Come fare il Backup del tuo PC su Hard disk esterno

By | Giugno 23, 2021
Backup PC su Hard disk esterno

Puoi eseguire il backup di cartelle importanti o dell’intero sistema. Questo articolo spiegherà come eseguire un backup parziale o completo del tuo PC basato su Windows su un Hard disk esterno.

Tipi di backup del computer

Esistono due tipi di backup che puoi eseguire, a seconda delle tue esigenze.

  • Backup parziale: qui è dove si esegue il backup solo di file e cartelle importanti e nient’altro.
  • Backup completo: esegui un “clone” completo dell’intero sistema, comprese le impostazioni del sistema operativo, i file essenziali e tutto il resto sul disco rigido.

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica di Windows 10 e perché dovresti

Come eseguire un backup parziale del PC su Hard disk esterno

Se ti interessa solo mantenere il backup di file e cartelle specifici sul tuo computer, puoi salvarli automaticamente tutti su un disco rigido esterno a un intervallo di tempo regolare a tua scelta.


Anche se un backup parziale del tuo computer Windows 10 non proteggerà le impostazioni del tuo sistema operativo, salverà tutti i tuoi file importanti senza consumare troppo spazio di archiviazione. È il metodo più efficiente e conveniente per proteggere i file che puoi reinstallare su un computer Windows 10 ripristinato nel caso in cui dovessi reinstallare Windows 10 .

  1. Seleziona il menu Start e digita “backup”. Selezionare Impostazioni di backup per aprire l’area Backup dell’area Impostazioni di sistema del computer.
  2. Nella sezione Backup utilizzando la cronologia dei file, seleziona Aggiungi un’unità per scegliere il disco rigido esterno che desideri utilizzare per i backup della cronologia dei file.
  3. In questo modo si apre un popup Seleziona un’unità che elenca tutte le unità esterne collegate al computer. Seleziona l’unità esterna in cui desideri eseguire il backup dei file e delle cartelle importanti.
  4. Ora vedrai il backup automatico dei file abilitato. Utilizzerà un elenco predefinito di file e cartelle che la maggior parte degli utenti desidera salvare nel backup. Per aggiungere più file e cartelle, seleziona Altre opzioni sotto l’interruttore.
  5. Controllare le cartelle di cui stai per eseguire il backup su Hard disk esterno. Se mancano nell’elenco, seleziona Aggiungi una cartella, quindi sfoglia e scegli le cartelle aggiuntive che desideri includere.

Se nell’elenco sono presenti cartelle che non si desidera includere, selezionarle e quindi selezionare Rimuovi per rimuovere tale cartella dall’elenco.

Come eseguire un backup completo del PC su Hard disk esterno

Se desideri fare un backup completo dell’intero sistema Windows 10, questo è chiamato “immagine di sistema”. È possibile salvare questa immagine di sistema su un disco rigido esterno per proteggerla dall’unità interna del computer.


Se dovessi mai aver bisogno di ripristinare il tuo computer, puoi utilizzare questa immagine di sistema per ripristinare il tuo sistema operativo e tutte le impostazioni.

L’esecuzione di un backup completo del sistema richiede molto più spazio rispetto a un backup parziale che include solo file e cartelle. Il requisito delle dimensioni dipende dai file di sistema, quindi assicurati di svuotare la cache e i file di registro per ridurre lo spazio.

Aspettati di utilizzare oltre 200 GB per fare il backup del tuo PC su hard disk esterno, quindi avrai bisogno di un disco rigido esterno con spazio libero di almeno 250 GB.

  1. Digita “pannello di controllo” e seleziona l’ app Pannello di controllo.
  2. Nel Pannello di controllo, seleziona Backup e ripristino (Windows 7).
  3. Seleziona Crea un’immagine di sistema dal menu di navigazione a sinistra.
  4. Nella finestra popup Crea un’immagine di sistema, seleziona il disco rigido esterno collegato nel menu a discesa Su un disco rigido.
  5. Nella finestra successiva, vedrai un elenco di partizioni di sistema di cui verrà eseguito il backup come parte del backup di sistema sul disco rigido esterno. Seleziona Avvia backup per avviare il processo di backup.

A seconda delle dimensioni del sistema, il processo di Backup del PC su un Hard disk esterno potrebbe richiedere del tempo. Vai a prendere un caffe nel frattempo. Una volta completato il Backup del computer su Hard disk esterno, puoi scollegare l’unità esterna e conservarla in un luogo sicuro.

Come posso utilizzare un disco rigido esterno per il backup e l’archiviazione?

Se disponi di spazio sufficiente sull’unità esterna, è possibile utilizzare lo stesso dispositivo per il Backup completo del PC su Hard disk esterno e l’archiviazione di file specifici. Altrimenti, potresti prendere in considerazione dischi rigidi separati: un’unità per spostare i file per risparmiare spazio sul computer e l’altra per i backup.

Sui Mac che utilizzano Time Machine, dovrai creare un nuovo volume APFS sul disco rigido esterno per utilizzarne una parte per i backup e un’altra parte per l’archiviazione di altri file.

Come eseguire il backup del PC Mac su un Hard disk esterno?

Usa Time Machine per fare il backup del tuo Mac su un’unità esterna. Collega l’unità e impostala come unità di backup preferita da Preferenze di Sistema > Time Machine > Seleziona disco di backup.

Da lì, puoi scegliere backup manuali o automatici che iniziano a un intervallo specifico quando colleghi l’unità esterna al tuo Mac. Per eseguire il backup dei file essenziali, puoi spostarli manualmente sull’unità esterna o utilizzare iCloud.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!