Come abilitare il root sui telefoni Meizu

By | Giugno 9, 2017

Come abilitare il root sui telefoni Meizu. Un vostro amico ha migliorato l’audio del suo telefono Meizu tramite l’installazione di un’applicazione gratuita, scaricabile dal Play Store e che ha bisogno di abilitare i permessi di root per funzionare?

Avete sentito bene. Però avete bisogno prima di abilitare il root sul vostro telefono Meizu. Avete letto bene, i permessi di root sui telefoni Meizu vanno abilitati, e non installati. Non bisogna installare nessuna applicazione per fare il root al telefono Meizu.

Cosa che serviva fino a qualche mese fa, ora bisogno solo abilitare i permessi di root sui telefoni Meizu. Il procedimento per fare il root ai telefoni Meizu va eseguito nelle impostazioni del dispositivo.

Come primo passo dovete registrare un account FlyMe sul vostro Meizu nelle impostazioni, nella scheda Account Flyme. Segnatevi i dati perché potrebbero esservi utili in qualche altra occasione.

Come abilitare il root sui telefoni Meizu

Leggi: Come aumentare volume sui telefoni Meizu

Una volta registrati, bisogna fare il log-in su Fly-me. Quando avete fatto il log-in, è il momento di abilitare i permessi di root su Meizu. Andate nelle Impostazioni –> Impronta e sicurezza e andare nella scheda Permessi di Root.

Una volta entrati nella scheda Permessi di root, potete abilitare i permessi di root alle varie applicazioni, vi faccio un esempio per farvi capire. Non mi piace come si sente l’audio del mio Meizu M3 Note, allora che faccio.


Vado sul Play Store scarico e installo l’applicazione ViPER4Android. Una volta finito di installare ritorno nella scheda Permessi di Root e abilito i permessi di root all’applicazione. Più semplice di cosi si muore. In questa esercitazione abbiamo visto come fare il root al Meizu.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.