Stato Whatsapp cos’è e come funziona

By | Giugno 10, 2022
Stato Whatsapp

I social media hanno creato un’ossessione per lo “stato Whatsapp” di tutti: cosa stai facendo in questo momento? Dal momento che Facebook possiede WhatsApp, è ovvio che non ci vorrà molto prima che la funzione di stato arrivi anche su WhatsApp alla fine. Allora, che aspetto ha la funzione di stato di WhatsApp e come ci fai colazione? Per prima cosa, però, dovremmo spiegare cos’è lo stato di Whatsapp. Su WhatsApp, può essere un’immagine o un video di ciò che stai facendo, di ciò che stai pensando o di qualcosa che hai visto. Differisce leggermente dalle storie di Facebook e dalle storie di Instagram, in quanto le ultime due sono più ricche di funzionalità, inclusa la possibilità di “mettere mi piace” allo stato/storia e lasciare commenti. Per vedere e visualizzare lo stato WhatsApp di qualcuno, vai all’app mobile WhatsApp e tocca Stato. Se qualcuno dei tuoi contatti ha effettuato un aggiornamento di stato recente, apparirà qui. Basta toccarlo per visualizzarlo. Nelle versioni desktop e browser web di WhatsApp, fai clic sul logo del cerchio spezzato accanto all’immagine del tuo profilo in alto a sinistra per visualizzare lo stato di qualcuno.

Leggi anche: Come personalizzare WhatsApp Messenger

Come trovare e visualizzare lo stato WhatsApp del tuo contatto

Apri WhatsApp sul tuo telefono, app desktop o browser web. Sull’app mobile, tocca Stato. Nelle versioni desktop e browser web, fai clic sull’icona del cerchio spezzato in alto a sinistra, accanto all’immagine del tuo profilo utente. Nella pagina Stato, ora vedrai se qualcuno ha lasciato uno stato. Questo è mostrato in Aggiornamenti recenti. Basta toccare il cerchio per avviare lo stato. Una barra di avanzamento si sposterà da sinistra a destra lungo la parte superiore durante la riproduzione dello stato. Quando arriva alla fine, verrai riportato alla pagina di stato su WhatsApp. Inoltre, ricorda che se lo stato è un video, verrà riprodotto con l’audio disattivato per impostazione predefinita. Per abilitare il suono, tocca una volta sullo schermo.

Come creare i stati di Whatsapp

Per creare il tuo stato di Whatsapp, tocca Stato nella parte inferiore dello schermo. Ora vedrai la tua immagine del profilo WhatsApp in alto, con il messaggio Aggiungi al mio stato. Tocca l’icona della fotocamera a destra per uno stato basato su immagine o video. O l’icona a forma di matita per un’icona puramente testuale. Ho deciso di scegliere uno stato basato sull’immagine, quindi l’ho puntato su un’immagine sul muro del mio ufficio e ho toccato il pulsante della fotocamera. In alternativa, se desideri utilizzare un’immagine sul rullino fotografico, queste vengono visualizzate nella parte inferiore dello schermo. Basta toccare quello che desideri utilizzare.

Una terza opzione è quella di fare un breve video. Sotto il pulsante circolare nella parte inferiore dello schermo, vedrai Attesa per il video, tocca per la foto. Una volta scattata la foto, vedrai le opzioni nell’angolo in alto a destra per personalizzare lo stato. Il primo è capovolgere l’immagine. L’icona della faccina sorridente serve per inserire adesivi ed emoji. Tocca quello che desideri. Ho selezionato un adesivo ed è apparso sullo schermo. Puoi trascinarlo con il dito dove vuoi che vada. Se vuoi annullare qualcosa o eliminare completamente l’adesivo, tocca la freccia Annulla all’estrema sinistra.

Le ultime due opzioni in alto a destra riguardano il testo che stai per aggiungere (se presente). Seleziona il tuo colore e quindi inizia a digitare. Ancora una volta, puoi trascinare il testo in qualsiasi parte dello schermo desideri. Quando hai finito con lo stato Whatsapp, tocca Stato (Contatti) in basso per pubblicarlo. L’immagine del tuo profilo WhatsApp è ora sostituita da una miniatura circolare dello stato appena creato. Per guardarlo, tocca la miniatura. Questa miniatura circolare apparirà anche nella pagina di stato dei tuoi contatti WhatsApp in modo che anche loro possano guardarla.

Leggi anche: Come eliminare foto da Whatsapp dal telefono

Come eliminare uno stato WhatsApp

Per eliminare uno stato WhatsApp, toccalo nella pagina Stato (ma non la miniatura). Nella pagina seguente, tocca i tre punti orizzontali a destra e seleziona Elimina dal menu a discesa. Questa pagina mostra anche quante visualizzazioni ha ottenuto il tuo aggiornamento stato Whatsapp e puoi condividerlo con contatti specifici.

  • Quanto dura un aggiornamento stato Whatsapp? Ventiquattro ore, poi scompare (a meno che non lo elimini prima, ovviamente).
  • Come scaricare lo stato di qualcuno. Non sembra esserci una soluzione per iPhone, ma su Android si. Scarica Google File. Tocca l’icona del menu nell’angolo in alto a sinistra dell’app. Tocca Impostazioni e attiva Mostra file nascosti. Vai al File Manager del tuo dispositivo. Quindi vai su Memoria interna>WhatsApp>Media>Status. Tutti gli stati che hai visualizzato verranno visualizzati in questa cartella. Tocca l’immagine o il video desiderato. Premi a lungo sull’elemento selezionato e salvalo nella posizione desiderata sul dispositivo. In alternativa, verifica se il contatto ha sincronizzato lo stato con il proprio account Facebook. Potresti essere in grado di scaricarlo lì.
  • Posso vedere uno stato senza essere visto? È necessario modificare le impostazioni sulla privacy in anticipo, quindi lo stato dell’ultimo accesso non è visualizzabile. Puoi anche andare offline sull’app mobile e guardarlo, ma il tuo contatto riceverà una notifica quando tornerai online. Una terza opzione è utilizzare WhatsApp Web e visualizzare l’aggiornamento dello stato offline in modalità di navigazione in incognito. Ma assicurati di chiudere la finestra prima di riconnetterti a Internet.
Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.