Come bloccare un contatto su Android

By | Aprile 3, 2019

Come bloccare un contatto su Android? E’ più semplice di quando pensi. Molti utenti si chiedono come bloccare un numero di telefono su Android. Come fare è molto semplice, e ci sono molti modi per farlo. Le possibilità che abbiamo per bloccare un contatto o bloccare una chiamata in entrata dipendono molto dal produttore del nostro smartphone.

Vediamo le opzioni che abbiamo per bloccare un numero di telefono o limitare le chiamate. Come bloccare un contatto su un telefono Android?

La funzione principale di uno smartphone è quella di farci connettere con altre persone, con le quali, per qualsiasi motivo, non possiamo parlare di persona (distanza, tempo …). In questo senso, la tecnologia apporta un grande valore alla nostra vita, perché consente alle persone molto distanti tra loro di parlare quando lo desiderano.



Tuttavia, come con quasi tutto nella vita, c’è un lato oscuro anche in questa tecnologia. Si entra in questo lato oscuro quando non desideriamo più essere contattati da una persona o perché abbiamo litigato o perché non vogliamo più averci a che fare. In questo semplice tutorial mostreremo come bloccare un contatto su Android a coloro che non sanno come fare.

Come bloccare un numero di telefono su Android

Come bloccare un contatto su Android (Nexus e Pixel)

Per coloro che dispongono di Android Stock, l’opzione per bloccare le chiamate si trova nell’applicazione Telefono toccando i tre punti in alto a destra> Impostazioni> Blocco chiamate> Aggiungi numero. Devi solo digitare o incollare il numero e le chiamate e i messaggi verranno bloccati.

Dall’applicazione Messaggi è inoltre possibile gestire i numeri bloccati toccando i tre punti in alto a destra e selezionando Contatti bloccati. Come opzione alternativa, puoi inviare le chiamate dei contatti da te scelti direttamente alla posta vocale. È molto semplice:

  • Trova il numero che desideri bloccare.
  • Premi il pulsante menu sul tuo Android (l’icona tipica con tre punti o simili, a seconda del modello).
  • Contrassegna la scheda da “Modifica contatto” in “Tutte le chiamate alla segreteria telefonica”. Ogni volta che ricevi una chiamata da questo numero, questa verrà automaticamente indirizzata alla tua segreteria telefonica.

Questa soluzione è veloce, anche se il problema è che il chiamante può comunque lasciare messaggi vocali.

Come bloccare un numero di telefono su Samsung

Samsung ha una forte personalizzazione su Android, in termini di aspetto ma anche negli aspetti più profondi del sistema. Il modo di bloccare le chiamate è molto simile ad Android stock anche se i menu sono in qualche modo diversi. Per bloccare un numero su uno smarpthone Samsung:



  • Vai all’applicazione Telefono.
  • Tocca i tre punti a destra della barra di ricerca.
  • Seleziona Impostazioni> Blocca numeri.
  • Inserisci il numero da bloccare e clicca sull’icona ‘+’ a destra (da qui puoi anche bloccare tutte le chiamate in arrivo da numeri sconosciuti)

Nell’applicazione di messaggistica possiamo anche gestire i contatti bloccati in modo simile. Quando blocchiamo un numero non riceveremo più chiamate o sms.

Come bloccare un numero di cellulare su Huawei/Honor

L’interfaccia e le applicazioni predefinite di EMUI, l’interfaccia Huawei utilizzata anche su Honor, sono abbastanza lontane da Android Stock. Il modo per bloccare i numeri su Huawei e Honor è attraverso la lista nera (o un elenco di contatti bloccati).

Quando riceviamo la chiamata da un numero che vogliamo bloccare:

  • Aprire il registro delle chiamate nell’applicazione Telefono.
  • A destra del numero c’è un’icona di informazione che ci porterà al riepilogo del contatto o del numero.
  • Sotto a destra c’è un’icona con tre punti che dice “Altro”.
  • Quando viene toccato, viene visualizzato un menu e la prima opzione è ‘Aggiungi alla lista nera’.
  • I numeri che inseriamo in questa lista saranno bloccati.

Per aggiungere manualmente un numero alla lista nera su Huawei e Honor il percorso è un po’ più lungo:

  • Vai su Telefono e nella scheda Chiamate, fai clic sui tre punti a destra dell’icona delle chiamate.
  • Nel menu a discesa scegliamo “Filtro molestie”.
  • Nell’elenco delle chiamate e dei messaggi bloccati, in alto a destra troviamo l’icona delle impostazioni.
  • All’interno di queste impostazioni abbiamo la “Lista nera di numeri”.
  • All’interno della lista, sotto abbiamo un pulsante per inserire il numero da bloccare e ci offre diversi modi. (scrivilo, cerca per prefisso, aggiungi dai contatti, dalle chiamate o dai messaggi)

Come bloccare le chiamate su LG

Su LG, per bloccare una chiamata, si segue un percorso parallelo alla versione standard. Per bloccare una chiamata su LG:

  • Vai all’applicazione Telefono.
  • Tocca i tre punti in alto a destra e tocca “Impostazioni chiamate”.
  • Seleziona “Blocca le chiamate e rifiuta con messaggio”.
  • Qui troveremo un’opzione chiamata ‘Numeri bloccati’.
  • Possiamo aggiungere un numero premendo su ‘+’ e possiamo selezionare il numero dalla cronologia, i contatti o inserirlo manualmente.

Come bloccare un contatto su Motorola

Il processo per gli smartphone Motorola è esattamente uguale a quello che abbiamo trovato per Android Stock. I passaggi sono gli stessi del Pixel o Nexus. Leggi in alto.

Blocca le chiamate su HTC

HTC ha una versione del S.O. un po’ diverso. Su HTC, il processo per il blocco di un numero è più semplice rispetto ad altri produttori:

  • Vai su Telefono e tocca a destra sui tre punti.
  • Seleziona “Contatti bloccati” dal menu a discesa.
  • Premere sul simbolo ‘+’ per aggiungere un numero.
  • Puoi cercarlo tra i contatti o inserirlo manualmente.

Il problema non sono solo le chiamate, ma anche i messaggi continui su WhatsApp e altre app simili

Di questi tempi, con tutte le possibilità che abbiamo di usare Internet, sono molto utilizzate le applicazioni di messaggistica istantanea, le più famose Whatsapp, Instagram e Facebook. Anche su queste applicazioni è possibile ricevere messaggi indesiderati.

Proprio per questo abbiamo scritto su come bloccare o sbloccare un contatto su Whatsapp e come bloccare o sbloccare un contatto su Instagram.

Nel caso di Telegram è un po’ più contorto, ma altrettanto efficace. Innanzitutto, una volta all’interno dell’app, scorri per visualizzare il menu a sinistra e seleziona “Impostazioni”. Quindi vai su “Privacy e sicurezza”, seleziona “Utenti bloccati” e fai clic sul simbolo più. Seleziona il contatto, cosi facendo lo hai bloccato.

Come bloccare contatto su Android tramite applicazioni

L’applicazione Mr. Number è un’applicazione Android gratuita che consente di bloccare chiamate e messaggi indesiderati sul tuo telefono Android. Questa applicazione protegge il tuo cellulare dallo spam, puoi silenziare dei contatti selezionati ecc.

Mr. Number ha anche una funzione di ricerca remota che consente di trovare informazioni su un chiamante sconosciuto. Le prime 20 ricerche sono gratuite.

Ecco un’idea generale di come usare Mr. Number:

  1. Scarica, installa e lancia l’ app Mr. Number. Toccare su OK per continuare.
  2. Verifica la tua nazione. Seleziona la tua nazione con il tuo codice e digita il tuo numero di telefono. Toccare su OK per continuare.
  3. Per iniziare a bloccare i contatti, toccare il simbolo “No” oppure vai nella parte superiore destra della schermata per accedere all’elenco dei numeri bloccati.

Un’altra applicazione si chiama Call Blocker. Ecco un’idea generale di come utilizzare Call Blocker:

  1. Scarica, installa e lancia l’applicazione Call Blocker. Tocca Agree per continuare.
  2. Nel menu principale dell’applicazione, tocca il pulsante Chiamate bloccate.
  3. Tocca il pulsante Aggiungi (rappresentato da un’icona di carta con il segno di spunta e X)
  4. Le schede Blacklist e Whitelist verranno visualizzate sullo schermo. Toccare Aggiungi numero per aggiungere un contatto. È possibile aggiungere un numero tramite i contatti, il registro chiamate o il registro SMS, oppure è possibile digitare il numero direttamente. I contatti elencati nella scheda Blacklist saranno bloccati (ovviamente!) Mentre i contatti nella scheda Whitelist sono esentati.

Ultima ma non meno importante nella nostra lista è Calls Blacklist è un’applicazione molto semplice per bloccare i contatti su Android. Per bloccare le chiamate con Calls Blacklist, basta avviare l’applicazione e aggiungere un numero di contatto alla scheda Lista blacklist.

È possibile aggiungere un numero tramite i contatti, i registri delle chiamate o il registro dei messaggi oppure aggiungere manualmente i numeri. Ecco i contatti salvati nella Lista Nera non saranno più in grado di chiamare il tuo telefono Android.

La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.