Come convertire HEIC in JPG su iPhone

By | Dicembre 1, 2020
Come convertire HEIC in JPG su iPhone

Il passaggio di Apple verso il formato immagine HEIC ha portato molti vantaggi, con uno spazio di archiviazione notevolmente inferiore richiesto come prima caratteristica a favore. Tuttavia, non tutto il mondo è saltato sul carro di HEIC. Troverai ancora molte app e servizi che non supportano affatto il formato HEIC.


Il merito di Apple, è che iOS converte automaticamente le foto HEIC in JPG ogni volta che le condividi con app native o di terze parti (Mail, Instagram, Twitter e altre). Ma potresti volere alcune copie JPG delle tue foto per mitigare potenziali problemi di compatibilità.

Per fortuna, puoi ottenere le tue foto scattate su iPhone convertite in formato JPG piuttosto facilmente. Il primo metodo prevede l’utilizzo di una soluzione alternativa nativa, mentre il secondo metodo richiede l’utilizzo di un’utilità di conversione delle immagini di terze parti. Iniziamo.

Copia e incolla nell’app File


Il modo più semplice per convertire le tue foto HEIC nel formato JPG è copiarle e incollarle nell’app File incorporata nell’iPhone. Ciò salverà immediatamente le foto copiate come JPG. È semplicissimo da eseguire e puoi convertire tutte le immagini che desideri con il minimo sforzo.

Passaggio 1: apri l’app File sul tuo iPhone, quindi seleziona la posizione Sul mio iPhone. Quindi, crea una cartella (esegui una pressione prolungata e quindi seleziona Nuova cartella) all’interno della posizione: puoi inserire il nome che desideri.

Nota: tutte le altre posizioni ad eccezione di Sul mio iPhone sono basate su cloud. Sebbene tu possa anche copiare e incollare le tue foto in queste posizioni e convertire le immagini HEIC in JPG, non avrai accesso offline alle immagini convertite.

Passaggio 2: apri l’app Foto. Tocca Seleziona, quindi scegli le foto che desideri convertire. Successivamente, tocca l’icona Condividi.


Step 3: Toccare l’opzione Copia foto all’interno della scheda Condividi per copiarli negli appunti del vostro iPhone. Successivamente, vai nella cartella che hai creato nell’app File in precedenza. Esegui una pressione prolungata all’interno di un’area vuota, quindi tocca Incolla nel menu contestuale.

E voilà! Le tue foto vengono visualizzate nel formato JPG. Le immagini verranno denominate nella sequenza che hai selezionato e l’app File includerà anche la parola “JPEG” all’interno dei nomi dei file per buona misura. Perfetto.

I file JPG verranno visualizzati solo nell’app File, ma puoi salvarli nell’app Foto se desideri che le tue foto si trovino in una posizione. Per farlo, seleziona le foto convertite, apri il foglio di condivisione, quindi tocca Salva immagini. Ricorda che creerai immagini duplicate all’interno dell’app Foto poiché al suo interno sono presenti anche i file HEIC originali. Se non ti dispiace perdere le copie HEIC, potresti volerle eliminare in anticipo per evitare confusione.

Usa un convertitore di terze parti


Una cosa colpisce quando si fa un giro nell’App Store, ed è la mancanza di convertitori da HEIC a JPG adeguati. La maggior parte di loro richiede un compenso (ridicolo) o sono incubi pubblicizzati che non funzionano nemmeno correttamente. Tuttavia, c’è una gemma allo stato grezzo, ed è un’app chiamata Luma: HEIC Convert.

Passaggio 1: scarica e installa Luma: HEIC Convert dall’App Store.

Passaggio 2: Apri Luma: HEIC Convert. Vedrai che ha classificato le tue foto in diverse categorie. Scegline uno (Recenti, Selfie o Ritratto), quindi tocca Seleziona.

Nota: è necessario fornire a Luma: HEIC Convert l’autorizzazione per accedere alla libreria di foto. Tocca Consenti ogni volta che ti viene richiesto.

Passaggio 3: scegli le foto che desideri convertire. Vedrai l’etichetta HEIC sulle foto per aiutarti a distinguerle da altri formati. Al termine, tocca Converti. Nella schermata successiva, toccare JPG, quindi toccare nuovamente Converti per avviare la procedura di conversione.

Una volta che l’app ha terminato la conversione delle tue foto, verranno salvate automaticamente nella galleria fotografica, che puoi quindi controllare utilizzando l’app Foto. Puoi anche decidere se conservare o eliminare gli originali dopo la procedura di conversione.

Questa utility è in realtà molto più comoda quando si tratta di elaborare grandi lotti di immagini HEIC in JPG. È molto meglio che copiare e incollare le immagini manualmente nell’app File.


Al momento della scrittura, non ci sono app degne di nota da consigliare oltre a Luma: HEIC Convert nell’App Store. Tuttavia, puoi sempre verificare la presenza di altri convertitori da HEIC a JPG, poiché le nuove app vengono rilasciate ogni tanto.

Ma come regola generale, evita di convertire foto di qualsiasi natura sensibile utilizzando app di terze parti poiché non sai mai dove potrebbero finire alla fine. L’utilizzo della soluzione alternativa dell’app File è spesso la strada da percorrere per tali istanze.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.