App per imparare l’inglese, le migliori

By | Settembre 1, 2020
Le migliori app per imparare l'inglese

L’inglese è una lingua complicata, ma molto usata, è una delle lingue più utilizzate al mondo, infatti, è diffusa in molti paesi. Imparare l’inglese è un po’ difficile, ma gratificante, perché puoi usarla quasi ovunque. Esistono un numero sorprendente di app imparare l’inglese. Le troviamo in diverse categorie.

Puoi imparare in modo completo con Memrise o Drops, puoi fare pratica con app come HelloTalk o Tandem e poi app per studiare inglese in stile frasario come Simply Learn English. Abbiamo un mix di tutte e tre categorie qui sotto. Ecco quindi le migliori app inglese per Android!

Le migliori app per imparare l’inglese

Le migliori app per imparare l'inglese

1. App per imparare lingue – Busuu

Busuu è una popolare app per l’apprendimento delle lingue. Supporta anche l’inglese oltre ad una varietà di altre lingue. Usa metodi piuttosto tradizionali. Impara grammatica, ortografia, parole, frasi e inglese colloquiale.

L’app include anche la formazione sull’accento ed è una delle poche buone app offline per l’apprendimento dell’inglese. È un po’ cara se scegliamo l’abbonamento annuale. Tuttavia, ottieni una discreta quantità di contenuti gratuiti per iniziare. Ha le sue stranezze, ma è funzionale.

2. Drops: app per imparare inglese americano gratis!

Language Drops ha in realtà due app per l’apprendimento dell’inglese. Uno è per l’inglese britannico e l’altro per l’inglese americano. Questa è una buona scelta da avere a disposizione. L’app utilizza un vocabolario aggressivo. Non insegna tanta grammatica. Invece, insegna inglese colloquiale, impari da solo la grammatica mentre procedi. Include anche supporto offline, giochi e una varietà di livelli e abbonamenti.

3. Duolingo

Duolingo è una delle migliori app per inglese gratuite. Supporta oltre due dozzine di lingue in totale e l’inglese è una di queste. Duolingo utilizza un metodo divertente per insegnare. Fai un sacco di lezioni di grammatica e vocabolario mascherate da giochi.

Pertanto, è un po’ più colorato e divertente rispetto alle app più serie come Mondly, Memrise e altre. Le lezioni di dimensioni ridotte lo rendono ideale anche per sessioni di apprendimento rapide durante la pausa pranzo. Questa è sicuramente una delle app corso inglese gratis che consigliamo.

4. Hello English: Learn English

Hello English è un’app impara inglese molto famosa. Ti permette di imparare la lingua da altre 22 lingue. Questo dovrebbe funzionare per la maggior parte delle persone. L’app offre 475 lezioni, supporto offline, un dizionario di 10.000 parole e insegnanti per aiutarti.

Utilizza anche alcuni metodi di insegnamento divertenti, come notizie quotidiane, clip audio e video e persino e-book. Le persone sembrano davvero apprezzare questo metodo e ha funzionato bene durante i nostri test. Gli abbonamenti hanno anche un prezzo abbastanza ragionevole, sebbene raccomandiamo un abbonamento annuale in quanto è notevolmente più economico.

5. HelloTalk-Chat, parla e impara le lingue straniere

HelloTalk è una delle app per imparare l’inglese più interessanti. Usa una sorta di social network per insegnare. Ti accoppi con altre persone. Ti insegnano la loro lingua e tu insegni loro la tua. Lo scambio aiuta con l’inglese colloquiale, il vocabolario e persino la grammatica.

L’app supporta oltre 100 lingue e include anche chiamate vocali, videochiamate, messaggi di testo, messaggi con disegno e messaggi audio. Si consiglia di utilizzarlo come forma di studio secondaria. Questa è come Duolingo, impari l’inglese senza scocciarti.

6. Google Traduttore – Applicazione per imparare inglese gratis

Google Translate è una delle migliori applicazioni per imparare inglese per studiosi di lingue e viaggiatori. L’app imparare inglese ha tre caratteristiche principali che la rendono davvero utile. La prima è la traduzione da testo a testo standard. Funziona con 103 lingue online e 59 lingue offline. 

L’app traduce anche il parlare in tempo reale. Questo è uno strumento eccellente per imparare l’inglese. L’app traduce anche le cose visualizzate tramite la fotocamera in tempo reale e funziona perfettamente con menu, segnali stradali, ecc. Google Translate è gratuito e chiunque impari una seconda lingua dovrebbe averlo.

7. App inglese gratis – Frasario | Traduttore

Impara le frasi in inglese è un’app semplice e accessibile per l’apprendimento dell’inglese. Questa funziona meglio come frasario o guida di riferimento. Ha un sacco di parole e frasi inglesi insieme a pronunce americane e britanniche.

Puoi anche registrare la tua voce e ascoltare come suona. Questa è anche una delle migliori app offline per l’apprendimento dell’inglese anche se funziona meglio come ausilio allo studio. Questo, insieme ad un’altra app come Duolingo o Busuu, è davvero una buona combinazione.

8. Memrise

Memrise è una delle app di apprendimento delle lingue più potenti e popolari. Supporta una varietà di lingue incluso l’inglese. Memrise è un sito della comunità e utilizza molti metodi di insegnamento diversi. Ciò include il tuo vocabolario di base e lezioni di grammatica insieme a giochi, inglese colloquiale, una guida alla pronuncia e molto altro. 

Ha anche il supporto offline. È un po’ più costoso degli altri. Tuttavia, ci sono abbastanza contenuti per tenerti occupato a lungo. Mondly è un’altra app con supporto per l’inglese che funziona abbastanza bene.

9. Impara l’inglese americano

Impara l’inglese americano è un’app lingua inglese molto semplice. Tuttavia, questa è utile soprattutto come frasario. La versione premium contiene oltre 1.000 parole e frasi in 30 categorie. La versione gratuita arriva a circa 300.

L’app include anche pronunce audio, quiz e flashcard per uno studio più semplice. Questo è un eccellente aiuto per lo studio secondario se associato a un’app più seria come Busuu, Duolingo o Memrise. Funziona anche offline nel caso ti interessa.

10. Tandem – Impara le lingue tra amici

Tandem è un’app per l inglese della community per l’apprendimento delle lingue. È molto simile a HelloTalk. Fai coppia con le persone, insegni loro la tua lingua e loro insegnano la loro. L’app supporta le chiamate vocali e video insieme a messaggi con immagini, messaggi di testo e audio.

Supporta oltre 150 lingue. Pertanto, non dovrebbe essere difficile trovare una coppia. Tandem offre anche tutor professionisti. Puoi anche scegliere l’argomento che desideri studiare di più in un determinato giorno. Funziona meglio come fonte di apprendimento secondaria proprio come HelloTalk.

Leggi anche: Come tradurre PDF in tutti i modi

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.