Bluetooth non funziona: cosa fare

By | 29 Aprile 2024
Bluetooth non funziona
  • Cosa fare se il Bluetooth non funziona? Assicurati che il dispositivo sia carico e che il Bluetooth sia abilitato nelle impostazioni. Riavvia il dispositivo e prova a riconnetterti. Se persiste, verifica l’assenza di interferenze da altri dispositivi wireless e assicurati che il software del dispositivo sia aggiornato.
  • Perché il Bluetooth non trova i dispositivi? Assicurati che entrambi i dispositivi siano vicini e che il Bluetooth sia visibile. Controlla se c’è bisogno di un codice PIN per la connessione e inseriscilo se richiesto. Se il problema continua, dimentica il dispositivo nelle impostazioni Bluetooth e riprova il pairing.
  • Come risolvere i problemi di connessione instabile o interruzioni frequenti con il Bluetooth? Riduci le fonti di interferenza, come Wi-Fi o altri dispositivi wireless. Controlla le impostazioni di risparmio energetico che possono disabilitare il Bluetooth per conservare la batteria. Aggiorna i driver Bluetooth del dispositivo o ripristina le impostazioni di rete se le interruzioni persistono.

Soluzioni Immediate! Risolvi Ora il Problema del Bluetooth che Non Funziona – Guida Completa per Ripristinare la Connettività su Tutti i Dispositivi. A volte, l’opzione Bluetooth può scomparire improvvisamente dal sistema operativo Windows. Questa problematica può verificarsi per una serie di motivi, tra cui malfunzionamenti temporanei, driver del Bluetooth non funzionanti o danneggiati, e difficoltà legate al sistema operativo Windows stesso. Se non sei certo della causa esatta del problema, ecco alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarti a risolverlo. Per esempio, immagina che il tuo dispositivo Bluetooth sia come una stazione radio che normalmente trasmette e riceve segnali senza problemi. Se il Bluetooth non funziona all’improvviso, potrebbe essere dovuto a un’interruzione della corrente o a un guasto nell’apparecchiatura. Allo stesso modo, se il tuo Bluetooth non trova dispositivi, potrebbe essere necessario verificare e ripristinare i driver o risolvere i problemi Bluetooth relativi al sistema operativo.

Questi inconvenienti possono spesso essere superati con alcuni passaggi di base che includono la riavviata del sistema, l’aggiornamento o la reinstallazione dei driver del Bluetooth, e la verifica delle impostazioni del sistema operativo per assicurarsi che il Bluetooth non sia disattivato accidentalmente. Seguendo queste indicazioni, è possibile ripristinare la funzionalità Bluetooth e garantire una connessione stabile e funzionante con altri dispositivi.

1. L’Utilizzo degli Strumenti di Diagnosi di Windows

Quando si presentano problemi con il Bluetooth, è fondamentale avvalersi degli strumenti di diagnosi integrati in Windows. Questi utili strumenti sono progettati per identificare e risolvere le anomalie legate al sistema. Per attivare il risolutore di problemi specifico, seguite questa procedura dettagliata:

  • Premete Win + I per accedere all’app Impostazioni.
  • Nella sezione Sistema, selezionate “Risoluzione problemi”.
  • Scegliete “Altri risolutori di problemi”.
  • Avviate lo strumento di risoluzione dei problemi del Bluetooth cliccando su “Esegui” accanto alla relativa opzione.

Inoltre, potete lanciare il risolutore per Hardware e Dispositivi per controllare eventuali malfunzionamenti hardware. Questo può essere fatto così:

  • Premete Win + R per aprire il dialogo Esegui.
  • Digitate “msdt.exe -id DeviceDiagnostic” e premete Invio.
  • Nella finestra Hardware e Dispositivi, cliccate su Avanti e seguite le istruzioni a schermo per completare la diagnosi.

2. Esecuzione di un Ciclo di Alimentazione

Un metodo sorprendentemente efficace per risolvere i problemi Bluetooth consiste nell’effettuare un ciclo di alimentazione. Questa procedura aiuta a eliminare le anomalie temporanee che possono influenzare le prestazioni del PC. Ecco i passaggi per un ciclo di alimentazione corretto:

  • Spegnere il computer e scollegarlo dalla fonte di alimentazione.
  • Premere e mantenere premuto il pulsante di accensione per 30-60 secondi per scaricare tutta l’energia residua.
  • Lasciare il computer inattivo per alcuni minuti.
  • Ricollegare il computer all’alimentazione e riaccenderlo.

3. Verifica nel Pannello delle Impostazioni Rapide

Il Pannello delle Impostazioni Rapide di Windows offre un accesso rapido a impostazioni frequentemente utilizzate, tra cui il Bluetooth. Se non riuscite a localizzare l’interruttore del Bluetooth nel pannello, potreste averlo rimosso accidentalmente. Per ripristinarlo:

  • Premete Win + A per aprire il Pannello delle Impostazioni Rapide.
  • Cliccate sull’icona della matita per modificare il pannello.
  • Selezionate “Aggiungi” e scegliete Bluetooth dall’elenco per riaggiungerlo al pannello.

4. Controllo delle Impostazioni Bluetooth

L’icona del Bluetooth potrebbe non essere visibile sulla barra delle applicazioni o nell’area di notifica se precedentemente rimossa. Per riagganciarla alla barra delle applicazioni di Windows, procedete come segue:

  • Aprite il menu Start e navigate in Impostazioni > Bluetooth & dispositivi.
  • Andate su Dispositivi e cliccate su “Altre impostazioni Bluetooth”.
  • Selezionate l’opzione “Mostra l’icona del Bluetooth nell’area di notifica”.
  • Cliccate su Applica e poi su OK.

5. Configurazione del Servizio di Supporto Bluetooth

Il Servizio di Supporto Bluetooth è un’applicazione che opera in background permettendo il corretto funzionamento del Bluetooth su Windows. Talvolta, se il Bluetooth non funziona correttamente, il problema può derivare dal fatto che questo servizio non è attivo. Ecco come risolvere:

  • Premi Win + R per aprire il dialogo Esegui.
  • Digita services.msc nel campo di testo e premi Invio.
  • Fai doppio clic su Servizio di Supporto Bluetooth per accedere alle sue proprietà.
  • Utilizza il menu a tendina accanto a Tipo di avvio per selezionare Automatico.
  • Clicca su Applica per salvare le modifiche.
  • Riavvia il tuo PC e verifica se l’opzione Bluetooth compare.

6. Aggiornamento o Reinstallazione dei Driver Bluetooth

Driver Bluetooth non aggiornati o corrotti possono essere alla radice dei problemi Bluetooth. Se ciò sembra essere il problema, aggiornare i driver dovrebbe aiutare:

  • Fai clic destro sull’icona Start e seleziona Gestione Dispositivi dalla lista.
  • Espandi la sezione Bluetooth, clicca destro sul dispositivo Bluetooth e seleziona Aggiorna driver.
  • Seleziona Cerca automaticamente un driver aggiornato e permetti a Windows di installare i migliori driver disponibili.

Se l’ingresso Bluetooth manca dal Gestione Dispositivi, visita il sito web del produttore del tuo adattatore Bluetooth per scaricare e installare manualmente il driver. Se l’aggiornamento non risolve il problema, potrebbe essere necessario reinstallare i driver Bluetooth. Per farlo, apri nuovamente Gestione Dispositivi, clicca destro sul driver Bluetooth, e poi seleziona Disinstalla dispositivo. Una volta rimosso, riavvia il tuo PC. Windows dovrebbe installare il driver Bluetooth mancante durante l’avvio, e l’opzione Bluetooth dovrebbe apparire sul tuo PC.

7. Disabilita e Riabilita il Driver USB Problematico

Diversi utenti in un post della Comunità Microsoft hanno riportato di aver ripristinato la funzionalità Bluetooth sui loro computer disabilitando e riabilitando i driver USB. Puoi tentare anche tu:

  • Apri Gestione Dispositivi usando il menu di ricerca.
  • Espandi i controller Bus Seriali Universali (USB).
  • Cerca eventuali voci con un triangolo di avvertimento giallo. Clicca destro e seleziona Disabilita dispositivo.
  • Conferma selezionando .
  • Clicca destro nuovamente sul driver USB e seleziona Abilita dispositivo.

8. Esecuzione delle Scansioni SFC e DISM

Quando il Bluetooth non funziona potrebbe essere colpa della mancanza di file di sistema critici sul tuo computer. Windows include alcuni strumenti che possono aiutarti a sostituire qualsiasi file di sistema mancante o danneggiato con la loro versione nella cache. Ecco come eseguirli:

  • Premi Win + X e seleziona Terminale (Admin) dalla lista.
  • Seleziona quando appare il prompt del Controllo Account Utente (UAC).
  • Nel terminale, esegui il seguente comando:
    bash:sfc /scannow
  • Attendi il completamento della scansione e poi esegui la scansione DISM:
    arduino:DISM.exe /Online /Cleanup-image /Restorehealth

Dopo il completamento delle scansioni, riavvia il tuo PC e verifica se il Bluetooth non si attiva ancora.

9. Avvio in Modalità Provvisoria

Avviando Windows in Modalità Provvisoria, il sistema opera senza driver e programmi non essenziali. Questo può aiutarti a verificare se il problema è causato da un driver o un programma di terze parti in esecuzione in background.

Cosa Fare se il Bluetooth Non si Attiva

Quando si verifica il problema in cui il Bluetooth non si attiva o non si accende, è essenziale seguire una serie di passaggi sistematici per risolvere l’incoveniente. In primo luogo, è importante verificare lo stato dell’opzione Bluetooth nelle impostazioni del dispositivo. Se il pulsante di attivazione sembra inerte o non risponde, un primo tentativo può essere quello di riavviare il dispositivo. Questo passaggio può sembrare banale, ma spesso risolve piccoli malfunzionamenti temporanei del software, simile al modo in cui spegnere e riaccendere una lampadina può risolvere un contatto difettoso.

Passaggi per Risolvere i Problemi di Connessione Bluetooth

  1. Controlla le Impostazioni: Assicurati che il Bluetooth sia attivo nelle impostazioni del dispositivo. A volte, potrebbe essere disattivato accidentalmente.
  2. Riavvio del Dispositivo: Come un musicista che accorda nuovamente il suo strumento prima di un concerto, così il riavvio del tuo dispositivo può riallineare il software con l’hardware.
  3. Aggiornamento del Software: Verifica se sono disponibili aggiornamenti del sistema operativo. Un sistema non aggiornato può presentare incompatibilità con le funzionalità più recenti come il Bluetooth.
  4. Ripristino delle Impostazioni di Rete: Questo passaggio è l’equivalente di resettare completamente le capacità di comunicazione del dispositivo. Si tratta di cancellare tutte le configurazioni di rete per impostarle nuovamente da capo.

Se dopo questi interventi il Bluetooth ancora non funziona, potrebbe essere utile consultare il supporto tecnico del produttore del dispositivo. Spesso, problemi più complessi richiedono l’intervento di un tecnico qualificato.

In sintesi, quando il Bluetooth non si accende, seguire una metodologia ordinata e logica per il troubleshooting può guidarti verso una soluzione efficace. Ricorda che ogni dispositivo ha le sue peculiarità, quindi le soluzioni possono variare leggermente a seconda del modello e del sistema operativo in uso.

Windows offre diverse opzioni per avviare in Modalità Provvisoria. Puoi utilizzare il metodo che preferisci per entrare in Modalità Provvisoria e vedere se l’opzione Bluetooth compare. Se compare, allora un programma o servizio di terze parti potrebbe essere il colpevole. In questo caso, dovrai rimuovere qualsiasi app o programma installato di recente per risolvere il problema. Bluetooth iPhone non funziona