Allarme Display Rosa sul Galaxy S7 Edge

By | Maggio 4, 2018

Allarme Display Rosa sul Galaxy S7 Edge, gli utenti dei Samsung Galaxy 7 Edge si stanno lamentando in massa di una linea rosa verticale sul loro display. E dimostrano che il loro dispositivo non ha ricevuto nessun danno fisico. Samsung non riconosce che questo sia un problema diffuso, mentre le numerose denunce indicano che lo è.


Secondo un dipendente della Samsung il telefono deve essere portato/inviato ad un centro di assistenza.

Conoscendo i tempi, questo vuole dire stare per settimane senza il vostro telefono.

La Samsung non riconoscendo ufficialmente il problema, secondo noi è inutile mandarlo ad un centro di assistenza Apple, perche il dispositivo verrebbe aggiustato a vostre spese, non avendo riconosciuto il problema ufficialmente.

Molti utenti si stanno lamentando anche di questo.


Prima di ricorrere ad un centro per la riparazione del vostro Samsung Galaxy S7 Edge, ci sono alcune cose da “provare”.

Alcuni utenti segnalano che forse vale la pena cercare di effettuare un ‘reset’ del display.

Per alcuni utenti questa soluzione potrebbe essere anche temporanea.

Per farlo, vai alla tastiera del tuo Samsung Galaxy S7 Edge e digitare *#*#0.

Quindi fare clic sul rosso, verde e blu.

Questo dovrebbe ripristinare i singoli pixel di ogni colore.

Se non funziona la prima volta forse vale la pena di ripetere la procedura più volte.

Altri utenti segnalano che se premete leggermente sulla parte superiore dello schermo, vicino alla fotocamera/logo Samsung, la linea potrebbe sparire per un po’.

Se qualcuno di voi ha risolto il problema in altro modo, fatelo sapere agli altri utenti tramite il box commenti qui sotto.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.