Come avviare Google Pixel XL in Recovery Mode

By | Febbraio 21, 2018

Come avviare Google Pixel XL in Recovery Mode, l’ultima generazione dei telefoni di Google possiamo dire che “è arrivata sugli scaffali” e attraverso questa guida speriamo di insegnare ai nuovi clienti come fare per riavviare in Recovery Mode il Google Pixel XL.

Per molte persone e per varie situazioni, la recovery mode è molto comoda. Per citare qualche caso, quando si è bloccati in bootloop, o per effettuare un ripristino di fabbrica. Oppure, quando si vende il telefono e il reset è la cosa giusta da fare.

Su un più ampio spettro, è anche possibile installare una recovery personalizzata e fare ancora molte cose. È da notare che se si ha una recovery stock o una recovery personalizzata, l’accesso rimarrà lo stesso.

Abbiamo incluso la procedura dettagliata per rendere più facile e veloce per gli utenti di riavviare il Google Pixel XL in Recovery Mode. La seguente guida indica esattamente come è possibile accedere alla Recovery Mode sul Google Pixel XL.

Come avviare Google Pixel XL in Recovery Mode

Fase 1 – Spegnere il telefono.

Fase 2 – Ora premere e tenere premuto il tasto Volume giù insieme al pulsante di accensione per alcuni secondi.

Fase 3 – Dopo lasciato andare dei pulsanti, dovreste vedere il pop up del menù Fastboot. Da questo menu, scorrere verso il basso su recovery e selezionatela. Lo scorrimento avviene tramite i pulsanti Volume giù e Volume su. Mentre il pulsante Home agisce come pulsante di selezione.

A questo punto è possibile navigare nella recovery mode utilizzando i pulsanti del volume e power!

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento