Android 11: un cestino come in Windows ti consente di recuperare file cancellati per errore

By | Giugno 18, 2020
Android 11: un cestino come in Windows

Android 11 ha un cestino come Windows e ti consente di recuperare file cancellati per errore. Android 11 includerà presto un cestino per consentire agli utenti di recuperare i file cancellati accidentalmente. In ogni caso, questo è ciò che apprendiamo dai nostri colleghi nel sito XDA-Developers. Una volta nel cestino, i vari dati vengono conservati per trenta giorni, prima di essere definitivamente cancellati.

Da questo giovedì 11 giugno, la prima versione beta di Android 11 è disponibile per tutti. Google ha sorpreso il suo mondo rilasciandola in anticipo senza una conferenza o una presentazione ufficiale. Il produttore ha optato per un lungo post sul blog e quindi preferisce lasciare gli utenti giudicare da soli. Come sapere se il tuo cellulare Samsung riceverà Android 11

Android 11: un cestino come in Windows ti consente di recuperare file cancellati per errore

Con Android 11, Google ha puntato a facilitare la comunicazione, in particolare la centralizzazione delle conversazioni di tutte le applicazioni di messaggistica in un unico spazio dedicato nel centro notifiche. Nota anche l’introduzione delle bolle nello stile di Messenger. Inoltre, le impostazioni di sicurezza e privacy sono state aggiornate e rafforzate. L’accesso alla videocamera e al microfono è bloccato, ad esempio, da applicazioni inattive.

Oggi, i blogger del sito XDA-Developers ci informano dell’imminente arrivo di una nuova funzionalità su Android 11: il cestino. Infatti, quando si utilizza un’applicazione ottimizzata per Android 11, sarà possibile mettere i file nel cestino anziché eliminarli definitivamente.

Secondo XDA-Developers, questi file possono essere archiviati per trenta giorni nel cestino, prima di essere eliminati automaticamente.

I file memorizzati nel cestino saranno nascosti per impostazione predefinita e per accedervi, tutto ciò che devi fare è passare attraverso le applicazioni a cui appartenevano questi file. 

L’esperienza risulta essere abbastanza vicina a ciò che viene offerto su PC, con la differenza che Android non ha una cartella Cestino dedicata per accedere direttamente ai file eliminati. Come detto prima, dovrai passare attraverso le applicazioni collegate ai file o optare per un’applicazione per la gestione dei file.

Source : XDA-Developers
Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.