Le migliori app risparmio batteria

App risparmio batteria

La durata della batteria è uno degli attributi che gli utenti cercano dai propri dispositivi. La batteria del nostro telefono può diminuire con il tempo. Ma non è detto che ciò accada già all’inizio del suo ciclo di vita. Ci sono molti modi per preservare la durata della batteria del nostro telefono, ma l’installazione di app per risparmio batteria consente di tenerne sotto controllo l’utilizzo. Volete adottare ulteriori misure per prolungare la durata della batteria del vostro iPhone? Queste app risparmio batteria consigliate sono un’ottima soluzione.


Leggi anche: Le migliori app per modificare PDF per Android e iOS

6 migliori app risparmio batteria

1. Battery HD+. Piattaforma Android e iPhone. Battery HD+ presenta una bella interfaccia utente condita da funzioni essenziali per gestire la salute della batteria dell’iPhone. Il cruscotto dell’applicazione risparmio batteria presenta anche un monitor del livello della batteria. Una sezione dedicata all’interno dell’app presenta vari consigli graduali per mantenere la batteria più a lungo. Sono inoltre presenti widget per visualizzare le statistiche di utilizzo della batteria e aggiungere dispositivi in remoto. L’aspetto più interessante è che si può vedere la velocità di utilizzo attuale dell’iPhone. Questo indica quanto tempo rimane per utilizzare le diverse funzioni dell’iPhone. Queste includono Wi-Fi, navigazione internet, LED, chiamate e giochi 2D e 3D. Il monitor della batteria sul cruscotto consente inoltre di vedere quanto tempo impiega la batteria a caricarsi. È inoltre possibile attivare l’allarme per ricevere una notifica quando la batteria viene caricata. Inoltre, Battery HD+ funziona bene per monitorare la temperatura e la tensione di carica del telefono. Infine, l’applicazione risparmio batteria Android e iPhone è gratuita ma presenta annunci pubblicitari. Tuttavia, non sono invadenti.

2. Battery Life Doctor Pro. Piattaforma Android e iPhone. Sebbene entrambi abbiano caratteristiche simili, Battery Life Doctor Pro è un miglioramento significativo di Battery Saver. Sebbene anche questa sia dotata di un cruscotto per il monitoraggio della batteria, è possibile vedere l’utilizzo della memoria e del disco in tempo reale. Queste funzioni consentono di pulire efficacemente i file indesiderati e l’utilizzo extra della RAM. È possibile vedere la capacità della RAM e la quantità di RAM utilizzata dal telefono in un determinato momento. C’è anche una statistica simile per l’utilizzo del disco. Battery Life Doctor Pro non si limita a pulire i file inutili per alleggerire il consumo della batteria. Presenta anche 15 metodi comprovati per preservare la salute della batteria dell’iPhone. L’app per batteria è gratuita, ma gli annunci possono diventare frustranti. È possibile rimuoverli con un abbonamento una tantum.

3. Battery Health. Piattaforma Android e iPhone. Battery Health è una delle migliori applicazioni risparmio batteria Android e iPhone utile per migliorare la velocità di ricarica. Una delle sue caratteristiche più interessanti è l’interfaccia utente intuitiva e completa. L’applicazione offre molte funzioni, ma una notevole è la cronologia di ricarica. Consente di tenere sotto controllo il comportamento di carica del proprio iPhone per 30 giorni. Si tratta di una funzione molto interessante, che consente di monitorare il tasso di carica e scarica della batteria nel corso del tempo. Inoltre, è presente un timer di ricarica per capire meglio la velocità di ricarica della batteria dell’iPhone. Tutte queste funzioni non hanno un prezzo. Ma è necessario un abbonamento se si desidera che l’app oscuri il telefono o nasconda l’interfaccia utente durante la ricarica. In effetti, questo migliora la velocità di ricarica. C’è anche un allarme che avvisa l’utente quando la batteria è completamente carica.

4. Battery Life. Piattaforma Android e iPhone. Volete gestire la salute della vostra batteria su più dispositivi mobili Apple? Battery Life offre un’area di gioco di livello per farlo. È ideale per monitorare il livello della batteria, l’utilizzo e l’andamento della carica del vostro Android o iPhone e dei dispositivi collegati, come l’Apple Watch. Quest’ultima fornisce un’app salva batteria per Apple Watch oltre a quella per iPhone. In questo modo è possibile collegare entrambi i dispositivi e vedere come si comporta la batteria su entrambi. In particolare, è presente un widget per visualizzare il tempo di funzionamento del dispositivo. Questi includono l’utilizzo di Internet, il tempo di conversazione, il lettore audio e video e altro ancora. La funzione di autonomia consente di capire cosa consuma la batteria. È inoltre presente un allarme che segnala quando la batteria si carica in modo soddisfacente. In questo modo si ottimizza la carica della batteria e si evita che assuma una tensione di carica superiore al dovuto. È possibile monitorare i dispositivi collegati nella sezione Dispositivi collegati. Qui è possibile gestire tutti i dispositivi collegati, compresi quelli attivi, inattivi e non monitorati. L’app batteria Android e iPhone è gratuita. Tuttavia, è consigliabile optare per un piano premium per rimuovere gli annunci e utilizzare funzioni avanzate come le notifiche personalizzate.

5. Cloud Batteries. Piattaforma iPhone. Come sembra, Cloud Batteries utilizza la tecnologia cloud per sincronizzare tutti i dispositivi in un unico luogo, a condizione che supportino iCloud. In questo modo è possibile tenerli tutti in un unico posto e monitorare lo stato di salute della batteria da remoto tramite il cloud. L’app supporta iOS, macOS e watchOS. E, naturalmente, ci sono applicazioni dedicate per ogni tipo di dispositivo. È anche possibile collegare dispositivi Bluetooth a basso consumo energetico come Apple Pencil tramite qualsiasi dispositivo per aggiungerlo a quello che si monitora. Poiché è basato su cloud, è possibile monitorare da vicino altri dispositivi quando si installa l’app specifica per qualsiasi dispositivo. Cloud Batteries dispone di una funzione di notifica che avvisa quando è necessario scollegare l’iPhone dal caricabatterie. Inoltre, è possibile impostare l’app per ricevere una notifica quando la batteria raggiunge una determinata percentuale. L’utilizzo dell’app è semplice. Inoltre, per aggiungere un dispositivo è sufficiente toccare l’icona + in alto a sinistra. È quindi possibile monitorare i livelli di batteria dei dispositivi direttamente dalla dashboard. È inoltre possibile ordinare i dispositivi in base a vari criteri, come il livello della batteria e il nome del dispositivo, oppure utilizzare un ordinamento personalizzato.

6. Ampere Batteria in carica. Piattaforma Android e iPhone. Ampere Battery Charging Check consente di monitorare la velocità di carica della batteria e di vedere quanta batteria consuma ogni app su iPhone e Android, tra le altre cose. La possibilità di visualizzare la velocità di ricarica della batteria consente anche di testare diversi caricabatterie e cavi sull’iPhone per vedere quale si ricarica più velocemente. Inoltre, l’app salva batteria Android e iPhone presenta una sezione di utilizzo che consente di visualizzare il tempo di utilizzo rimanente per ogni funzione nativa dell’iPhone. Tra queste figurano il tempo di utilizzo per le chiamate, l’utilizzo di Internet, l’audio, la riproduzione di video e il tempo residuo cumulativo. Un difetto dell’applicazione è l’interfaccia utente disordinata, che influisce solo leggermente sull’utilizzo. Per il resto, l’applicazione è ideale per il suo scopo.


Conclusione

Ecco come funziona. La batteria è un componente essenziale di un telefono e può influire negativamente sull’utilizzo del dispositivo se non funziona a dovere. Molti fattori possono influire sulla durata della batteria. La maggior parte delle app risparmio batteria consigliate offre le migliori pratiche per aiutarvi a tenere la batteria sotto controllo. Se avete commenti o domande, fatemelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leggi anche: Come usare WhatsApp su Apple Watch

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!