Come aggiornare HTC One Max ad Android Nougat con LineageOS

By | Marzo 3, 2018

Come aggiornare HTC One Max ad Android Nougat con LineageOS, ormai per noi utenti l’HTC One Max è un vecchio dispositivo. E come noi la pensa anche HTC, che non aggiornerà mai più ufficialmente questo fantastico dispositivo, che può gestire facilmente anche l’ultimo aggiornamento Android.


L’unico modo rimasto agli utenti dell’HTC One Max per aggiornare il proprio dispositivo, è quello di installare una rom personalizzata. In questo caso installeremo la LineageOS, che aggiornerà il vostro dispositivo ad Android 7.1.1 Nougat.

LineageOS non è altro che il continuo di Cyanogenmod sotto altro nome, perchè il famoso team di sviluppatori di rom personalizzate, ha deciso di chiudere i battenti, alla fine del 2016, lasciando cosi centinaia di utenti senza aggiornamenti.

Ma è un’altra storia andiamo avanti. Come per la Cyanogenmod prima di installare la LineageOS sul tuo dispositivo, effettua un backup del telefono. Poi hai bisogno di ricevere i permessi di root e alla fine devi installare la TWRP, che è una recovery personalizzata. Le guide le trovi nel tutorial.

Come aggiornare HTC One Max ad Android Nougat con LineageOS

Seguite attentamente queste istruzioni. Allora iniziamo con installare i driver per il vostro telefono, li trovate in questa pagina. Una volta installati i driver adesso dovete attivare le opzioni per gli sviluppatori, è scritto qui come fare.


Adesso dovete fare un backup del vostro dispositivo, trovate la guida in questa pagina.

E’ possibile fare il backup Nandroid tramite la recovery personalizzata, leggi qui se non sai come fare.

Vai in questa sezione per vedere come fare il root al tuo dispositivo. Poi vai qui per sapere come installare una recovery personalizzata.

Se non trovi le guide, vuol dire che stiamo per condividerle a giorni.

Adesso ci sono alcune raccomandazioni. La batteria del vostro dispositivo deve essere carica almeno il 60/70%.

Noi di GuideSmartPhone.net non siamo responsabili di quello che tu fai con questa guida. Se blocchi o rompi il tuo telefono, l’unico responsabile sei tu.

Se il telefono non viene riconosciuto dal computer, allora prova a reinstallare i driver.

Se il telefono si blocca permanentemente, cerca su questo blog, forse trovi la guida su come ripristinarlo.

Se un link non funziona, faccelo sapere nei commenti, per piacere, non andare via senza avercelo segnalato.

Se hai problemi parlane nei commenti, se possiamo aiutarti, a noi fa piacere.

Ok, hai letto tutto, è importante sai? Se si, andiamo avanti con il download dei file.

Allora scarichiamo la rom personalizzata LineageOS per HTC 10 da questo link.

Da questa pagina invece scarica le Gapps.

Ok, adesso vediamo il procedimento.

Come aggiornare HTC One Max ad Android Nougat con LineageOS

Fase 1. Scarica oppure copia/incolla i file appena scaricati nella cartella root del vostro dispositivo.

Fase 2. Spegni e collega il tuo smartphone al computer, aspetta qualche secondo, per essere riconosciuto.

Fase 3. Riavvia il tuo smartphone tramite la recovery personalizzata, tenendo premuto i pulsanti Volume su + Volume giu + il pulsante di accensione.

Fase 4. Dal menù che vedi se vuoi, puoi fare anche il backup.

Fase 5. Una volta fatto, effettua la pulizia del dispositivo, premi su “Wipe data / Factory reset“.

Utilizza il bilanciere del volume per scegliere e il pulsante di accensione per confermare.

Fase 6. Questo è facoltativo, ma è consigliabile effettuare anche la pulizia della “Cache Dalvik“. Allora premere su “Wipe Dalvik Cache“.

Fase 7. Scegliere “Install zip” e selezione il file della rom appena scaricato.

Fase 8. Selezionare l’installazione utilizzando il pulsante Power.

Fase 9. Rifare il punto 7 e 8 con il file delle Gapps.

Fase 10. Adesso tornate indietro nel menù e selezionate “Reboot System Now“.

Avete quasi finito. Il vostro smartphone potrebbe metterci più di 5 minuti per riavviarsi.

Quindi mentre aspettate il riavvio, condividete sui social, grazie!

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.