AirPods lampeggia in arancione

Se i tuoi AirPods hanno una luce lampeggiante color ambra, non preoccuparti. Ecco come risolvere il problema. I tuoi AirPods o AirPods Pro hanno improvvisamente smesso di funzionare correttamente?

Forse l’auricolare sinistro o destro ha smesso di connettersi al tuo dispositivo. O forse la luce all’interno della custodia di ricarica lampeggia in arancione? Non preoccuparti, non sei solo e per fortuna la soluzione è piuttosto semplice.

Il colore della luce all’interno della custodia di ricarica AirPods (o all’esterno delle custodie di ricarica wireless di AirPods Pro e AirPods) indica il suo stato.

Come avrai notato, i LED degli AirPods non lampeggiano sempre con lo stesso colore. Possono essere di colore verde fisso o arancione fisso e possono lampeggiare in bianco o arancione.

Se i tuoi AirPods sono di colore verde fisso, significa che la batteria è carica in abbondanza. Se sono di colore arancione fisso, significa che hai meno di una carica completa.

Se la luce lampeggia in bianco, significa che il dispositivo è pronto per la configurazione. D’altra parte, se lampeggia in arancione, significa che devi configurare nuovamente i tuoi AirPods. Non preoccuparti, il processo di installazione è un gioco da ragazzi.

7 soluzioni per quando AirPods non si connettono a iPhone

Perché AirPods lampeggiano ambra o arancione?

• Ambra lampeggiante: c’è un problema coni tuoi AirPods o AirPods Pro. È necessario ripristinarli alle impostazioni di fabbrica e quindi associarli nuovamente al dispositivo.

• Ambra: i tuoi AirPods o AirPods Pro non sono completamente carichi.

Perché AirPods lampeggiano verde?

• Verde: i tuoi AirPods o AirPods Pro sono completamente carichi.

Perché AirPods lampeggiano Bianco?

• Bianco: i tuoi AirPods o AirPods Pro sono pronti per essere configurati.

La migliore soluzione per chiunque abbia problemi di connettività con i propri AirPods o AirPods Pro è ripristinarli allo stato di fabbrica. Il processo richiede circa un minuto e probabilmente ti farà risparmiare un viaggio all’Apple Store.

Come collegare AirPods

  1. Per collegare i tuoi AirPods, vai alla schermata Home del tuo iPhone e apri il coperchio della custodia mentre gli AirPod sono all’interno.
  2. Assicurati di posizionare la custodia AirPods accanto al telefono. Dovrebbe apparire immediatamente una notifica.
  3. Tocca Connetti.
  4. Se non hai configurato “Hey Siri” sul tuo iPhone, il dispositivo ti guiderà attraverso il processo. Questo funziona sugli AirPods di seconda generazione e AirPods Pro.

Dopo averlo fatto, i tuoi AirPod dovrebbero essere pronti e non dovresti più vedere la luce arancione lampeggiante.

7 soluzioni per quando AirPods non si connettono al Mac

Altri suggerimenti per Apple AirPods

Gli AirPods includono diverse funzioni utili di cui potresti non essere a conoscenza. Ecco alcuni suggerimenti utili per aiutarti a ottenere il massimo dai tuoi AirPods.

Modifica del nome dei tuoi AirPods

Come la maggior parte dei dispositivi Apple, i tuoi AirPods hanno un nome. Per impostazione predefinita, il loro nome è AirPods di [il tuo nome], ma se lo desideri, puoi personalizzare il nome dei tuoi AirPods.

Per fare ciò, vai alle tue impostazioni Bluetooth. Prendi il tuo iPhone o iPad, apri Impostazioni e vai su Bluetooth. Ora, dai un’occhiata all’elenco dei dispositivi disponibili. In I miei dispositivi e accanto ai tuoi AirPods, tocca l’icona blu “i”. Tocca Nome per cambiarlo.

Accoppia con dispositivi non iOS

Mentre i prodotti Apple sono spesso utilizzati al meglio in tandem con altri prodotti Apple, AirPods funziona perfettamente anche con dispositivi non iOS.

Per accoppiarlo con un dispositivo non Apple per la prima volta, rimetti gli AirPods nella custodia e chiudi il coperchio. Quindi, apri la custodia e tieni premuto il pulsante nella parte inferiore della custodia. 

La luce LED inizierà a lampeggiare in bianco. Ora vai all’elenco dei dispositivi Bluetooth sul tuo dispositivo Android. Da qui, dovresti fare semplicemente clic sui tuoi AirPods per collegarli al tuo dispositivo.

Trova i tuoi AirPods

Una delle più grandi paure che le persone hanno sugli AirPods è che cadano e si perdano. Dopotutto, non si tratta di auricolari economici. Bene, fortunatamente, quasi tutti i nuovi dispositivi Apple sono dotati di una tecnologia che ti aiuterà a localizzarli, anche se si esaurisce la batteria o sono spenti.

Il nome dell’app è Trova il mio iPhone e può trovare anche i tuoi AirPods. Trova questa app nell’App Store o su iCloud.com.

7 soluzioni per quando gli AirPods non funzionano con le telefonate

Conclusione

Vedere una luce arancione che lampeggia proveniente dai tuoi AirPods potrebbe essere preoccupante, ma come puoi vedere, il problema è molto facile da risolvere con un semplice ripristino del dispositivo.