Cancellare cache Amazon Fire Stick: Veloce & Facile!

By | Dicembre 4, 2023
cancellare cache amazon fire stick

Amazon Fire TV Stick è uno strumento rivoluzionario che trasforma qualsiasi televisore in un centro multimediale, offrendo l’accesso a una vasta gamma di applicazioni di streaming per film, serie TV, eventi sportivi e molto altro. Un aspetto unico di questo dispositivo è la possibilità di gestirlo tramite smartphone, una funzione estremamente utile in caso di smarrimento del telecomando originale. Tuttavia, può capitare che le applicazioni su Fire Stick inizino a mostrare problemi: interruzioni improvvise durante la riproduzione o difficoltà nell’aprire l’applicazione stessa. In tali circostanze, cancellare cache di Amazon Fire Stick si rivela uno dei metodi di risoluzione problemi più efficaci, migliorando anche l’esperienza utente generale del dispositivo. In questo articolo, esamineremo come e quando è opportuno procedere alla pulizia della cache sul proprio Amazon Fire TV Stick, assicurandosi di avere l’ultima versione del Fire OS per evitare qualsiasi inconveniente.


Quando è necessario cancellare cache Amazon Fire Stick

La cache delle applicazioni sul Fire Stick racchiude tutti i dati necessari per ottimizzare la reattività delle app, come preferenze personali, password salvate, immagini del profilo, anteprime delle miniature e altro ancora. Con il passare del tempo, questi dati possono occupare una quantità significativa di spazio di archiviazione sul dispositivo.

Inoltre, la cache obsoleta può corrompersi, portando al malfunzionamento delle applicazioni. Pertanto, oltre a risolvere problemi specifici di un’app, è consigliato pulire la cache periodicamente, ogni pochi mesi, per liberare spazio di archiviazione. Questa operazione contribuirà anche a migliorare la velocità del sistema e le prestazioni generali del Fire TV Stick, indipendentemente dal modello.

Come cancellare cache Amazon Fire Stick

La necessità di liberare spazio su Amazon Fire Stick è diventata imprescindibile nel contesto attuale, dove la velocità e l’efficienza dei dispositivi sono fondamentali. In particolare, modelli come il Fire Stick offrono una memoria interna che varia dai 8GB, tipici dei modelli standard, fino ai 16GB nel caso del Fire TV Stick 4K Max.

Questo spazio limitato rende cruciale la gestione ottimale della memoria, specialmente per applicazioni come Netflix, Disney Plus e Hulu, che tendono ad accumulare dati temporanei. Pulire la cache su Amazon Fire Stick non solo libera spazio prezioso, ma migliora anche la fluidità e l’efficienza delle applicazioni. Di seguito, troverete una procedura dettagliata su come cancellare cache Fire Stick, passo dopo passo.

Procedura per cancellare la cache delle app

  1. Accedi all’icona delle Impostazioni presente nella schermata principale del tuo Fire Stick.
  2. Nelle opzioni disponibili, seleziona “Applicazioni”.
  3. Prosegui scegliendo “Gestisci Applicazioni Installate”.
  4. Individua e seleziona l’applicazione di cui desideri rimuovere la cache.
  5. Scorri verso il basso e opta per l’opzione “Cancella Cache” nell’elenco.

È importante notare che, dopo aver pulito la cache di un’app, sarà necessario effettuare nuovamente il login per poterla utilizzare. Questa procedura può essere ripetuta per ogni applicazione che occupa un’eccessiva quantità di spazio di archiviazione o che presenta problemi di funzionamento.

Procedura per cancellare cache Amazon Fire Stick

  1. Inizia accedendo alle impostazioni dalla pagina principale del tuo Amazon Fire Stick.
  2. Scorri tra le varie opzioni disponibili e seleziona “Applicazioni”.
  3. Qui, troverai un’opzione chiamata “Gestisci Applicazioni Installate”. Selezionala per procedere.
  4. Ora, sfoglia l’elenco delle applicazioni installate sul tuo Fire Stick e scegli quella per cui desideri cancellare la cache.
  5. Trova l’opzione “Cancella Cache” nell’elenco delle opzioni disponibili per quell’applicazione specifica e selezionala.
  6. Potrebbe essere richiesto di confermare l’azione. Procedi con la conferma per completare il processo.

Questi passaggi ti aiuteranno a mantenere il tuo Amazon Fire Stick in condizioni ottimali, garantendo che le applicazioni funzionino senza ritardi o problemi. È una procedura consigliata da effettuare regolarmente, specialmente se noti rallentamenti o problemi di prestazioni con il tuo dispositivo. Ricorda che questa operazione non cancella i dati importanti o le impostazioni personali, ma semplicemente elimina i file temporanei che possono accumularsi e influenzare le prestazioni del dispositivo.

Pulire cache Fire Stick: Conclusioni

La procedura per cancellare la cache su Amazon Fire Stick rappresenta una soluzione efficace per risolvere numerosi problemi relativi alle applicazioni installate. Questo intervento è applicabile a qualunque app scaricata dallo Store di Amazon, luogo virtuale che offre un’ampia gamma di applicazioni appartenenti a diverse categorie.

Tuttavia, esiste un’ulteriore possibilità: installare una VPN sul proprio Fire Stick 4K. Questo consente di scaricare applicazioni non disponibili nella propria area geografica, facilitando l’accesso a contenuti altrimenti irraggiungibili. L’uso di una VPN, dunque, amplia notevolmente le possibilità di utilizzo del dispositivo, permettendo di liberare la memoria del Fire Stick e migliorarne le prestazioni.


Per procedere con l’eliminazione della cache, è importante seguire alcuni passaggi. Prima di tutto, è necessario accedere alle impostazioni del dispositivo. Successivamente, è fondamentale individuare l’applicazione specifica di cui si desidera pulire la cache. Una volta selezionata l’app, si procede con l’eliminazione dei dati temporanei. Questo processo non solo aiuta a risolvere eventuali malfunzionamenti delle applicazioni ma contribuisce anche a liberare spazio prezioso sulla memoria del Fire Stick, migliorandone le prestazioni complessive.

L”azione di cancellare la cache su Amazon Fire Stick è un’operazione semplice ma di grande impatto. Contribuisce a mantenere il dispositivo in condizioni ottimali, garantendo un’esperienza d’uso fluida e priva di intoppi. Inoltre, l’installazione di una VPN si rivela una strategia intelligente per estendere le funzionalità del dispositivo, accedendo a un mondo di contenuti più vasto e diversificato. Scaricare, aggiornare, eliminare e installare app su Amazon Fire Stick

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.