Cosa fare prima di aggiornare Android

By | Marzo 25, 2019

Cosa fare prima di aggiornare Android. Una nuova versione di Android bussa alla tua porta? Dopo mesi di attesa, la reazione naturale di molti è quella di premere il pulsante di download e installare a tutta velocità, per evitare che l’aggiornamento scompaia. Non è cosi che devi aggiornare il tuo telefono Android.

Se vuoi risparmiarti problemi come perdere le tue foto, perdere le tue impostazioni o ricevere un errore durante l’installazione, tutto ciò che devi fare è seguire alcuni semplici passaggi che non ti porteranno via molto tempo. L’aggiornamento sarà ancora quando avrai finito di leggere questo tutorial su cosa fare prima di aggiornare Android.

I dati vengono persi durante un aggiornamento?

È indubbiamente la domanda più importante e la risposta semplice è no, non dovrebbe succedere. La cosa normale è che tu salvi i tuoi dati, file e foto, sia nella memoria interna che nella memoria SD. L’aggiornamento ufficiale Android dovrebbe toccare solo la partizione di sistema e la cache, e non i dati dell’utente.

Abbiamo preso in considerazione il processo di aggiornamento standard o ufficiale. Se devi installare una ROM personalizzata o stai aggiornando il firmware con Odin o simili, allora questo procedimento potrebbe cancellare tutti i tuoi dati dal telefono (anche se la scheda di memoria non dovrebbe essere cancellata).

Un’altra cosa che devi ricordare è che il processo di aggiornamento potrebbe fallire a causa di qualche errore sconosciuto. A volte il problema potrebbe non essere stato causato da te o dal tuo cellulare, ma l’aggiornamento è stato rilasciato con errori di fabbrica. In qualche occasione, potrebbe succedere di tutto, ed è per questo che tutti i produttori raccomandano di effettuare un backup completo prima dell’aggiornamento. Il proverbio prevale: prevenire è meglio che curare.

Prima di aggiornare Android, assicurati di avere abbastanza batteria disponibile, anche se il tuo cellulare ti impedisce di andare avanti se non hai abbastanza carica. Collegalo al caricatore e attendi che finisca l’installazione, per ridurre le probabilità di fallire l’installazione.

Il tuo cellulare ha un’applicazione ufficiale?

Sono in pericolo di estinzione, ma ci sono ancora alcune applicazioni ufficiali per fare copie di backup del cellulare. Ad esempio, tradizionalmente Samsung era Samsung Kies, che in seguito è diventata Smart Switch ed è utile anche per fare copie di backup del tuo telefono.


Non ci possiamo fidare ciecamente di queste applicazioni, perciò utilizzarle con un po’ di attenzione. Applicazioni come Smart Switch sono utili per creare una copia di elementi come il registro delle chiamate o degli SMS, ma non per salvare tutte le tue foto. Quando ripristini un backup eseguito con questa applicazione, spesso avrai problemi con foto ripetute, sarebbe meglio fare una copia completa delle foto, per ogni evenienza, con Google Foto.

Salva i tuoi contatti sul cloud

Tecnicamente, non dovresti perdere i tuoi contatti – o molti altri dati personali – quando provi ad aggiornare Android, ma non fa mai male ad immaginare lo scenario peggiore. Hai diversi modi per salvare un backup dei tuoi contatti, ad esempio esportarli come file VCF, ma l’opzione più semplice è sincronizzarli su Google.

Troverai entrambe le opzioni nella tua applicazione dei contatti. Se decidi di esportare i tuoi contatti come file VCF, ricorda di salvare il file prima di aggiornarlo. Il vantaggio di salvare i tuoi contatti su Google è che saranno disponibili su tutti i tuoi dispositivi Android.

Salva i tuoi SMS

Hai degli SMS che vorresti salvare? Ancora una volta posso affermare che, non dovrebbero sparire a causa dell’installazione di una nuova versione di Android, ma non fai male ad essere attento. È qui che le applicazioni ufficiali come Samsung Smart Switch svolgono un buon lavoro, sebbene sia possibile utilizzare anche applicazioni di terze parti.

Per anni SMS Backup + è stata l’applicazione più famosa per il backup degli SMS, ma se non funziona o se vuoi provare un’altra, dovrebbe anche servire con Backup e ripristino SMS .

Non perdere le tue chat Whatsapp

La maggior parte delle applicazioni di messaggistica di oggi si basano sul cloud, ma ce ne sono ancora alcune che resistono. Se vuoi assicurarti che i dati delle tue applicazioni di messaggistica rimangano li anche dopo aver eseguito l‘aggiornamento all’ultima versione di Android, la cosa più sensata è esportarli / fare un backup.

Come fare backup di Whatsapp | Guida semplice

Per effettuare una copia di backup di WhatsApp è molto più semplice oggi rispetto a qualche anno fa grazie alla copia su Google Drive. Tutto quello che devi fare è andare su Account – Chat e Backup, oppure leggere il tutorial qui sopra.

Non dimenticare le foto!

Prima di aggiornare Android la più grande preoccupazione che hai è quella di perdere le tue foto, un vero dramma per il quale, per fortuna, hai qualche soluzione. Prima di tutto, ancora una volta, posso affermare che non si perdono le foto durante l’aggiornamento di Android, ma è meglio prevenire che rimpiangere.

Prima di tutto, l’aggiornamento Android non dovrebbe toccare la scheda di memoria, quindi se hai salvato le foto sulla memoria esterna, non dovresti preoccuparti. Un’altra cosa sono quelle che si trovano nella memoria interna, potrebbe esserci il rischio di cancellazione, anche se come vi abbiamo detto non dovrebbe succedere.

Attivare il backup di Google Foto è sempre una buona opzione per avere una copia in caso di emergenza, ma ricordate che lo standard qualitativo della copia riduce la risoluzione delle foto. È più un’opzione da avere come ultima risorsa rispetto a una soluzione.

Invece, il modo più sicuro per salvare le tue foto è connettere il telefono a un PC con il suo cavo USB e copiare tutte le cartelle che desideri salvare sul tuo PC. In questo modo, si mantiene la stessa struttura di cartelle e foto con la loro qualità originale.

Prima di premere il pulsante …

Una cosa che faccio di solito prima di aggiornare il sistema o di passare a un nuovo cellulare è aprire il menù delle applicazioni e rivedere una per una tutte le applicazioni che ho installato. Tutti i dati sono al sicuro? C’è qualche cosa che ho trascurato?

Allora potrebbe esserti utile sapere come eseguire il backup dei dati delle applicazioni del tuo dispositivo Android. Il tutorial su cosa fare prima di aggiornare Android è terminato. Per dubbi o problemi non esitare a scriver sulla nostra pagina Facebook.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.