Come cancellare la cache del tuo PC Windows 10

By | Luglio 15, 2020
cancellare la cache del tuo PC Windows 10

Si era capito, stai cercando un metodo per cancellare la cache del tuo PC Windows 10, bene, allora continua a leggere l’articolo. Come per svuotare la cache nel browser, svuotare la cache in Windows è un buon inizio per la risoluzione dei problemi con il vostro sistema operativo, il miglioramento delle prestazioni del sistema e la liberazione dello spazio su disco. Ecco come cancellare la cache in Windows 10.

Come cancellare la cache del tuo PC Windows 10

Per cancellare la cache dei file temporanei, vai su “Pulizia disco” nella barra di ricerca di Windows che si trova nell’angolo in basso a sinistra del desktop.

Seleziona l’app “Pulizia disco”, che verrà visualizzata nei risultati di ricerca di Windows.

Una volta selezionato, Pulizia disco inizierà a calcolare la quantità di spazio che è possibile liberare sull’unità del sistema operativo (C :).

Apparirà Disk Cleanup per OS (C :). Scorri verso il basso e seleziona la casella accanto a “File temporanei”. Puoi anche scegliere di eliminare file da altre posizioni, ad esempio “Cestino” o “Download”.

Dopo aver selezionato ciò che desideri cancellare, fai clic su “Pulisci file di sistema”.

Una volta che Windows calcola la quantità di spazio di archiviazione che verrà liberata, verrai reindirizzato alla stessa pagina. Questa volta, seleziona i file e le posizioni una seconda volta che desideri eliminare, quindi fai clic su “OK”.

Apparirà un avviso che ti chiederà di confermare che sei sicuro di voler eliminare definitivamente i file. Seleziona “Elimina file”.

Pulitura disco ora pulirà i file non necessari sul tuo computer. Questo processo potrebbe richiedere alcuni minuti.

Cancella cache DNS

Se vuoi cancellare la cache DNS del tuo PC Windows 10, apri il prompt dei comandi come amministratore. Per fare ciò, digitare “Prompt dei comandi” nella barra di ricerca di Windows che si trova nell’angolo in basso a sinistra del desktop.

L’app “Prompt dei comandi” verrà visualizzata nei risultati della ricerca. Fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare “Esegui come amministratore” dal menu.

Quindi, esegui il comando seguente:

ipconfig/flushDNS

Riceverai un messaggio che ti informa che hai scaricato correttamente la cache DNS.

Svuota la cache di Windows Store

Per cancellare la cache di Windows Store, aprire “Esegui” premendo Windows + R sulla tastiera. Apparirà la finestra “Esegui”. Nella casella di testo accanto a “Apri”, digitare WSReset.exee quindi fare clic su “OK”.

Una volta selezionato, verrà visualizzata una finestra nera. Non c’è niente che tu possa fare qui, quindi attendi qualche istante mentre svuota la cache.

Una volta chiusa la finestra, la cache viene cancellata e Windows Store verrà avviato. Se lo desideri, puoi chiudere l’app di Windows Store.

Cancella “Cronologia delle posizioni” su Windows 10

Per cancellare la cache della posizione, fai clic sull’icona “Windows” nell’angolo in basso a sinistra del desktop per aprire il menu di avvio. Da lì, seleziona l’icona “Gear” per aprire le impostazioni di Windows.

Apparirà la finestra “Impostazioni”. Scorri verso il basso e seleziona l’opzione “Privacy”.

Ora sarai nel gruppo “Privacy” delle impostazioni. Nel riquadro di sinistra, seleziona “Posizione”, presente nella sezione “Autorizzazioni app”.

Nella finestra successiva, scorri verso il basso fino a trovare il gruppo “Cronologia delle posizioni”. Qui, seleziona “Cancella” sotto l’intestazione “Cancella cronologia delle posizioni su questo dispositivo”.

Abbiamo scritto per te: Come trovare le specifiche del computer in Windows 10 oppure potrebbe interessarti Come monitorare le prestazioni del tuo PC Windows 10

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.