Come aumentare la RAM del tuo telefono Android, con e senza root

aumentare la RAM del tuo telefono Android

Tramite questo tutorial imparerai come aumentare la RAM del tuo telefono Android, con e senza root. Non sai come si fa? Allora leggi il tutorial. Come aumentare la memoria RAM? Questo è uno degli accessori più importanti per i telefoni cellulari. Quando acquistiamo un nuovo telefono, spesso ci troviamo di fronte alla necessità di adattarlo alle nostre esigenze.


Questo significa che il telefono deve disporre di memoria sufficiente per poter aprire le applicazioni di cui abbiamo bisogno. Per questo motivo, un aspetto di vitale importanza per molti utenti è la memoria RAM dei loro telefoni. Prima di tutto dovrebbe essere chiaro che quando parliamo di questo particolare componente, ci riferiamo ad una memoria ad accesso casuale, che in realtà è una memoria a breve termine che contene programmi in esecuzione in quel momento.

Quindi, più RAM abbiamo sul nostro telefono Android, più programmi possiamo eseguire simultaneamente senza influire negativamente sulle prestazioni del telefono, perché quando il telefono esaurisce la RAM, diventa molto più lento. Pertanto, diamo un’occhiata ad alcune alternative per affrontare il problema della mancanza di RAM in modo più efficiente.

Come aumentare la RAM del tuo telefono Android, con e senza root

Aumentare la RAM del tuo telefono Android utilizzando la scheda microSD?

Le schede MicroSD hanno il vantaggio di essere in grado di espandere la capacità di archiviazione di qualsiasi dispositivo portatile. A questo proposito, è importante scegliere una carta di buona qualità.


Perché se fai la scelta sbagliata, puoi persino danneggiare il tuo cellulare. Se si desidera espandere la RAM del tuo telefono Android, seguire i passaggi successivi.

  1. Inizia accedendo al Google Play Store, poiché avrai bisogno dell’aiuto dell’applicazione “ROEHSOFT RAM-EXPANDER“. Scaricala e procedi all’installazione all’interno del tuo telefono come faresti con qualsiasi altra applicazione.
  2. Una volta installata l’applicazione sul tuo telefonino, devi procedere per eseguirla. Una volta aperta, noterai che appare un pulsante che dice “ROEHSOFT RAMEXPANDER Test“. Questo pulsante ti aiuterà ad analizzare tutte le funzionalità del tuo dispositivo, al fine di aumentare la RAM correttamente.
  3. Al termine del test, procedere con la selezione della scheda microSD, che l’app ha precedentemente analizzato. In questo modo indicherai all’applicazione che si desidera continuare il processo.
  4. Premi il pulsante “OK” e l’applicazione stessa ti darà la possibilità di configurare i GB che desideri aumentare.
  5. Una volta fatto tutto questo, ROEHSOFT RAM-EXPANDER ( SWAP ) avrà eseguito automaticamente tutte le modifiche necessarie per l’espansione della RAM sul tuo telefono Android.

E pronto, fatto questo, il tuo dispositivo Android inizierà a funzionare con una performance adattata da te e che è totalmente superiore a quella che aveva in precedenza.

Applicazioni per pulire la memoria RAM

È anche importante avere sempre a portata di mano una serie di strumenti, che garantiscono le massime prestazioni di tutti i tuoi dispositivi. Pertanto, puoi trovare varie applicazioni che ti aiuteranno a pulirlo quando ne avrai bisogno. Qui ti lasciamo un elenco da prendere in considerazione:

Super Clean – Master of Cleaner, Phone Booster

È un’applicazione gratuita, che è stata considerata la migliore per mantenere pulita la memoria RAM dei dispositivi mobili e che, a sua volta, aiuta a ottimizzarli. Questa applicazione esegue una pulizia totale di tutti quei file che sono considerati spazzatura e che tendono a rallentare il tuo cellulare.

Task Killer

È un’altra fantastica applicazione mobile che ti aiuta a gestire tutto ciò che ha a che fare con il consumo di memoria RAM all’interno del tuo dispositivo, tutto questo mentre ti aiuta a liberare memoria inutile. Tutto con pochi tocchi. Il tuo sistema è stato creato in modo tale da chiudere automaticamente tutte quelle app che normalmente funzionano in background. Tutto per non rallentare le prestazioni del tuo dispositivo.

Commenta per primo

Lascia un commento