Che cos’è Google? Come fare una ricerca su Internet

By | Maggio 2, 2019

“Perché non lo fai su Google? Usi Google Documenti? Hai cercato su Google Maps? Puoi condividere il file su Google Drive? ” Se tutti intorno a te parlano un linguaggio alieno chiamato Google, è  ora che lo impari. Quindi vediamo cosa è Google e come può aiutarti.


Che cos’è Google?

Non sarebbe bello se potessi avere un distributore automatico che dispensasse informazioni? Già esiste! Si chiama Google e vive su internet su google.com. Invece di pagarlo, devi nutrirlo con parole, frasi o qualsiasi frammento di testo di cui vuoi maggiori informazioni. In cambio, Google ti mostra le risorse che considera rilevante per la tua query.

Tecnicamente parlando, Google:

  1. Scansiona siti web per raccogliere vari dettagli su di loro.
  2. Indica pagine web in un database.
  3. Recupera le pagine Web più pertinenti alla tua query di ricerca.

In realtà, è così che funzionano tutti i motori di ricerca, e Google è uno di questi, il più popolare di tutti. Alcuni degli altri motori di ricerca noti includono BingDuckDuckGoYahoo e Ask.

I risultati di ricerca di Google sono collegamenti a pagine web di articoli, immagini, video, mappe, libri, ecc. E di solito ci sono pagine e pagine di essi. Più spesso, troverai i link più rilevanti sulla prima pagina stessa. Google ha regole speciali dietro le quinte chiamate algoritmi per stabilire l’ordine in cui i risultati della ricerca vengono visualizzati. La risorsa che appare per prima è classificata più in alto di quella che segue. (Anche se non è sempre la migliore)

Ora che hai un’idea di base di cosa è Google, è tempo di vedere come puoi usarlo per trovare le informazioni che desideri. Avrai bisogno di una connessione Internet attiva per fare questo, ovviamente.

Mentre il motore di ricerca di Google vive su google.com, non è necessario visitare il sito stesso per avviare una ricerca su Google. La barra degli indirizzi del tuo browser ha funzionalità di ricerca Internet integrate. Ciò significa che per fare una ricerca su Internet o una ricerca sul Web devi semplicemente inserire la query nella barra degli indirizzi e poi premere Invio.

Questa ricerca sul Web è una ricerca su Google? Dipende dal browser che stai utilizzando e dal suo motore di ricerca predefinito, che in realtà è Google su alcuni browser popolari. In caso contrario, è possibile configurarlo come predefinito dalle impostazioni del browser. (Non sei sicuro di cosa sia un browser? È il programma desktop che usi per accedere a Internet: Internet Explorer, Microsoft Edge, Safari, Chrome, Firefox, Opera e Vivaldi sono tutti esempi di browser.)

Se preferisci lasciare l’impostazione predefinita, puoi comunque effettuare una ricerca su Internet dalla barra degli indirizzi. Ma i risultati verranno visualizzati nel motore di ricerca impostato come predefinito. Per una ricerca su Google, dovrai visitare google.com e digitare la query di ricerca nella casella di ricerca disponibile sul sito web. I risultati della ricerca verranno visualizzati dopo aver fatto clic sul pulsante Cerca di Google sotto la casella di ricerca. (Anche premendo il tasto Invio funziona).

Ti chiedi dove ti condurrà il secondo pulsante – Mi sento fortunato ? Se fai clic su questo anziché sul pulsante Ricerca Google, Google ti porta alla pagina web che occupa il primo posto tra i risultati di ricerca.

Ad esempio, supponiamo di digitare guidesmartphone nella casella di ricerca. Ora, se fai clic sul pulsante Ricerca Google, Google visualizza i link al nostro sito Web, al canale YouTube, alla pagina Twitter, alla pagina Facebook e così via. Ma, se fai clic sul pulsante Mi sento fortunato, Google salta sul nostro sito Web: guidesmartphone.net, il primo link nei risultati di ricerca.

Che cosa dovresti digitare su Google?

Puoi chiedere a Google qualsiasi cosa: significati di parole, ora dei voli, ricette, fatti storici, prodotti di consumo, eventi attuali, curiosità, elettronica, meteo, qualsiasi cosa. Non appena inizi a digitare nella casella di ricerca, Google ti spinge verso l’alto insieme ai suggerimenti di completamento automatico.

Inizia la ricerca con una o più parole chiave che sono più rilevanti per l’argomento che hai in mente. Anche frasi, domande e frasi funzionano. Non devi preoccuparti della punteggiatura, maiuscole o addirittura inserire le parole chiave in un ordine particolare. Google sa come guardare oltre le regole della grammatica per arrivare al cuore della tua query e visualizzare i risultati di conseguenza.

Puoi essere certo che non esiste una query errata, ma i link visualizzati come risultati di ricerca varieranno in base a ciò che chiedi a Google. Ecco alcune query di esempio per iniziare:

  • tempo in Italia
  • distanza tra 2 linee parallele
  • ricetta della Amatriciana
  • dovrei chiedere un aumento
  • chi ha progettato la statua della libertà
  • chi è Messi
  • dove sono le Seychelles
  • come fare i cavalletti
  • ingredienti della marmellata
  • proprietà del pomodoro
  • anagramma binario

Google non è un motore di ricerca

Google non è solo il nome del motore di ricerca che abbiamo introdotto sopra, ma anche il nome della società che lo ha creato. Qualche anno fa, la casa madre si è divisa in più società controllate, la più grande delle quali si chiama Google. L’originale Google, l’ombrello sotto il quale la nuova Google è una sussidiaria, ora si chiama Alphabet.

Google è così popolare che il suo nome ora è sinonimo di ricerca sul web, anche se usi un motore di ricerca che non è Google!

Google annuncia Stadia, la sua nuova piattaforma di gioco in streaming

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.