Bloccare (e sbloccare) su Instagram: Guida completa

By | Agosto 8, 2023
Bloccare su Instagram

Hai mai desiderato poter mettere fine alle interazioni fastidiose su Instagram? Sei curioso di sapere come mettere un freno a chi ti sta causando disturbo? In questo articolo esploreremo il potente strumento di blocco su Instagram e i motivi convincenti per cui dovresti considerarlo seriamente. Siamo tutti a conoscenza di quanto sia prezioso il nostro tempo e la nostra tranquillità online. Hai mai incontrato un account fastidioso che ti tagga in messaggi pubblicitari invadenti? O magari vuoi preservare la tua vita privata dagli occhi indiscreti di ex partner, colleghi curiosi o compagni di classe? Non c’è motivo di sentirsi in colpa per voler difendere il tuo spazio digitale. Ecco perché è fondamentale comprendere come bloccare un profilo su Instagram. Ormai, quasi tutti i social network moderni includono questa opzione vitale che ti permette di tenere sotto controllo chi può interagire con te. Ecco come bloccare su instagram.


Come bloccare su Instagram

Hai mai desiderato liberarti da quegli utenti fastidiosi che ti mandano messaggi indesiderati su Instagram o che semplicemente non vuoi più vedere nel tuo feed? Bene, c’è una soluzione semplice e veloce: bloccarli! Continua a leggere per scoprire bloccare su Instagram in soli 3 passi.

Passo 1: Identifica il Profilo. La prima cosa da fare è individuare il profilo che desideri bloccare. Forse è un amico di un amico che hai incontrato una volta e che continua a inviarti richieste fastidiose, o forse è un follower che sembra non capire il concetto di “privacy”. Una volta individuato il bersaglio, sei pronto per liberarti dalla loro presenza fastidiosa.

Passo 2: Azione Rapida con i Tre Puntini. Ora che hai il profilo nel mirino, guarda nell’angolo in alto a destra del loro profilo. Noterai tre puntini sovrapposti, che sono il portale magico per liberarti del fastidio. Cliccaci sopra e un menu a comparsa apparirà davanti ai tuoi occhi, come un fedele scudiero pronto a obbedire ai tuoi comandi.

Passo 3: Liberazione Istantanea. Nel menu a comparsa, troverai l’opzione “blocca”. Fai clic su di essa e senti il potere che emana dal tuo dito. Hai ufficialmente bloccato quel profilo irritante! E non è finita qui. Sorprendentemente, puoi anche impedire a tutti i futuri account creati da quella stessa persona di farti visita. È come avere un cancello digitale che protegge la tua esperienza su Instagram da intrusioni indesiderate.

E c’è di più: una volta che hai bloccato il profilo, non potrà più inviarti messaggi inopportuni o cercare il tuo profilo per disturbarti. È come se avessi messo un “non disturbare” sul tuo spazio virtuale.

E se cambi idea in futuro, non preoccuparti. Puoi sempre tornare sui tuoi passi. Quell’account bloccato non deve essere un nemico per sempre. Basta andare nella sezione Privacy delle impostazioni, trovare l’elenco degli account bloccati e selezionare il tasto “Sblocca”. Come un mago che annulla un incantesimo, potrai ripristinare l’accesso e decidere se dare una seconda chance o chiudere nuovamente la porta.

Quindi, la prossima volta che ti trovi a lottare contro gli scocciatori su Instagram, ricorda questi 3 passi e goditi una piacevole e tranquilla esperienza di navigazione. È il tuo spazio, e hai il potere di decidere chi può entrare e chi deve rimanere fuori. Scaricare foto da Instagram: Guida completa e semplice

Cosa significa blocca e segnala?

Hai mai sentito parlare del potente strumento chiamato “Segnala e Blocca” su Instagram? Non è solo una semplice opzione per bloccare i profili indesiderati, ma anche un mezzo per far sentire la tua voce e contribuire a creare un ambiente migliore all’interno della piattaforma. In questo articolo, ti guideremo attraverso le insidie di questa funzione e ti mostreremo come usarla per migliorare la tua esperienza su Instagram.


Immagina di avere il pieno controllo sulla tua esperienza su Instagram. Con l’opzione “Blocca”, puoi esattamente farlo. Questa opzione non solo ti permette di mettere una barriera tra te e i profili indesiderati, ma ti offre anche la tranquillità di navigare attraverso il tuo feed senza preoccupazioni. Se incontri utenti che inviano messaggi molesti o commenti sgradevoli, non c’è motivo di sopportarli. Basta un semplice tocco sulla funzione “Blocca” e libererai la tua area virtuale da disturbi inutili.

Ma c’è di più. Instagram ha creato uno spazio in cui la tua voce può davvero fare la differenza. Quando ti imbatti in contenuti che sembrano fuori luogo o profili che sembrano spam o fasulli, hai la possibilità di alzare la tua mano virtuale e dire: “Questo non va bene!”. La funzione “Segnala” ti consente di far emergere i contenuti che non dovrebbero trovare spazio sulla piattaforma. Immagina di essere parte attiva nel mantenere Instagram un luogo autentico e piacevole per tutti.

La potenza reale di “Segnala e Blocca” risiede nell’uso combinato di queste due opzioni. Quando blocchi un profilo, stai mettendo una barriera tra te e il contenuto indesiderato. Ma quando scegli anche di segnalare, stai andando oltre. Stai aiutando Instagram a identificare i conti che violano le regole, rendendo la piattaforma più sicura per te e per gli altri. Immagina questa combinazione come il tuo contributo per creare un ambiente virtuale pulito e rispettoso.


Non è solo una questione di comfort personale, ma anche di legalità ed etica. Immagina se i profili spam, i contenuti illegali o i profili gestiti da minori fossero lasciati inosservati. Sarebbe un ambiente tossico e dannoso per tutti. Quindi, la prossima volta che ti imbatterai in contenuti sospetti o inappropriati, pensa a come “Segnala e Blocca” può essere il tuo strumento per rendere Instagram un posto migliore per te e per la comunità.

In breve, “Segnala e Blocca” è molto più di un semplice pulsante su Instagram. È la tua voce, è la tua difesa, è il tuo modo di contribuire a una comunità online sicura ed entusiasmante. Quindi, la prossima volta che ti sentirai in dubbio su un contenuto o un profilo, ricorda che hai il potere di fare la differenza. Segnala e blocca: rendi Instagram un posto migliore, un’azione alla volta. Come eliminare account Instagram: Guida completa

FAQ: Cosa succede quando blocchi qualcuno su Instagram

  1. Bloccare qualcuno su Instagram lo notificherà a quella persona?
    • No, quando blocchi qualcuno su Instagram, quella persona non riceverà nessuna notifica del tuo blocco.
  2. Dopo aver bloccato qualcuno, può ancora vedere il mio profilo?
    • No, una volta che hai bloccato qualcuno, il tuo profilo diventa invisibile per quella persona. Non potrà cercare, visualizzare o interagire con il tuo profilo, post o storie.
  3. Se blocco qualcuno, perderò le foto o i video che mi ha inviato in direct?
    • No, non perderai le conversazioni precedenti, ma non potrai più ricevere messaggi da quella persona finché rimarrà bloccata.
  4. Posso ancora vedere il profilo, le foto e le storie di una persona che ho bloccato?
    • Sì, a meno che non ti blocchi a sua volta. Se visiti il profilo di una persona che hai bloccato, vedrai solo i post pubblici.
  5. Se blocco qualcuno, verrà rimosso dai miei follower o viceversa?
    • Sì, quando blocchi qualcuno, automaticamente smetterai di seguirlo e lui/lei smetterà di seguirti. Se decidessi di sbloccarlo, dovrai seguirlo di nuovo manualmente.
  6. Posso sbloccare qualcuno dopo averlo bloccato?
    • Sì, puoi sbloccare una persona in qualsiasi momento. Una volta sbloccata, potrai nuovamente interagire con il suo profilo, a meno che non ti abbia bloccato a sua volta.
  7. Se blocco e poi sblocco qualcuno, saprà che l’ho fatto?
    • No, non ci sono notifiche che informano un utente che è stato bloccato o sbloccato. Tuttavia, potrebbero notare la mancanza di interazione o il fatto che devono seguirti di nuovo.
  8. Le persone bloccate possono menzionarmi o taggarmi in post e commenti?
    • Anche se una persona bloccata dovesse cercare di menzionarti, queste menzioni non appariranno nel tuo profilo o nelle tue notifiche.
  9. Se blocco qualcuno, le sue interazioni precedenti (come like o commenti) sui miei post saranno rimosse?
    • No, bloccare qualcuno non rimuoverà le interazioni precedenti. Se desideri rimuovere un commento specifico, dovrai farlo manualmente.
  10. Posso bloccare qualcuno anche se il suo profilo è privato?
    • Sì, puoi bloccare chiunque su Instagram, indipendentemente dalle impostazioni di privacy del suo profilo.

Speriamo che questa FAQ ti abbia fornito una comprensione chiara su cosa succede quando blocchi qualcuno su Instagram! Se hai altre domande, non esitare a cercare ulteriori informazioni o contattare il supporto di Instagram. Come recuperare password Instagram

Come sbloccare una persona su Instagram

Hai mai bloccato qualcuno su Instagram solo per poi renderti conto che forse hai giudicato troppo in fretta? È normale, succede a tutti. La buona notizia è che sbloccare un utente su Instagram è più facile di quanto pensi. Quindi, se vuoi riprendere il contatto con qualcuno che avevi precedentemente bloccato, lascia che ti mostriamo come farlo in pochi passi rapidi.

Opzione 1: Sblocca in Modo Diretto

  1. Avvia l’App di Instagram o accedi al sito tramite il browser.
  2. Cerca il nome dell’utente che desideri sbloccare.
  3. Tocca il pulsante blu con l’opzione “Sblocca”.
  4. Conferma la tua scelta facendo clic su “Sblocca” ancora una volta.

Opzione 2: Sblocca dal Profilo dell’Utente


  1. Vai al profilo della persona che avevi bloccato.
  2. Trova i tre puntini in alto a destra del profilo.
  3. Seleziona l’opzione “Sblocca”.
  4. Conferma la tua decisione cliccando nuovamente su “Sblocca”.

Ora, il tuo profilo tornerà ad essere visibile nella ricerca dell’utente sbloccato, e potrete interagire liberamente come prima. Tutte le restrizioni, come quelle su menzioni, commenti, tag e messaggi diretti, saranno rimosse automaticamente.

Un piccolo dettaglio da tenere a mente: quando blocchi qualcuno su Instagram, i reciproci follow vengono eliminati. Quindi, se vuoi continuare a seguire l’altro utente (e che lui ti segua), dovrai inviare nuovamente la richiesta di follow.

Non lasciare che un malinteso ti impedisca di connetterti con le persone che contano per te su Instagram. Segui questi semplici passaggi e torna a condividere momenti, foto e storie senza interruzioni. È tempo di ristabilire connessioni senza problemi! Come cambiare password Instagram

FAQ: Cosa succede quando sblocchi qualcuno su Instagram?

1. Cosa significa “sbloccare” qualcuno su Instagram?

  • Sbloccare qualcuno su Instagram significa rimuovere le restrizioni imposte a quella persona, permettendogli di vedere i tuoi post pubblici, mettere mi piace, commentare e inviarti messaggi diretti.

2. Se sblocco qualcuno, verrà notificato?

  • No, Instagram non invia una notifica specifica all’utente che è stato sbloccato. Tuttavia, una volta sbloccato, potrà nuovamente accedere al tuo profilo e interagire con te, a meno che tu non abbia un account privato.

3. Dopo aver sbloccato qualcuno, tornerà automaticamente alla mia lista di follower?

  • No. Una volta che blocchi qualcuno, quella persona viene rimossa dalla tua lista di follower. Se la sblocchi, dovrà seguirti di nuovo per diventare un tuo follower.

4. Posso vedere i post e le storie dell’utente sbloccato immediatamente dopo averlo sbloccato?

  • Sì, a meno che l’utente non abbia un profilo privato. Se l’utente ha un profilo privato, dovrai inviare una nuova richiesta di seguaci e aspettare che venga accettata per vedere i suoi post e storie.

5. Se sblocco qualcuno, i nostri messaggi precedenti saranno visibili?

  • Sì, i messaggi diretti precedentemente scambiati con l’utente sbloccato saranno nuovamente visibili nella tua casella di posta diretta su Instagram.

6. Posso bloccare di nuovo l’utente dopo averlo sbloccato?

  • Assolutamente sì. Se ritieni di dover bloccare nuovamente l’utente, puoi farlo in qualsiasi momento dalle impostazioni del suo profilo.

7. L’utente sbloccato potrà vedere i miei “Mi piace” e i commenti sui post di altri utenti?

  • Sì, a meno che tu non blocchi nuovamente l’utente o a meno che tu non imposti il tuo account come privato, sarà in grado di vedere le tue interazioni sui post di altri utenti pubblici.

8. C’è un limite al numero di volte che posso sbloccare o bloccare un utente?

  • No, non c’è un limite specifico. Tuttavia, Instagram potrebbe rilevare comportamenti sospetti se lo fai ripetutamente in breve tempo e potrebbe imporre restrizioni temporanee.

9. E se cambio idea poco dopo aver sbloccato qualcuno?

  • Nessun problema. Puoi bloccare nuovamente l’utente in qualsiasi momento dalle impostazioni del suo profilo.

Speriamo che questa FAQ ti sia stata utile! Se hai ulteriori domande su Instagram o su altre funzionalità, sentiti libero di chiedere. Come vedere ultimo accesso Instagram

13 thoughts on “Bloccare (e sbloccare) su Instagram: Guida completa

  1. Giusy

    Non riesco a sbloccare un contatto che mi ha bloccato!!! Mi potete aiutare?

    Reply
  2. ida

    anche a me sta succedendo la stessa cosa…c siamo bloccati quasi insieme…ma non ci troviamo più…qualche aiuto?

    Reply
    1. vale

      ci siamo bloccati a vicenda e ora non riusciamo più a vederci e quindi a sbloccarci

      Reply
  3. Cla1578

    C’è una persona che mi ha sbloccato su Instagram (stamattina) e mi ha iniziato a seguire. Io ho ricambiato e quindi ora in teoria tutto bene Solo che se voglio mandargli un messaggio in direct mi dice impossibile creare la conversazione e non capisco perché Lo fa solo con lui Forse perché mi ha sbloccato da poco e devo aspettare per forza un po’?

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.