Come accedere ad un telefono Android senza PIN

Come accedere ad un telefono Android senza PIN, è accaduto a molti di noi. È possibile impostare una buona e complessa password o codice PIN per poi dimenticare tutto nel giro di un paio di ore. Panico totale, perché non è più possibile accedere al telefono e il software è bloccato. Se vi trovate in questa situazione, leggete l’articolo qui sotto. Vi aiuterà a rimuovere la schermata di blocco.

Ogni smartphone Android ha la possibilità di impostare una schermata di blocco. Può essere un codice PIN, password e altro. Questi sono ottimi modi per mantenere il vostro telefono sicuro e bloccato. Ma cosa succede quando si dimentica la password?

Se si inserisce il codice errato più volte, il telefono si blocca e non vi permetterà di fare altri tentativi. Adesso, è possibile accedere al telefono accedendo al tuo account Google. Ma se il vostro telefono non è collegato a Internet, sei sfortunato.

Se avete dimenticato il codice di accesso del vostro telefono Android, c’è un modo per rimuoverlo e accedere al vostro telefono ancora una volta. L’unico problema è che tutte le applicazioni installate verranno eliminate, ma questo è il prezzo che si deve pagare.

Come accedere ad un telefono Android senza PIN

Ogni telefono Android è dotato di una recovery. Per avviare la recovery, spegnete il telefono e utilizzate la solita combinazione di tasti. È diversa per ogni dispositivo.

Ci sono alcune opzioni nella recovery, del tipo ‘Update’ e ‘Wipe data/ factory reset’.

Abbiamo bisogno della seconda opzione. Questa cancella i dati presenti sul telefono e rimuove la schermata di blocco di sicurezza.

Questo è un metodo universale e funziona su tutti i dispositivi Android, sia esso un Samsung Galaxy S7, S6, S5, Note 5, Note 4, Google Nexus 6, 6P, Nexus 5, 5X, LG G4, G5, G6, G3, Xperia Z5, Z4, Moto G, Moto X e per molti altri dispositivi, anche per quelli più vecchi.

Come accedere ad un telefono Android senza PIN

  1. Spegnete il vostro telefono.
  2. Riavviatelo tramite la recovery. (Per entrare in recovery se non conoscete la combinazione dei tasti, potete fare una ricerca o su questo blog o su Google, scrivendo il nome del vostro telefono, con scritto vicino recovery mode).
  3. Una volta nella recovery, tramite il bilanciere del volume, selezionate ‘Wipe dati / Factory Reset’ e poi premete il pulsante di accensione per selezionare.
  4. Cosi resetterete il vostro smartphone come a quando è uscito dalla fabbrica.

Ora riavviate il vostro telefono Android.

Vedrete che la schermata di blocco di sicurezza è scomparsa, e avete il pieno accesso al vostro dispositivo Android.

Se ti sono stato utile, condividi grazie!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*