Come abilitare la ricarica veloce su qualsiasi telefono Android senza Root

Come abilitare la ricarica veloce su qualsiasi telefono Android, volete rendere la ricarica del vostro telefono Android veloce? Se sì allora siete al posto giusto. Oggi siamo qui con la guida in cui vi spieghiamo un modo per caricare rapidamente qualsiasi cellulare Android senza root.


Capita molte volte quando andiamo di fretta di aver bisogno di ricaricare velocemente il nostro telefono Android, ma a causa del poco tempo a nostra disposizione non riusciamo a caricare la batteria del nostro telefono a causa della mancanza della ricarica veloce.

Quando un giorno tutti gli smartphone Android saranno dotati del supporto della ricarica veloce, allora sarà diverso.

Ma oggi non tutti i telefoni vengono rilasciati con il supporto di ricarica veloce e ci vogliono circa 4-5 ore per la carica completa del telefono.


Come abilitare la ricarica veloce su qualsiasi telefono Android senza Root

Mentre il supporto per la ricarica veloce è una caratteristica hardware, tutti pensiamo di non essere in grado di ricaricare velocemente il nostro dispositivo.

Ma non è vero.

Invece c’è un modo per aumentare la velocità di ricarica della batteria di un dispositivo Android.

Per seguire questa guida non avete bisogno di un dispositivo root, ogni utente Android può seguire questa guida.

Di solito si usano prese per i caricabatterie per ricaricare i nostri dispositivi, ma hai visto se il caricatore è un caricatore rapido o no?

Il tempo di ricarica della batteria dipende dal tipo di caricabatterie che usiamo.

Quindi, la prima cosa che abbiamo bisogno di comprare è un caricabatteria rapido per il dispositivo.

Per verificare se il caricabatterie è dotato della carica veloce o no basta solo vedere se c’è 2.0 o 3.0 scritto su di esso.

Vi ricordiamo che per avvalersi della ricarica rapida è necessario che lo smartphone la supporti, e non basta il solo caricatore, quindi assicuratevi che il vostro smartphone sia compatibile prima di correre a comprare un accessorio di questo tipo.

Prima di tutto scarica Ampere dal Play Store, ora collega lo smartphone al caricabatterie e apri l’applicazione.

Se i valori sono al di sopra dei 1.000 allora il telefono è in carica veloce.

I valori di un caricabatterie intelligente Quick Charge 2.0, è quello che offre un output di 5V/9V/12V rispettivamente a 2A/2A/1.5A.

Aumentando leggermente l’intensità elettrica, permette di ridurre del 30% circa i tempi necessari a ricaricare la batteria

I tempi di ricarica si accorciano fino al 30%.

Massima compatibilità dunque con tutti i dispositivi. Noi non ci assumiamo nessuna responsabilità! 😉 

1 Commento

  1. Ho un problema con il mio smartphone. Ho comprato un Umidigi Power il quale dovrebbe supportare la ricarica rapida, ma aimé nelle impostazioni non ho trovato nulla da abilitare e il caricatore dovrebbe essere un 2.0 ha le caratteristiche da voi elencate: 5V/9V/12V rispettivamente a 2A/2A/1.5A.
    Secondo voi??

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*