Adobe Illustrator contro CorelDRAW: qual è il migliore?

By | Gennaio 7, 2022
Adobe Illustrator contro CorelDRAW

Non riesci a decidere tra Adobe Illustrator e CorelDRAW? Analizzeremo i pro e i contro di ciascun software di progettazione. Il design grafico consente ai designer di comunicare visivamente le proprie idee a un pubblico. Un fattore cruciale nel loro lavoro, che si tratti di un’illustrazione di base o di un intero progetto, è il software che utilizzano. Il software giusto aiuta a inviare il messaggio giusto e dà al lavoro un vantaggio competitivo.


Negli anni sono state sviluppate molte applicazioni per aiutare i designer a esprimere in modo creativo le proprie idee. Tra questi, Adobe Illustrator e CorelDRAW hanno avuto la meglio, dominando il campo sugli altri. Ma qual è l’opzione migliore? Confrontiamo i due e proviamo a capirlo.

Che cos’è Adobe Illustrator?

Adobe Illustrator è un’applicazione di disegno e progettazione standard del settore. Ti consente di catturare le tue visioni creative creando sia intere composizioni che singoli elementi di design. Designer esperti utilizzano l’applicazione per creare tipografia, loghi, motivi e icone.

Adobe Illustrator: caratteristiche

Adobe Illustrator ti aiuta a sfruttare il tuo lato creativo offrendo un’ampia selezione di strumenti a tua disposizione. Garantisce inoltre l’accesso a una miriade di modelli che possono aiutarti a ridurre il carico di lavoro. Questi modelli forniscono una base eccellente per ciò di cui hai bisogno, che si tratti di un poster, una brochure, un volantino o qualsiasi altra cosa del genere.

Adobe Illustrator offre una serie di funzionalità. Ti aiuta a creare gradienti e vettori, oltre a cambiare i colori con precisione.

Ti consente inoltre di accedere a più tavole da disegno per diversi documenti e un’ampia selezione di pennelli, consentendoti anche di crearne di personalizzati, se lo desideri. Hai accesso a un vortice di effetti, come bagliore, sfocatura e ombra. Adobe Illustrator ha anche una funzione che aiuta a riparare i documenti danneggiati, il che è un sogno assoluto.

Alcuni dei suoi strumenti più importanti ti aiutano a regolare la grafica con precisione, unire e sottrarre forme, creare stili di carattere e tavolozze di colori, oltre a ricolorare il tuo lavoro. L’elenco continua. Vale anche la pena notare che Adobe Illustrator offre modifiche non distruttive.

Adobe Scan vs Genius Scan: quale app per scanner di documenti è migliore su iPhone

Che cos’è CorelDRAW?

CorelDRAW è un software di disegno e progettazione basato su vettori. Puoi usarlo per creare tutti i tipi di design, inclusi brochure, loghi, biglietti d’invito e molto altro.

Oltre a progettare immagini bidimensionali, puoi anche utilizzare CorelDRAW per regolare la prospettiva di una foto e applicarla alle bitmap.

CorelDRAW: Funzionalità

CorelDRAW offre agli utenti diversi modi per creare forme vettoriali, comprese quelle semplici e complesse. Ti aiuta a creare linee, curve e varie forme per creare loghi e grafica vettoriale. CorelDRAW, come Adobe Illustrator, utilizza i livelli per l’editing non distruttivo.

Ti aiuta a ottenere la tua visione esatta, permettendoti di ricolorare le immagini, ridimensionare le forme e creare oggetti dall’aspetto realistico. Ha una funzione che ti consente di creare illustrazioni vettoriali anche da fotografie. CorelDRAW offre anche la composizione da destra a sinistra che aiuta con il testo arabo, ebraico, persiano e urdu, che è un’inclusione gradita.

Puoi archiviare i tuoi documenti online con Corel Cloud e, se hai bisogno di implementare modifiche ma sei in movimento, ti consente di farlo. Puoi utilizzare CorelDRAW.app e fare ciò di cui hai bisogno, da remoto. E con Corel Cloud, puoi consentire ai collaboratori di visualizzare il tuo documento e commentarlo.

Le 8 migliori alternative ad Adobe Photoshop per Mac nel 2021

Adobe Illustrator e CorelDRAW: a cosa servono?

L’uso principale di Adobe Illustrator è come applicazione di modifica della grafica vettoriale per il disegno e la progettazione. Ciò include il disegno di mappe, illustrazioni, la progettazione di loghi e la creazione di design di imballaggi.

Adobe Illustrator è considerato il software più adatto per i progetti basati su vettori. E per questo è diventata la prima scelta per i designer. Con la sua valida gamma di caratteristiche e funzioni, Adobe è dominante in tutto il settore del design.

D’altra parte, CorelDRAW è un programma progettato per il disegno. L’applicazione viene utilizzata per creare una varietà di documenti, dalle schede alle bitmap. CorelDRAW è un popolare software utilizzato nella progettazione di progetti vettoriali ed è stato riconosciuto come uno dei software di progettazione più popolari insieme a Illustrator.

Prezzo: acquisto una tantum rispetto agli abbonamenti

Confrontare i prezzi dei due è un po’ complicato. Decidere quale vale la pena acquistare dipende interamente dalle tue esigenze.

Un abbonamento Adobe è la soluzione migliore per gli utenti che desiderano il massimo e il massimo, poiché Adobe implementa regolarmente nuove funzionalità e correzioni software. CorelDRAW è un affare fatto, perché paghi una volta e hai finito.

Adobe Illustrator è disponibile tramite un modello di abbonamento. Ha una serie di piani che vanno da $ 20,99 al mese fino a $ 52,99 al mese. Il primo ti offre solo Adobe Illustrator e il secondo ti assicura la suite creativa completa. Un pagamento annuale può raggiungere rispettivamente circa $ 250 o $ 635, quindi puoi vedere come può sommarsi.

CorelDRAW offre entrambi i modelli: un abbonamento e un acquisto una tantum. Il suo abbonamento mensile è di $ 34,95, per un totale di circa $ 420 all’anno. Puoi ottenere un abbonamento annuale per $ 249 o effettuare un pagamento una tantum di $ 499.

Entrambi gli strumenti offrono all’incirca le stesse funzionalità, ma CorelDRAW è l’opzione più conveniente. Un po’ di matematica rivela rapidamente che è più economico e può farti risparmiare un po’ di soldi.

CorelDRAW vince quando si tratta di confrontare i prezzi. Fornisce un grande valore per un costo inferiore.

5 migliori alternative a Adobe Spark

Compatibilità: c’è o non c’è?

Adobe Illustrator e CorelDRAW funzionano bene sia con Mac che con Windows. Se hai un sistema Linux, dovrai cercare un software di progettazione alternativo per Linux.

Entrambi gli strumenti hanno fatto del loro meglio per garantire la comodità. Adobe è uscito con Illustrator per iPad, offrendo ai designer la possibilità di creare in movimento.

CorelDRAW ha anche un’applicazione per iPad, anche se se guardi le sue valutazioni, sono relativamente basse. Oltre a ciò, CorelDRAW offre anche CorelDRAW.app. È un’applicazione online che ti consente di accedere e modificare il tuo lavoro. Puoi anche modificare o commentare il progetto di un collega, il tutto senza dover scaricare il software. È pensato per l’uso desktop.

Ciò che dà a CorelDRAW un leggero vantaggio è che è compatibile con Adobe Illustrator. CorelDRAW può importare ed esportare file Illustrator, mentre Illustrator non supporta i file CorelDRAW. C’è una soluzione per questo, ma non è il processo più semplice.

Se vuoi che Adobe Illustrator apra un file CorelDRAW, devi esportarlo come file Illustrator e quindi aprirlo in Illustrator. Alcune funzionalità di entrambe le app non vengono trasferite, quindi non vale la pena.

Nel complesso, Adobe Illustrator e CorelDRAW legano per compatibilità. Entrambi gli strumenti funzionano su varie piattaforme e dispongono di funzionalità che rendono il software più accessibile ai suoi utenti e, quindi, più conveniente.

Assistenza clienti: sì o no?

Adobe offre un eccellente supporto per tutti i suoi clienti. L’assistenza clienti è facilmente accessibile tramite i contatti sul suo sito Web, consentendo agli utenti di ottenere aiuto quando ne hanno bisogno.

Adobe ha anche il forum della community Adobe che aiuta gli utenti a ottenere risposte a qualsiasi problema che potrebbero riscontrare con i suoi prodotti. Inoltre, il suo supporto clienti è di grande aiuto quando si tratta di trovare l’opzione giusta per il tuo abbonamento.

CorelDRAW offre anche eccellenti servizi di assistenza clienti. Offre supporto per chiamate, chat ed e-mail. Il suo sito Web fornisce un servizio in cui gli utenti possono trovare tutte le patch e gli aggiornamenti per CorelDRAW Graphics Suite, Corel Website Creator, CorelDRAW Technical Suite e Corel CAD.

Se hai un problema con Illustrator o CorelDRAW, è molto probabile che tu riceva l’aiuto di cui hai bisogno.

Come creare e combinare sequenze in Adobe Premiere

Adobe Illustrator vs. CorelDRAW: Riassumendo

Entrambe le applicazioni hanno caratteristiche eccellenti per lo sviluppo di lavori basati su vettori che producono risultati convincenti.

CorelDRAW offre un miglior rapporto qualità-prezzo, sia che si tratti dell’abbonamento a una suite o dell’opzione con tariffa di acquisto singolo. Adobe Illustrator costa di più e non offre l’opzione di acquisto singolo.

CorelDRAW è l’opzione migliore quando si tratta di collaborazione, poiché i suoi strumenti di collaborazione non ti costringono a lasciare l’app per commentare il design di un collega. Ti consente di condividere un link e far sì che altri collaboratori sulla piattaforma recensiscano il tuo lavoro. Adobe Illustrator è carente in questo senso, in quanto non ha implementato una funzione di collaborazione in-app.

CorelDRAW dispone di un’app Web online che consente di accedere, modificare e commentare un progetto ovunque e in qualsiasi momento, senza dover scaricare il software. Adobe Illustrator è uscito con un’applicazione per iPad, che ti consente di lavorare anche in movimento.

CorelDRAW e Adobe Illustrator hanno un’eccellente compatibilità, poiché funzionano su entrambi i sistemi operativi Windows e Mac.

Le due applicazioni hanno caratteristiche eccellenti e funzionano sia per i professionisti che per gli hobbisti. CorelDRAW ha un leggero vantaggio quando si tratta di facilità d’uso, poiché è molto più semplice da apprendere e utilizzare e non richiede conoscenze, abilità o formazione speciali. Ma Adobe Illustrator ha la preferenza dei professionisti dato che è considerato lo standard del settore.

Forse se CorelDRAW continua ad aggiungere costantemente più funzionalità e a implementare miglioramenti, un giorno diventerà l’opzione migliore e farà cadere Adobe Illustrator dal suo posto come standard del settore.

Come utilizzare Adobe Media Encoder: una guida per principianti

Adobe Illustrator vs. CorelDRAW: chi vince alla fine?

Illustrator e CorelDRAW sono entrambi robusti programmi basati su vettori che creano risultati professionali per i designer. La tua scelta dipende principalmente dalle tue preferenze personali e dal livello di abilità.

La famiglia Adobe è il miglior strumento standard del settore per l’editing e l’illustrazione vettoriale. CorelDRAW è la soluzione migliore se preferisci ottenere un accordo migliore e considerarti un principiante piuttosto che un professionista. Inoltre, se non sei un utente Adobe e non hai legami con quella famiglia di strumenti, potresti anche mantenerlo così e scegliere CorelDRAW.


Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!