Come installare Windows 10 da ISO

Come installare Windows 10 da ISO

Come installare Windows 10 in modo pulito da un file ISO (senza USB / DVD). Le prestazioni del sistema operativo Windows si deteriorano con il tempo. La migliore soluzione possibile per rendere Windows di nuovo veloce è reinstallare o eseguire un’installazione di Windows 10 pulita rimuovendo i file, le impostazioni e i programmi installati. Tradizionalmente, quando si tratta di installare o reinstallare Windows, gli utenti preparano un supporto avviabile e lo utilizzano per installare o reinstallare il sistema operativo Windows. Per pulire, reinstallare o installare Windows 10, non è necessario preparare una USB avviabile di Windows 10. Tutto ciò che serve è l’ISO di Windows 10, che si può ottenere da Microsoft con l’aiuto dello strumento di creazione di supporti ufficiali.


Leggi anche: Come installare Windows su MAC

Come installare Windows 10 da ISO

È possibile eseguire l’installazione Windows 10 da un file ISO. L’installazione pulita di Windows 10 da ISO non è molto diversa dall’installazione pulita di Windows 10 da USB o DVD. L’unica differenza è che non verrà creato un supporto di avvio quando si installa Windows 10 direttamente dal file ISO. E il codice prodotto? Non è necessario un codice prodotto se avete aggiornato legalmente il vostro PC attuale da Windows 7 / 8.1 a Windows 10 e lo avete attivato correttamente, prima di eseguire un’installazione pulita di Windows 10 sullo stesso PC. Allo stesso modo, se avete Windows 10 precaricato sul vostro PC e attivate la vostra copia di Windows 10, non avete nulla di cui preoccuparvi.

Quando viene richiesto un codice prodotto durante l’installazione del prodotto, fare clic sul pulsante Ignora. Il PC si attiverà automaticamente dopo l’installazione di Windows 10, a condizione che sia stata installata la stessa edizione di Windows 10 attivata sul PC attuale utilizzando l’offerta di aggiornamento gratuito. Tuttavia, quando si esegue un’installazione pulita di Windows 10 su un altro PC o su un PC appena creato, è necessario inserire un codice prodotto valido. Attivare Windows 10 anche con KMSPico Se Windows 10 non riesce ad attivarsi dopo un’installazione pulita o una reinstallazione, utilizzate il risolutore di problemi di attivazione integrato per risolvere il problema.

Installa Windows 10 dall’immagine ISO

Ecco come installare Windows da un file immagine ISO senza dover creare una USB o un DVD avviabile.

  1. Se non avete ancora scaricato l’ISO di Windows 10, seguite le istruzioni della Guida al download dell’ISO di Windows 10 di Microsoft per scaricare il file immagine ISO.
  2. Sul PC Windows 10 in cui si desidera eseguire l’installazione Windows 10, eseguire il backup di tutti i dati, è una buona idea eseguire il backup di tutti i dati con la giusta soluzione di backup. Come eseguire backup PC Windows 10
  3. Il tasto destro del mouse per il file immagine ISO di Windows 10, quindi fare clic sull’opzione Monta per montare l’immagine ISO.
  4. Aprire il PC, quindi aprire l’unità appena montata (contenente i file di installazione di Windows 10) con il pulsante destro del mouse sull’unità e fare clic sull’opzione Apri in una nuova finestra.
  5. Fare doppio clic sul file Setup.exe per avviare l’installazione di Windows 10.
  6. Selezionate la prima opzione denominata “Scarica e installa aggiornamenti” (consigliata) o potete anche scegliere l’opzione “Non ora”, poiché è sempre possibile scaricare e installare gli aggiornamenti dopo l’installazione di Windows 10. Se è stata selezionata l’opzione Scarica e installa aggiornamenti, il programma di installazione verificherà la presenza di aggiornamenti e li scaricherà se disponibili.
  7. Di seguito viene visualizzata la schermata del Contratto con l’utente, in cui è necessario fare clic sul pulsante Accetta per accettare i termini di licenza per l’installazione e l’utilizzo di Windows 10.
  8. Anche in questo caso, l’installazione può iniziare a verificare la presenza di aggiornamenti e a scaricarli.
  9. Una volta che tutto è pronto, verrà visualizzata la schermata Pronto per l’installazione.
  10. Selezionate Non salvare nulla se volete eseguire un’installazione pulita di Windows 10 rimuovendo tutti i programmi e i dati installati. Noi abbiamo scelto Conserva file e app personali perché non vogliamo perdere le app installate e i dati importanti. Se si desidera conservare i propri dati, selezionare l’opzione Mantieni i file personali facendo clic sul link Modifica ciò che si desidera conservare.
  11. Infine, fare clic su “Install” per installare Windows 10.

Si noti che, sebbene la schermata di installazione mostri il messaggio “Aggiornamento”, si tratta in realtà di un’installazione pulita. Da qui, seguite le istruzioni sullo schermo per completare l’installazione o la reinstallazione di Windows 10.

Conclusione

Da questo momento in poi, tutto è perfetto. Windows inizierà a copiare i file e potrebbe riavviarsi più volte. Verrete quindi guidati attraverso diverse schermate in cui potrete personalizzare le impostazioni, impostare un account e accedere con il vostro account Microsoft. Dopo essere stati guidati attraverso il processo di installazione e aver lasciato che Windows facesse il suo lavoro, dovreste essere portati direttamente sul vostro desktop fresco e pulito. Tenete presente che potrebbe esservi richiesto di inserire il codice prodotto per attivare Windows dopo che tutto è stato configurato, ma per il resto dovreste essere pronti a partire.

Leggi anche: I migliori antivirus per PC gratis per Windows e Mac

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.