come abilitare gli shortcode nei widget WordPress

1 . Per aggiungere uno shortcode in un widget, devi andare su Aspetto -> Widget.

2 . Trascina un widget di testo nella barra laterale.

3 . Aggiungi un titolo al widget, se lo desideri, quindi inserisci lo shortcode generato dal plugin che desideri utilizzare. In questo esempio, aggiungerò uno shortcode del plug-in Suite di Twitch TV Embed.

4 . Fai clic su Salva e controlla come procede.

Nota che alcuni plugin, come Contact Form 7, funzionano all’interno dell’area del widget senza il codice in functions.php, quindi assicurati di provarlo prima di aggiungere quella riga di codice.

Spero vi sia piaciuta la nostra guida e l’hai trovata utile!

Se hai domande o vuoi solo condividere i tuoi pensieri con noi, ti preghiamo di lasciare un commento!

Altro su WordPress:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.