Applicazioni per effettuare videochiamate gratuite

By | Agosto 4, 2020
Applicazioni per effettuare videochiamate gratuite

Vi presentiamo le migliori applicazioni per videochiamate gratuite. Che cos’è una videochiamata? Una videochiamata consente la connessione tra due persone utilizzando risorse audio e video su telefoni cellulari o altri dispositivi, contemporaneamente e in tempo reale.

Solo la modalità di videochiamata deve essere selezionata al momento della connessione. L’acquisizione delle immagini può essere disabilitata in qualsiasi momento e la connessione può essere continuata solo con la voce. 

Questo servizio è molto utile per le persone con problemi di udito, poiché consente loro di comunicare con il linguaggio dei segni attraverso il video e osservare l’espressione facciale dell’altro. Sarebbe molto efficace se l’uso della videochiamata diventasse popolare al fine di facilitare la comunicazione tra persone con questo tipo di disabilità o qualsiasi altra cosa che la limiti alla comunicazione telefonica convenzionale.

Tecnologia per le videochiamate

La tecnologia della videochiamata ci dà la possibilità di  stabilire una comunicazione simultanea, diretta e bidirezionale di audio e video, un fatto che ci offre la possibilità di avere conversazioni più fluide e  aumentare la nostra interazione  oltre la distanza geografica che ci separa dalla nostra interlocutore, e allo stesso tempo  arricchisce notevolmente la comunicazione, poiché facilita la  visualizzazione delle persone e anche anche molte volte offre l’opportunità di scambiare file e documenti con loro.

Da alcuni anni, le videochiamate hanno guadagnato un notevole impulso, principalmente grazie alle nuove tecnologie di costruzione e all’elettronica per dispositivi come telefoni cellulari e laptop, che hanno a lungo fornito tutto il necessario, vale a dire telecamere Web, microfoni e altri. per effettuare una videochiamata di qualità in qualsiasi parte del mondo in pochi secondi.

Per tutti questi motivi, la videochiamata ha guadagnato abbastanza terreno per diventare un’alternativa più che valida per la comunicazione quotidiana.

Di cosa ho bisogno per avviare una videochiamata gratuita con il mio cellulare?

Come sappiamo, ora ci sono una vasta gamma di rinomati dispositivi elettronici e software che ci consentono di effettuare videochiamate sui nostri telefoni cellulari e computer con incredibile facilità. In questo modo, possiamo stabilire una comunicazione consistente in audio e video, attraverso l’utilizzo delle risorse proprie del dispositivo, in questo caso il telefono cellulare.

Naturalmente, affinché ciò sia possibile, in linea di principio dobbiamo avere un telefono cellulare che funziona con la tecnologia 3G o 4G, o anche WiFi, oltre ad avere la funzione di videochiamata. Inoltre, coloro che hanno uno smartphone che utilizza il sistema operativo Android, oggi hanno una vasta gamma di applicazioni per videochiamate gratuite, tra cui il popolare Skype, che può essere installato sul cellulare per iniziare a divertirsi e sfruttare i vantaggi delle videochiamate.

D’altra parte, se vogliamo stabilire una videochiamata dal nostro cellulare, dobbiamo tenere presente che deve avere una fotocamera nella parte anteriore, ovvero dove si trova lo schermo, poiché sarà attraverso di esso che il telefono catturerà la nostra immagine . Va notato che detta fotocamera è completamente indipendente da quella che si trova di solito sul retro del dispositivo con la funzione di scattare fotografie, quindi la fotocamera di cui avremo bisogno è quella che si chiama secondaria o frontale.

Per quanto riguarda la qualità della fotocamera, la verità è che a questo punto non è necessario che abbia una grande definizione, quindi è sufficiente avere una fotocamera con risoluzione VGA, più comunemente indicata nelle specifiche. come 2 megapixel o simili.

Inutile dire che il nostro interlocutore deve anche avere un telefono cellulare adeguato e disporre del servizio di videochiamata, poiché altrimenti non saremo mai in grado di stabilire una comunicazione con lui. Ricorda che la tecnologia di videochiamata è bidirezionale, cioè richiede comunicazione in entrambe le direzioni.

Ecco perché per eseguire una videochiamata è essenziale che sia il destinatario che il mittente della videochiamata si trovino all’interno di un’area di copertura Wi-Fi, 3G o 4G, possiedano telefoni cellulari adeguati e mantengano il funzionalità.

Applicazioni per videochiamate gratuite

Negli ultimi anni hanno assistito alla comparsa di molte nuove tecnologie, la maggior parte delle quali si è concentrata sulla capacità delle persone di comunicare nel modo che desiderano o che le circostanze richiedono Tra questi, le videochiamate occupano un posto molto importante. Le videochiamate si sono fatte strada nelle preferenze dell’utente ed è stato raggiunto un punto in cui spesso si preferisce effettuare una videochiamata anche se è più economico, più facile e più conveniente utilizzare solo la voce o inviare un messaggio di testo.

In questo scenario, le grandi aziende del settore, tra cui Microsoft con Skype, Apple con FaceTime, Facebook con Messenger, WhatsApp e Google con Hangouts e ora con Duo, o Tango e Gruveo solo per citarne alcuni, competono già in un mercato Questa altezza è satura di opzioni e non lascia troppo spazio di manovra in modo che l’utente finale si senta sicuro della propria scelta quando deve scegliere tra tanti servizi eccellenti disponibili.

In questo senso, l’utente deve scegliere tra servizi sostanzialmente simili, ma che offrono sottili differenze nel modo di utilizzo, il che complica e confonde l’utente quando prende una decisione. Quali sono le principali differenze tra le applicazioni di videochiamata? Qual è il parametro che dobbiamo prendere in considerazione quando decidiamo? Queste sono le domande più comuni tra gli utenti.

Fondamentalmente, un servizio di videochiamata e la relativa applicazione si distinguono sopra gli altri per due caratteristiche principali: la sua facilità d’uso e il fatto che molti utenti si abbonano al servizio, cioè che possiamo facilmente trovare una persona in esso. Se la persona o le persone con cui vogliamo comunicare non fanno parte di questo servizio, dovremo abbonarci rapidamente a quello che sono.

Mentre il primo punto è soggettivo, il secondo punto è ciò che alla fine ti porterà ad avere successo o sprofondare nell’oblio. Questi elementi sono i punti principali che aiutano molti a decidere l’uno o l’altro servizio di videochiamata.

Come abbiamo potuto vedere, scegliere il miglior servizio di videochiamata può essere un’attività complessa. Ecco perché in questo articolo analizzeremo le principali applicazioni per videochiamate gratuite per cercare di chiarire quale è adatta alle nostre esigenze.

Va notato che in questo rapporto la qualità dell’immagine e altri parametri relativi a questo punto non sono stati presi in considerazione, poiché la qualità della videochiamata dipenderà esclusivamente ed esclusivamente dalla qualità della nostra connessione.

Leggi anche: Come fare videochiamate di gruppo WhatsApp nel 2020

App per videochiamate gratuite con Skype

Non appena abbiamo iniziato a utilizzare Skypel’app di videochiamata gratuita di Microsoft, ci siamo resi conto che l’utilizzo non è così intuitivo come dovrebbe essere. Il primo e ingombrante problema che dobbiamo superare è che gli utenti che partecipano a una videochiamata devono aver accettato se stessi come contatti in precedenza, il che può ritardare la comunicazione, cosa importante se la chiamata è urgente.

Come tutti gli altri servizi, per effettuare una videochiamata dovremo ottenere un account nel servizio, quindi dobbiamo aggiungere un account e-mail o un numero di telefono, oltre a un nome utente.

Per quanto riguarda il suo utilizzo, è un po ‘meno chiaro degli altri, principalmente a causa della disposizione dei suoi controlli, che una volta connessi, scompaiono dallo schermo, potendo vedere solo il logo Skype.

Altrimenti è un servizio eccellente e una solida applicazione, poiché non potrebbe altrimenti provenire da Microsoft. È anche completamente gratuito per alcune funzioni.

Se lo desideri, puoi provare Skype gratuitamentefacendo clic su questo link.

Videochiamate gratuite con Facebook Messenger

Sebbene inizialmente ci siano state molte lamentele da parte degli utenti quando l’azienda ha separato il suo servizio di messaggistica in un’applicazione separata, la verità è che Facebook Messenger è stato finalmente accettato ed è attualmente il miglior programma per videoconferenze. Ovviamente, fintanto che i nostri contatti hanno anche l’app di Facebook installata sui loro dispositivi, poiché l’accesso al servizio attraverso il web non è consentito.

Il suo utilizzo è abbastanza semplice e la sua gamma di strumenti include emoticon, icone e molti indicatori, tuttavia, quando si effettua una videochiamata, nulla di tutto ciò lo ostacola.

In questo senso, quando tocchiamo lo schermo di Messenger, offre un paio di funzioni interessanti, tra cui la più importante è la possibilità di cambiare la fotocamera che utilizziamo, in modo che i nostri contatti possano anche vedere ciò che abbiamo di fronte.

Se lo desideri, puoi provare Facebook Messenger gratuitamente facendo clic su questo link.

Videochiamate gratuite con Google Hangouts

Da qualche tempo Google offre Hangouts, un’applicazione di videochiamata orientata al gruppo, con la quale possiamo effettuare videochiamate con un massimo di 15 utenti alla volta. Più orientato al posto di lavoro, la verità è che viene utilizzato anche da utenti di tutti i tipi, principalmente perché è un prodotto Google, con la qualità ad esso associata.

Hangouts è abbastanza facile da usare e, sebbene per poterlo utilizzare sia necessario un account Google, offre un’interessante gamma di funzioni che ci consentono di svolgere qualsiasi tipo di attività, sia che si tratti di videochiamare un membro della famiglia o di visualizzare un tutorial dal vivo e vivere.

Come Messenger, possiamo scambiare la fotocamera tra anteriore e posteriore e anche la possibilità di non mostrare alcuna immagine. Tutto questo con una buona qualità dell’immagine e del suono, solo come può offrire un’azienda della grandezza di Google.

Applicazioni per videochiamate gratis: Google Duo

Lo sviluppo di Duo si è concentrato principalmente sulla facilità d’uso e lo hanno fatto in modo eccellente. Una volta eseguita l’applicazione, saremo in grado di avviare una videochiamata.

La prima cosa che attira la tua attenzione è l’assenza di emoticon e altri elementi che disturbano l’uso del programma, come ci sono in altre Applicazioni per videochiamate gratuite del suo tipo. Tutto in Google Duo è molto semplice: sullo schermo ci sono solo due icone: la prima porta ai contatti e la seconda è quella di effettuare chiamate. Qualcosa che è apprezzato.

Inoltre nella schermata principale abbiamo a disposizione un pulsante di impostazione, con il quale possiamo accedere ad altre funzioni come Knock Knock, che ci offre la possibilità di visualizzare in anteprima la chiamata senza dover rispondere. In quella stessa sezione, possiamo anche configurare altri parametri come l’uso dei dati e altri.

Inoltre, un’altra delle caratteristiche più straordinarie di Google Duo è che per avviare una videochiamata avremo solo bisogno del numero di telefono del nostro contatto e che, naturalmente, questa ha l’applicazione installata.

Se lo desideri, puoi scaricare Duo gratuitamente facendo clic su questo link.

Videochiamate gratuite con Tango

Tango è probabilmente una delle migliori Applicazioni per effettuare videochiamate gratuite e videochiamate  che possiamo trovare, ma sfortunatamente vive ancora all’ombra di giganti come Skype, FaceTime o Hangouts. Tuttavia,  ogni giorno che passa Tango è sempre più popolare,  principalmente a causa del gran numero di opzioni che offre.

Per tutti questi motivi, abbiamo deciso di mostrare a Tango un po ‘più in profondità, in modo che l’utente possa imparare come si comporta quando si tratta di effettuare chiamate e videochiamate gratuite  e può persino pensare di sostituire il suo solito strumento di videochiamata con Tango.

Nonostante offra più opzioni, come possiamo vedere in seguito,  senza dubbio, la forza di Tango sono le videochiamate gratuite,  con un’altissima qualità di display e audio,  che possiamo fare in qualsiasi parte del mondo attraverso una connessione WiFi,  che Significa che non dovremo spendere un solo centesimo del piano dati che acquistiamo dal nostro operatore.

Inoltre,  tramite Tango possiamo inviare messaggi di testo gratuiti e creare le nostre chat di gruppo,  una soluzione per comunicare con diversi tipi di contatti senza problemi e in modo molto dinamico, potendo aggiungerli alla sezione Preferiti per accedervi il più rapidamente possibile.

Inoltre,  con Tango possiamo condividere foto, video, notizie e aggiornamenti di stato, nel miglior stile di social network  e come potrebbe essere altrimenti,  abbiamo anche una grande varietà di adesivi ed emoji disponibili.

Un’altra cosa che possiamo fare con Tango è divertirci, dato che ci dà la possibilità di divertirci con i nostri amici un gioco di uno degli oltre 30 giochi disponibili, tra cui  Checkers, Ta-Te-Ti, Riot. Jewel Raiders e Toon Squad, tra molti altri.

Va notato che  Tango offre una sezione in cui saremo in grado di trasformare il nostro volto,  ovvero incorpora un software chiamato  “cambia volti”.

Applicazioni videochiamata gratuite: Tango gratis

Se vogliamo testare il motivo per cui milioni di utenti in tutto il mondo hanno  scelto Tango come piattaforma principale per le videochiamate gratuite, possiamo farlo gratuitamente e facilmente, dobbiamo solo seguire i passaggi indicati di seguito.

Passo 1

Fai clic su questo link  per accedere alla pagina principale di download di Tango, dove troveremo le diverse  versioni per Android e iOS. L’unica cosa che dobbiamo fare per installare Tango sul nostro dispositivo è fare clic sul pulsante  “Download”  accanto al sistema operativo del nostro tablet o smartphone.

Passo 2

Dopodiché, facciamo clic su  “Accetta”  nelle caselle di autorizzazione e altri e aspettiamo l’installazione di Tango.

Inizia a usare Tango per videochiamate gratuite

Passo 1

Una volta installato Tango sul nostro sistema, lo eseguiamo e la prima cosa che vedremo sarà la finestra in cui dobbiamo  inserire il numero di telefono per poter accedere con Tango.

Passo 2

Dopodiché dobbiamo creare il nostro profilo, per il quale dobbiamo aggiungere un nome, un cognome e un account e-mail.

Passaggio 3

Una volta completati tutti i passaggi, saremo in grado di effettuare una videochiamata gratuita.

Leggi anche: Le migliori app per videochiamare con iPhone

Effettua una videochiamata gratuita con Tango

Per  effettuare una videochiamata gratuita con Tango, tutto ciò che dobbiamo fare è selezionare il contatto nella scheda  “Chiama”, quindi fare clic sull’icona della videocamera accanto al contatto che abbiamo appena selezionato.

Gruveo: videochiamate online gratuite, istantanee e private

Nonostante i numerosi servizi di videochiamata che possiamo trovare sul mercato, non sempre soddisfano esattamente le nostre aspettative,  ovvero ciò che speriamo dovrebbe essere un servizio di messaggistica, sia audio che video. Alcuni superano le attribuzioni quando raccolgono i nostri dati, altri sono lenti, altri poco si inseriscono nel mercato e quindi è difficile trovare un contatto che utilizza lo stesso servizio.

In questo senso, la maggior parte degli utenti di Skype ricorda ancora lo scandalo che ha travolto Microsoft quando si è diffusa la notizia che dietro le videochiamate del loro servizio c’era una raccolta sistematica delle conversazioni che l’utente stava vivendo con Skype. Ovviamente questo ha minato notevolmente la fiducia dell’utente nella società e molti di loro si sono trasferiti in altri servizi. Un colpo che è stato considerevolmente duro e da cui Microsoft ha impiegato molto tempo per riprendersi, se mai lo avesse fatto.

D’altra parte, dobbiamo anche considerare quegli utenti che non richiedono tutte le funzionalità che WhatsApp, Skype o altri servizi di comunicazione ci offrono. Se siamo uno degli utenti che solo occasionalmente deve effettuare una videochiamata, più che altro per avere un contatto più efficace con la famiglia e gli amici senza le catene di Facebook o altri social network e non vogliamo avere problemi con le installazioni di software, gli account Utente, o interrotto ogni cinque minuti, Gruveo è un sito di videochiamate online che potrebbe essere la giusta alternativa per noi. Inoltre, è completamente gratuito. Cosa si può volere di più?

Gruveo è un servizio di videochiamata online completamente gratuito e privato, la cui migliore caratteristica è il comfort d’uso, poiché non avremo bisogno dei classici passaggi necessari in altri servizi di questo tipo.

Come sappiamo, per iniziare nel mondo delle videochiamate, oggi dobbiamo eseguire una serie di passaggi che la maggior parte delle volte sono complicati e lenti da eseguire. Ad esempio, la registrazione in WhatsApp, che ora supporta le videochiamate, dove dopo una lunga serie di passaggi, dobbiamo attendere una conferma via SMS, senza dubbio una delle procedure più pericolose esistenti, tuttavia WhatsApp è l’unico, le altre aziende non provano nemmeno un secondo a semplificare la vita all’utente.

Tutta questa complessità minaccia le capacità e la pazienza degli utenti, che potrebbero dover solo effettuare una videochiamata di tanto in tanto. Inoltre, dobbiamo tenere a mente che avremo bisogno di imparare il software e installarlo sulla nostra attrezzatura, dove occuperà spazio e consumerà considerevoli risorse, forse da utilizzare una volta al mese.

C’è anche il problema dei contatti. Sebbene sia di moda avere il maggior numero possibile di contatti, molti utenti non vivono di ciò che accade nelle comunità virtuali o nei social network e se ci registriamo con uno dei servizi più noti, non passerà molto tempo prima che dobbiamo decidere tra accettare o negare un invito o simile, con tutti i problemi che ciò può causare con le nostre relazioni.

In questo scenario, non vi è dubbio che un servizio di videochiamata come Gruveo offre molti vantaggi, tra cui la privacy è una delle più importanti. Ma è anche necessario sottolineare che è molto facile iniziare a usare. Questo è fondamentalmente perché non avremo bisogno di registrarci da nessuna parte o di installare software o plugin di alcun tipo.

L’unica cosa che dobbiamo fare è inserire un codice, che in realtà può essere qualsiasi, che genererà automaticamente un URL, che dobbiamo condividere tra le persone con cui siamo interessati ad avviare una videochiamata.

In altre parole, l’URL generato dal sistema per avviare una videochiamata deve essere inviato via e-mail o altri mezzi di comunicazione alla persona con cui vogliamo avviare una videochiamata.

È anche possibile concordare in anticipo con l’altra persona un codice alfanumerico, vale a dire pensarlo, condividerlo e quindi entrambe le parti lo inseriscono in Gruveo, questa fantastica pagina di videochiamata online. Dopodiché possiamo iniziare una chiamata, usando i pulsanti “Videochiamata” “Chiamata vocale”.

Da qui, tutto ciò che rimane è che tutte le parti si uniscano alla conversazione.
Per quanto riguarda il codice alfanumerico che dobbiamo inserire per avviare una chiamata vocale o video, va notato che deve essere il più lungo e complicato possibile, poiché nell’improbabile eventualità che altre persone abbiano scelto lo stesso codice iniziale, è possibile che le conversazioni o la videochiamata siano miste, vale a dire che possiamo avere ospiti indesiderati nella nostra chat.

Ecco perché non dovremmo cadere nell’errore di inserire codici con parole semplici o semplici giochi numerici. Più è lungo e complicato il codice di avvio, meno possibilità avremo di problemi.

Non c’è dubbio che Gruveo è uno dei modi più semplici per eseguire una videochiamata online e anche uno dei più efficaci, poiché essendo un sito Web, non avremo problemi di compatibilità, poiché possiamo usarlo in qualsiasi piattaforma, inclusi Linux, Windows e Mac. Va notato che per iOS e Android, ci sono versioni specificamente progettate per queste piattaforme.

Solo avendo installato un browser moderno, avremo già accesso al servizio, senza installare nulla e con grande qualità. A questo punto è necessario evidenziare che oltre alle videochiamate, con Gruveo abbiamo anche la possibilità di effettuare chiamate vocali o avviare una chat classica, ovvero messaggi di testo utilizzando la tastiera.

Se vuoi provare questo eccellente servizio di videochiamata online, puoi farlo cliccando su questo link.

È bello che ci siano così tante app di videochiamata?

Sulla base della tendenza a utilizzare sempre più spesso le videochiamate, anche se un semplice messaggio di testo potrebbe risolvere la necessità di comunicazione, è più che logico che le grandi aziende vogliano avanzare su questo argomento, lanciando un’applicazione di volta in volta sul mercato di questo tipo per vedere quale risposta ha tra gli utenti e, come abbiamo detto in un’altra parte di questo articolo, con l’effetto collaterale di saturare il mercato con dozzine di opzioni che fanno lo stesso.

È a questo punto l’utente che non sa cosa vuole spesso sbaglia e segue gli altri semplicemente perché è di tendenza ed è persino possibile che l’applicazione scelta non soddisfi le sue esigenze. Ecco perché il meglio che possiamo fare è essere intelligenti e controllare da soli quale applicazione per effettuare videochiamate gratuite è adatta a noi.

Leggi anche: Come videochiamare dalla televisione: il modo più semplice

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.