Aggiornare iTunes: Come fare e suggerimenti

By | Luglio 12, 2023
Aggiornare iTunes

Se sei un appassionato di musica e desideri mantenere il tuo software di gestione musicale all’avanguardia, ecco come aggiornare iTunes e accedere alle ultime funzionalità e miglioramenti disponibili. iTunes offre una funzione di aggiornamento integrata che ti permette di verificare la versione attuale del programma e, se necessario, di effettuare l’aggiornamento all’ultima versione disponibile. Inoltre, se hai scaricato iTunes dal Microsoft Store su Windows 10 o se stai utilizzando un Mac, puoi contare sui meccanismi di aggiornamento automatico inclusi nel tuo sistema operativo. Questi meccanismi controllano periodicamente la disponibilità di aggiornamenti per le applicazioni (nel caso di Microsoft Store) o i componenti di sistema (nel caso di macOS) e ti consentono di avere sempre la versione più recente di iTunes installata senza dover alzare un dito.


Se non sei sicuro di come procedere, non preoccuparti! In questa guida rapida, ti spiegheremo come aggiornare iTunes su entrambe le piattaforme: Windows e macOS. Seguendo pochi semplici passaggi, sarai in grado di assicurarti di avere sempre l’ultima versione del celebre software di Apple per la gestione dei file multimediali e dei dispositivi iOS installata sul tuo computer. Continua a leggere e scopri come effettuare l’aggiornamento senza sforzo!

Come aggiornare iTunes su PC Windows

Negli ultimi tempi, molti utenti si sono chiesti come aggiornare iTunes e accedere alle nuove funzionalità offerte dalla piattaforma. In effetti, iTunes ha implementato un sistema di aggiornamento automatico per semplificare il processo di ottenere le ultime versioni del programma. Tuttavia, ci sono anche modi per verificare manualmente la presenza di nuovi aggiornamenti e controllare personalmente se è disponibile una nuova versione di iTunes.

Il metodo più semplice per ricevere gli aggiornamenti di iTunes è attraverso il sistema di notifica automatica. Quando apri il programma, il sistema verificherà periodicamente la presenza di nuove versioni e ti avviserà immediatamente se ne è disponibile una. Questo ti permette di stare sempre al passo con gli sviluppi più recenti.

Tuttavia, se desideri controllare manualmente la presenza di nuove versioni di iTunes, segui questi semplici passaggi. Avvia il programma e fai clic sull’icona del punto interrogativo in alto a sinistra. Dal menu a tendina, seleziona l’opzione “Verifica aggiornamenti”. In questo modo, potrai effettuare una verifica manuale e scoprire se è disponibile una nuova versione.

Se il sistema rileva una nuova versione di iTunes, riceverai una notifica che ti informerà in merito. Per procedere con il download e l’installazione dell’aggiornamento, fai clic sul pulsante “Scarica iTunes”. In pochi istanti, potrai godere delle nuove funzionalità e delle migliorie apportate all’applicazione.

Se desideri semplificare ulteriormente il processo di aggiornamento, puoi configurare iTunes per scaricare automaticamente gli aggiornamenti senza richiedere la tua conferma ogni volta. Basta spuntare l’opzione “Non chiedermelo più” e iTunes si occuperà di scaricare e installare gli aggiornamenti disponibili automaticamente.

Come aggiornare iTunes su PC Windows tramite Apple Software Update

Se sei un utente di iTunes e desideri mantenere il tuo software Apple sempre aggiornato, hai la possibilità di utilizzare Apple Software Update, un programma che ti permette di monitorare e installare gli aggiornamenti disponibili per tutti i software Apple presenti sul tuo PC. In questa guida, ti mostrerò come utilizzare Apple Software Update per aggiornare iTunes in modo semplice e veloce.

Per iniziare, accertati di aver installato Apple Software Update sul tuo computer durante l’installazione di iTunes. Se hai già fatto questo passaggio, puoi procedere direttamente con il seguente metodo.


1. Trova Apple Software Update Per aprire Apple Software Update, fai clic sul pulsante Start di Windows situato nell’angolo in basso a sinistra dello schermo. Successivamente, cerca “Apple Software Update” nell’apposito campo di testo e fai clic sul primo risultato della ricerca.

2. Verifica gli Aggiornamenti Disponibili Una volta aperta la finestra di Apple Software Update, controlla se iTunes è presente nell’elenco dei software aggiornabili. Assicurati che ci sia un segno di spunta accanto al nome di iTunes. Questo indica che è disponibile un aggiornamento per iTunes.

3. Avvia l’Aggiornamento di iTunes Per avviare l’aggiornamento di iTunes, fai clic sul pulsante “Installa 1 elemento” e successivamente sul pulsante “Accetto” e “Sì”. In questo modo, inizierà il processo di aggiornamento di iTunes sul tuo computer.


Importante: A volte, potrebbe essere necessario aggiornare anche Apple Software Update per poter verificare la presenza di aggiornamenti per iTunes. In tal caso, segui le istruzioni per l’aggiornamento di Apple Software Update prima di procedere con l’aggiornamento di iTunes.

4. Personalizza le Impostazioni di Aggiornamento Se desideri personalizzare la frequenza con cui Apple Software Update verifica la presenza di aggiornamenti per iTunes e altri software Apple sul tuo PC, puoi farlo facilmente. Seleziona la voce “Preferenze” dal menu “Modifica” nella parte superiore sinistra della finestra di Apple Software Update.

5. Nella finestra delle preferenze, fai clic sulla scheda “Programma”. Qui potrai scegliere tra diverse opzioni come “Ogni giorno”, “Ogni settimana” o “Ogni mese” per la verifica automatica degli aggiornamenti. Scegli l’opzione che meglio si adatta alle tue esigenze e fai clic su “OK” per salvare le impostazioni.

Nota: È anche possibile selezionare l’opzione “Mai” per disattivare completamente la ricerca automatica di aggiornamenti, ma ti consiglio di non farlo per garantire la sicurezza e le funzionalità ottimali del tuo software Apple.

Seguendo questi semplici passaggi, sarai in grado di mantenere iTunes sempre aggiornato utilizzando Apple Software Update. Ricorda che l’aggiornamento regolare del software è importante per ottenere nuove funzionalità, miglioramenti della sicurezza e prestazioni ottimali.

Non dimenticare di controllare periodicamente Apple Software Update per verificare se sono disponibili nuovi aggiornamenti per iTunes e altri software Apple installati sul tuo PC. Mantenere il tuo software aggiornato ti permetterà di godere al massimo delle tue esperienze digitali con iTunes e gli altri prodotti Apple.


Come aggiornare iTunes su PC Windows tramite Microsoft Store

Il Microsoft Store offre una comoda funzione di aggiornamento automatico per gli utenti di Windows 10 che hanno scaricato iTunes da questa piattaforma. Se desideri assicurarti di avere sempre l’ultima versione di iTunes sul tuo PC, ecco come puoi attivare l’aggiornamento automatico.

Per iniziare, apri il Microsoft Store cliccando sull’icona del sacchetto della spesa con la bandierina colorata. Una volta aperto il Microsoft Store, individua il pulsante dell’opzione Impostazioni nell’angolo in alto a destra e cliccaci sopra.

Nella finestra delle impostazioni, cerca l’opzione “Aggiornamenti delle app” e verifica se la levetta è impostata su “Attivato”. Se è così, significa che le applicazioni, inclusa iTunes, vengono già aggiornate automaticamente dal Microsoft Store. In caso contrario, attiva l’opzione per consentire al sistema di aggiornare automaticamente i programmi scaricati tramite il Microsoft Store.

Se preferisci controllare manualmente la disponibilità di aggiornamenti nel Microsoft Store, segui questi passaggi. Nella stessa finestra delle impostazioni, individua il pulsante dell’opzione “Download e aggiornamenti” e cliccaci sopra. Successivamente, premi il pulsante “Recupera aggiornamenti” per verificare se sono disponibili nuove versioni di iTunes e altre applicazioni. Infine, se sono presenti aggiornamenti disponibili, fai clic sulla voce “Aggiorna tutto” per scaricarli sul tuo PC.

Come puoi vedere, aggiornare iTunes tramite il Microsoft Store è un processo semplice e conveniente. Che tu preferisca l’aggiornamento automatico o il controllo manuale, il Microsoft Store ti offre le opzioni necessarie per garantire che il tuo iTunes sia sempre aggiornato alle ultime versioni e funzionalità.

Come aggiornare iTunes su Mac con macOS 10.15 Catalina e successivi

Se stai utilizzando macOS 10.15 Catalina o una versione successiva, non è necessario aggiornare iTunes. Apple ha rimosso questo storico software dal sistema operativo e lo ha suddiviso in diverse applicazioni: Musica, Podcast e TV. La gestione di iPhone e iPad è ora affidata a Finder.

Come aggiornare iTunes su Mac con macOS 10.14 Mojave e successivi

Se stai utilizzando macOS 10.14 Mojave o una versione successiva del sistema operativo Apple, puoi verificare se hai attivato la funzione di aggiornamenti automatici seguendo questi passaggi:

  1. Apri Preferenze di Sistema. Puoi trovarlo cliccando sull’icona dell’ingranaggio nella barra Dock e selezionando “Preferenze di Sistema”.
  2. Nella finestra di Preferenze di Sistema, cerca e fai clic su “Aggiornamento Software”.

Nella finestra che si apre, controlla se la casella “Mantieni il Mac aggiornato automaticamente” è selezionata. Se è già attiva, non devi fare nulla. In caso contrario, seleziona la casella per attivarla. In questo modo, macOS verificherà automaticamente la disponibilità di aggiornamenti per il sistema operativo e le applicazioni scaricate dal Mac App Store.

Se desideri, puoi personalizzare ulteriormente le impostazioni degli aggiornamenti facendo clic sul pulsante “Avanzate” nella parte inferiore destra della finestra. Da qui, puoi scegliere se attivare la ricerca automatica degli aggiornamenti (selezionando la casella “Cerca aggiornamenti”), il download automatico degli aggiornamenti (selezionando le caselle “Scarica i nuovi aggiornamenti quando disponibili”) e l’installazione automatica degli aggiornamenti del sistema operativo e delle applicazioni scaricate dal Mac App Store (selezionando le caselle “Installa aggiornamenti macOS” e “Installa gli aggiornamenti delle app da App Store”).

Come aggiornare iTunes su Mac con macOS 10.13 High Sierra e precedenti

Se stai utilizzando macOS 10.13 High Sierra o una versione precedente del sistema operativo Apple, puoi attivare la funzione di download automatico degli aggiornamenti seguendo questi passaggi:

  1. Apri Preferenze di Sistema. Puoi trovarlo cliccando sull’icona dell’ingranaggio nella barra Dock e selezionando “Preferenze di Sistema”.
  2. Nella finestra di Preferenze di Sistema, cerca e fai clic su “App Store”.

Nella finestra che si apre, se necessario, seleziona la casella “Verifica aggiornamenti automaticamente” e tutte le caselle sottostanti. In questo modo, il tuo Mac scaricherà e installerà automaticamente gli aggiornamenti per il sistema operativo e le applicazioni scaricate dal Mac App Store.

La casella “Scarica automaticamente le app acquistate su altri computer Mac” non riguarda gli aggiornamenti, ma ti consente di scaricare automaticamente sul tuo computer le applicazioni che hai acquistato su altri Mac associati al tuo stesso ID Apple. Come collegare iPhone a Mac in pochi passi